Jump to content

Davide Hill

Appassionati
  • Content Count

    3613
  • Joined

  • Last visited

  • Days Won

    56

Davide Hill last won the day on November 20 2019

Davide Hill had the most liked content!

Community Reputation

10558 Guru

Informazioni di Profilo

  • From
    Array
  • Following F1 since
    Array
  • Driver
    Array
  • Former Driver
    Array
  • Team
    Array
  • Track
    Array
  • Best Race
    Array

Recent Profile Visitors

4777 profile views
  1. Secondo me quando smette con la Formula 1, Hamilton smette col motorsport in toto. Il suo futuro penso sia a Hollywood o qualcosa del genere, non certo in Formula E che, tra le varie opzioni che l'inglese potrebbe avere, è proprio quella dove ce lo vedo meno...
  2. Quoto completamente. E ribadisco che con quel font non c'è niente da fare. Singolo, doppio, come lo metti lo metti, come lo giri lo giri, fa sempre schifo. E' semplicemente un font sbagliato, sotto tutti i punti di vista. E se, oltre a questo, ci mettiamo il fatto che il graphic designer (o i graphic designers... perché sicuramente ce ne sarà più di uno e saranno sicuramente i soliti grafici altezzosi convinti che anche il loro piscio sia profumo), non contenti di aver partorito questo aborto di font, si mettono pure a rincarare la dose con loghi evidentemente di merda (e non serve essere "studiato" per capirlo, basta avere gli occhi.... poi magari parli con un grafico professionista, magari proprio con l'autore o gli autori di questi capolavori, e ti dicono che non capisci un cazzo e non compendi "quello che c'è dietro".... si ok, intanto datevi fuoco però...) alla ecco che tocchiamo vette di merdosità onestamente mai viste prima... Beh, contenti loro...
  3. Con Penske, si ritroverebbero probabilmente a Guantanamo... con Ganassi, si ritroverebbero ancor più probabilmente senza denti e con diverse ossa del corpo mescolate a mo' di mazzo di carte...
  4. Gelael... Di nuovo... E di nuovo al volante in uno dei top team...
  5. F1 2019 della Codemasters... Gran gioco, memorabile, indescrivibile, monumentale e indimenticabile. E vorrei in questa sede porre l'accento sulla sua fantasmagorica fisica di guida. Presa pari pari da questa "monoposto"...
  6. Daje co' sto Gelael, sa'... Ci sarà una speranza di non vederlo più al volante di una F1 o dobbiamo aspettare l'estinzione del pollo?
  7. Non penso ci sia la minima possibilità di dare un senso a quell'obbrobrio, nemmeno con modifiche sostanziali. Anzi, l'impressione è che questo circuito sia come la merda. Più lo smucini e più puzza...
  8. Beh, almeno nella produzione di mocciosi continua ad essere competitivo. Un altro paio e anche lui potrà fregiarsi della fascetta di capitano sull'uccello, come un mio collega che ne ha 5 di cui 2 nati nello stesso anno...
  9. Non scherziamo. Io non sono per niente un amante dei dolci che, anzi, odio abbastanza. Con un'unica eccezione: il tiramisù, per l'appunto, del quale sono espertissimo e potrei mangiarmene anche uno delle dimensioni di un materasso. E quindi, di conseguenza, la risposta è rigorosamente savoiardi.
  10. Esattamente. Sicuramente era da gestire meglio, quella situazione, specialmente da parte di Vettel.... Però, diamine, il contatto è stato davvero leggerissimo. Un contatto praticamente microscopico, ma che ha causato danni assurdi. Molte altre volte contatti ben più corposi non hanno portato a nulla, stavolta è stato un disastro. Quello in Turchia, per esempio, fu parecchio più "marcato". In ogni caso, si... La situazione andava gestita con più lucidità, soprattutto da Vettel che, alla fine, è il responsabile dell'incidente. Però resta la gran sfiga.... In ogni caso, a livello di errori, se mi permettete è molto più grossa la stronzata di Hamilton che ha letteralmente buttato nel cesso la gara di Albon, che meritava il podio (come Verstappen, imperiale, meritava la vittoria.... Altro che vassoi d'oro d'Egitto. Oggi Max era in versione supersayan e niente e nessuno avrebbe potuto contrastarlo. E l'ha ampiamente dimostrato), con un contatto assolutamente evitabile, in una gara inutile e per un secondo posto che poteva anche lasciare al suo avversario (o, quantomeno, provare a superarlo in un punto che garantisse maggiore sicurezza... Ok non voler lasciare nulla a nessuno, però la cazzata è stata grossa.) In fine, esaltante la difesa finale side by side di Gasly. Ok, il motore Honda oggi era in versione Saturno V, ma la determinazione che il francese ha messo nel tenere testa ad Hamilton è comunque da applausi. Per lui, ci voleva sicuramente un risultato così. E ci voleva per la Toro Rosso, che chiude al meglio l'esperienza con questa denominazione a cui, personalmente, sarò sempre legato.
  11. Diciamo che Libero, notoriamente conosciuto come "carta da culo", non è buono nemmeno per incartarci le uova e quindi qualsiasi cosa pubblicano per me è l'equivalente delle eiezioni suine, c'è da dire però che in questo caso, visto che parliamo del segreto di Pulcinella (già l'accordo con McLaren era altamente significativo), non è che c'era molto da inventarsi. E' esattamente questo che accadrà, quantomeno come team. Probabilmente resteranno come fornitore di motori e, se così sarà, a questo punto non è nemmeno da escludere un ritorno di Hamilton a Woking. O magari, vinto il settimo e, con ogni probabilità, superato Schumacher nella classifica dei GP vinti, Lewis potrebbe anche mollare.
  12. Perfetto. Qualsiasi cosa succede, ne beneficiano Hamilton e la Mercedes... Gara solida per entrambi, ci mancherebbe altro. Ma, ancora una volta, dimostrano che hanno un vantaggio tale da potersi permettere di fare quello che vogliono.
×
×
  • Create New...