Jump to content
Advertisement
GLI ULTIMI ARTICOLI
Advertisement

Radio Paddock 2022


 Share

Recommended Posts

O magari pensa che la F1 rimane il top e quindi meglio rimanere a fare numero qua che non andare a correre in altre categorie (Indy, Wec, ecc...)

Penso che il suo voler continuare anche in squadre di seconda fascia sia abbastanza emblematico, diversamente da quello che dicono i vari piloti che sono stati scaricati dai team di F1 ed oggi corrono altrove

O magari gli interessa solo incrementare il record di chilometri percorsi e gp disputati in F1 :asd:

Link to comment
Share on other sites

C'è pure un'altra cosa che si incrementa: il conto in banca.

Alonso è famoso nell'ambiente per riuscire a strappare contratti faraonici con guadagni che vengono anche da sponsorizzazioni varie. Bravura del suo management.

Link to comment
Share on other sites

Non mi sembra che Alpine avesse chissà quali prospettive per l'anno prossimo, sono anni che sostengono di aver sacrificato 2020 e 2021 in vista del cambio regolamentare, ma nei fatti sono e restano una squadra di metà schieramento. Con questa situazione e Piastri in arrivo, passando in Aston Martin Alonso sulla carta si mette in un team sempre di metà schieramento, nel quale però sarà leader indiscusso, probabilmente anche pagato meglio e con molto più potere decisionale sul quando smettere; se non scazza personalmente con Stroll (scenario secondo me estremamente probabile visti i caratterini in gioco) la scelta mi sembra pienamente sensata.

Link to comment
Share on other sites

2 ore fa, Kitt ha scritto:

O magari pensa che la F1 rimane il top e quindi meglio rimanere a fare numero qua che non andare a correre in altre categorie (Indy, Wec, ecc...)

Penso che il suo voler continuare anche in squadre di seconda fascia sia abbastanza emblematico, diversamente da quello che dicono i vari piloti che sono stati scaricati dai team di F1 ed oggi corrono altrove

O magari gli interessa solo incrementare il record di chilometri percorsi e gp disputati in F1 :asd:

Ma poi andare a vincere dove? La 24h l'ha vinta, la 500 miglia ci ha provato e forse ci proverà ancora. Tolto questo, cosa c'è di strano che preferisca stare nel campionato più remunerativo e blasonato piuttosto che andare a sgomitare in campionati più agguerriti e magari pericolosi, con minore ritorno economico e di immagine? Ragazzi ma voi davvero credete agli ericksonn e Grosjean che dicono che non tornerebbero in f1 con un contratto decente in una squadra di secondo o terzo piano?  :asd:

Edited by Nemo981
  • Like 1
Link to comment
Share on other sites

Il 29/6/2022 at 18:44 , sundance76 ha scritto:

Sarò ripetitivo, ma siamo ben oltre la frutta, il dolce, il caffé e la digestione...

Invidio con sincerità chi riesce a emozionarsi per questa F1, per come è diventato questo ambientino,  dal punto di vista umano, tecnico, sportivo, economico e sociale.

Nel salutare dopo qualche tempo tutti gli amici del forum con particolar menzione del boss @alessandrosecchi e @Osrevinu su tutti, non posso fare a meno di chiedere a Francesco @sundance76 se LUI si emoziona e guarda la gare, un abbraccione a tutti

  • Like 1
  • Lol 1
Link to comment
Share on other sites

28 minuti fa, Ayrton4ever ha scritto:

Nel salutare dopo qualche tempo tutti gli amici del forum con particolar menzione del boss @alessandrosecchi e @Osrevinu su tutti, non posso fare a meno di chiedere a Francesco @sundance76 se LUI si emoziona e guarda la gare, un abbraccione a tutti

Ciao Giacomo! Ti ho fatto gli auguri su Telegram. Fatti sentire più spesso.

  • Love 1
Link to comment
Share on other sites

Ragazzi, la faccenda "Alonso" è molto più semplice , secondo me, di come la si presenti: lui si diverte ancora, come un matto, a gareggiare e lottare, anche a centro-mischia, anche contro giovani (e non) Leoni. E' competitivo, vuol divertirsi e magari puntare a battere altri record e contribuire a far migliorare squadre che abbiano potenziale, dicasi cioè sghei, soldi.

Era quello che gli era stato promesso in Renault... risultati non pervenuti. Nel momento in cui han prolungato per 3 anni con un allora desaparecido Ocon credo che il messaggio sia stato più che eloquente. La presa di controllo di Laurent Rossi  e l'arrivo del "mago" Otmar ( Rotfl ) ha fatto il resto: la "grandeur" de la France ai francesi.... etc... etc... 

Voleva restare in F1 per divertirsi ancora qualche anno, Alpine-Twingo gli offriva un anno di scazzi e rotture con il "grande" Ocon e magari piazzare a metà anno la futura promessa Piastri al suo posto, dopo un po' di "circo" mediatico...

Ha fatto benissimo a salutare e andare in Aston Martin.

Link to comment
Share on other sites

3 ore fa, Nemo981 ha scritto:

Ma poi andare a vincere dove? La 24h l'ha vinta, la 500 miglia ci ha provato e forse ci proverà ancora. Tolto questo, cosa c'è di strano che preferisca stare nel campionato più remunerativo e blasonato piuttosto che andare a sgomitare in campionati più agguerriti e magari pericolosi, con minore ritorno economico e di immagine? Ragazzi ma voi davvero credete agli ericksonn e Grosjean che dicono che non tornerebbero in f1 con un contratto decente in una squadra di secondo o terzo piano?  :asd:

Esattamente 👍

Link to comment
Share on other sites

4 ore fa, Nemo981 ha scritto:

Ma poi andare a vincere dove? La 24h l'ha vinta, la 500 miglia ci ha provato e forse ci proverà ancora. Tolto questo, cosa c'è di strano che preferisca stare nel campionato più remunerativo e blasonato piuttosto che andare a sgomitare in campionati più agguerriti e magari pericolosi, con minore ritorno economico e di immagine? Ragazzi ma voi davvero credete agli ericksonn e Grosjean che dicono che non tornerebbero in f1 con un contratto decente in una squadra di secondo o terzo piano?  :asd:

 

48 minuti fa, Lotus ha scritto:

Ragazzi, la faccenda "Alonso" è molto più semplice , secondo me, di come la si presenti: lui si diverte ancora, come un matto, a gareggiare e lottare, anche a centro-mischia, anche contro giovani (e non) Leoni. E' competitivo, vuol divertirsi e magari puntare a battere altri record e contribuire a far migliorare squadre che abbiano potenziale, dicasi cioè sghei, soldi.

Era quello che gli era stato promesso in Renault... risultati non pervenuti. Nel momento in cui han prolungato per 3 anni con un allora desaparecido Ocon credo che il messaggio sia stato più che eloquente. La presa di controllo di Laurent Rossi  e l'arrivo del "mago" Otmar ( Rotfl ) ha fatto il resto: la "grandeur" de la France ai francesi.... etc... etc... 

Voleva restare in F1 per divertirsi ancora qualche anno, Alpine-Twingo gli offriva un anno di scazzi e rotture con il "grande" Ocon e magari piazzare a metà anno la futura promessa Piastri al suo posto, dopo un po' di "circo" mediatico...

Ha fatto benissimo a salutare e andare in Aston Martin.

Se ha voglia di correre ha fatto bene a cambiare però non andasse in giro a dire ha ambizioni di vittoria, dicesse la verità e cioè che corre per il puro piacere di farlo come ha fatto Raikkonen negli ultimi anni in Alfa Romeo.

  • Like 1
Link to comment
Share on other sites

1 ora fa, Ayrton4ever ha scritto:

Nel salutare dopo qualche tempo tutti gli amici del forum con particolar menzione del boss @alessandrosecchi e @Osrevinu su tutti, non posso fare a meno di chiedere a Francesco @sundance76 se LUI si emoziona e guarda la gare, un abbraccione a tutti

Ciao @Ayrton4ever, guardo alcune gare, altre no. A volte mi addormento senza guardare il GP,  altre volte vado a mare, o vado a pranzo fuori.

Quanto all'emozione, è difficile da spiegare. Una cosa è vedere un film sorprendente, pur sapendo che è solo un film, ma che comunque ti emoziona. Altra cosa è vedere il 24° sequel fatto con gli stessi "colpi di scena" che ormai non sono più tali perché fanno parte del pacchetto che la produzione inserisce nella trama.

Ecco, prendi Montecarlo: Alessandro ha spiegato in un articolo che la Ferrari aveva un "quarto di giro" per capire se una determinata gomma del menga sarebbe andata bene oppure no.

Capisci?

Parliamo di un campionato piloti, dove la gara di un pilota viene ogni santa domenica messa nelle mani di algoritmi studiati da computer in fabbrica e ai box che possono massacrare la giornata di un pilota incolpevole, in base a duecento metri di pista.

So che a molti piace il fatto che appena un pilota, tranquillamente, serenamente, lentamente, parcheggia la sua auto fuori pista, scatta immediatamente la pazzesca giostra frenetica della safety-car e delle fermate ai box, ma ecco, io non digerisco questa grossa immensa tombola finalizzata a chi ha interpretato meglio l'algoritmo.

Diciamo che il mio problema è la gastrite che mi prende quando penso a questa filosofia che ormai si è incistata alla base della baracca, o ancora peggio quando sento parlare Domenicali.

Ma sono problemi miei.

 

  • Like 1
Link to comment
Share on other sites

Per Alonso, il cambio Alpine/Aston Martin secondo me ci sta. I francesi avevano una gran fretta di piazzare Piastri. La banda Stroll doveva necessariamente sostituire un nome di grido con un altro nome di grido. E comunque, l'Aston Martin ha rinnovato i vertici tecnici, con Dan Fallows proveniente dalla Red Bull nel ruolo di DT. Quindi non è detto che la vettura 2023 sarà un carciofo come quella di quest'anno. Bene che gli va, potrà togliersi qualche altra soddisfazione. Alle brutte, potrà divertirsi altri due anni ben pagato con a fianco un compagno piuttosto comodo. 

  • Like 1
Link to comment
Share on other sites

14 ore fa, Ayrton4ever ha scritto:

Nel salutare dopo qualche tempo tutti gli amici del forum con particolar menzione del boss @alessandrosecchi e @Osrevinu su tutti, non posso fare a meno di chiedere a Francesco @sundance76 se LUI si emoziona e guarda la gare, un abbraccione a tutti

JACK! Auguri per ieri! Nei prossimi giorni sentiamoci al telefono che voglio sapere come stai ;)

  • Like 1
Link to comment
Share on other sites

Posted (edited)
16 ore fa, Lotus ha scritto:

Ragazzi, la faccenda "Alonso" è molto più semplice , secondo me, di come la si presenti: lui si diverte ancora, come un matto, a gareggiare e lottare, anche a centro-mischia, anche contro giovani (e non) Leoni. E' competitivo, vuol divertirsi e magari puntare a battere altri record e contribuire a far migliorare squadre che abbiano potenziale, dicasi cioè sghei, soldi.

Era quello che gli era stato promesso in Renault... risultati non pervenuti. Nel momento in cui han prolungato per 3 anni con un allora desaparecido Ocon credo che il messaggio sia stato più che eloquente. La presa di controllo di Laurent Rossi  e l'arrivo del "mago" Otmar ( Rotfl ) ha fatto il resto: la "grandeur" de la France ai francesi.... etc... etc... 

Voleva restare in F1 per divertirsi ancora qualche anno, Alpine-Twingo gli offriva un anno di scazzi e rotture con il "grande" Ocon e magari piazzare a metà anno la futura promessa Piastri al suo posto, dopo un po' di "circo" mediatico...

Ha fatto benissimo a salutare e andare in Aston Martin.

Pensa che sto leggendo di un Ricciardo di ritorno in Renault-Alpine e Piastri in Mclaren, è stata una pessima scelta prendere Szaufnauer ma ancor di più rovinare la carriera di Brivio

Edited by Gioele Castagnetta
Link to comment
Share on other sites

L’ultima frase fa pensare che ha già firmato per qualcun altro

Alla McLaren piace prendere piloti con opzioni di contratto non attivate

Edited by Paolo93
Link to comment
Share on other sites

È un caso peggiore di quello di Palou

Per Palou lui ha firmato il contratto con McLaren, ma Ganassi dice di avere l'opzione per il prossimo anno.

Però le parti in causa sono tutte consapevoli della propria posizione. Avvocati e Giudici risolveranno la questione. È un problema contrattuale e di ciò il mondo ne è pieno.

Qui affermi di aver messo sotto contratto un pilota e questo non ne sa niente, ma nemmeno una telefona al manager del pilota giusto per avvisarli 5 minuti prima....

Poi non ne capisco nemmeno l'urgenza di comunicare Piastri. Tutti abbiamo reagito con un "eh vbb". Potevano tranquillamente dirlo tra mesi

Edited by KingOfSpa
  • Like 1
Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
 Share


×
×
  • Create New...