Jump to content
GLI ULTIMI ARTICOLI

#KeepFightingMichael


Carlomm73
 Share

Recommended Posts

Credo che la notizia sia confermata,ormai si è diffusa in ogni frequenza,televisiva,internet e stampa.

In molti dicono che Schumacher sia in grado di comunicare con moglie e figli,e questo per la famiglia è di fondamentale importanza....

Ora non sappiamo se potrà  mai tornare lo stesso Michael di sempre,ma da oggi almeno,le cose tenderanno a migliorare,non so fino a che punto,ma da oggi inizia certamente un capitolo migliore di questi sei mesi di oscurità  totale.

Essere in grado di riconoscere moglie e figli,di comunicare  è importantissimo (se è vero come spero) non scherziamo,ora può essere cosciente di se stesso e reagire volontariamente...sono contentissimo per la sua famiglia...

  • Like 1
Link to comment
Share on other sites

sono contento, ma non soddisfatto

 

sarò soddisfatto quando avrò conferma che sia coscente, che capisca cosa gli è successo e cosa si è creato attorno a lui, solo così potrà  poi iniziare la sua corsa contro la riabilitazione!

  • Like 1
Link to comment
Share on other sites

Ho la lacrime ... mi sono veramente emozionato a leggere questa notizia!

Non pensavo...

 

anche perché so che è difficile, so che pesa 50kg, so che parlano di lunga riabilitazione e non ci dicono come sta effettivamente o se capisce almeno dove sia e quanto tempo è passato...

O anche semplicemente se sia un risveglio cosciente, un risveglio solo parziale ...

Non sappiamo NULLA!

Quasi lo trovo ingiusto, capisco la famiglia, ma troppa gente aspetta ...

 

Polemiche a parte...

 

Speriamo bene CAMPIONE!

Vinci la Gara più dura della tua VITA!

10470156_475427192588587_574573193655668

  • Like 1
Link to comment
Share on other sites

Il luogo del nuovo ricovero non è poi cosi' segreto: 

 

" Il ricovero è stato confermato da Darcy Christen, portavoce della clinica del Centro Universitario del Vaud(Losanna) alla stessa emittente: "Il signor Schumacher è stato ricoverato presso il nostro Policlinico questa mattina - ha fatto sapere - "

Edited by Albi66
Link to comment
Share on other sites

Stavo leggendo il corriere online e ho dovuto rileggere il titolo 4 volte, perché non ci credevo.... poi ho visto che erano le parole della Kehlm ed allora ho gioito dentro di me. 

Tutti i miei auguri di un recupero fulmineo. Grande Kaiser, questa è la tua vittoria più grande.

  • Like 1
Link to comment
Share on other sites

Il luogo del nuovo ricovero non è poi cosi' segreto:

" Il ricovero è stato confermato da Darcy Christen, portavoce della clinica del Centro Universitario del Vaud(Losanna) alla stessa emittente: "Il signor Schumacher è stato ricoverato presso il nostro Policlinico questa mattina - ha fatto sapere - "

Mi sa che la clinica del Centro Universitario del Vaud di Losanna avrà  presto bisogno di una nuova portavoce... :rolleyes:
  • Like 1
Link to comment
Share on other sites

Incredibile !

Oggi, quando in ufficio lo abbiamo saputo non riuscivo a crederlo.

Io ero decisamente pessimista, mai pensavo di leggere una notizia del genere.

Certo, bisognerà  capire i reali danni cerebrali e neurali, se ce ne sono stati e di quale entità  e, paradossalmente ora potrebbe iniziare proprio il momento più difficile per Schumacher; quando prenderà  coscienza di ciò che è successo, di ciò che ha subito e di cosa e quanto potrà  recuperare con le terapie, li si che si troverà  a lottare solo con le proprie forze la gara, anzi la battaglia più dura della sua vita.

Ma sapere che si è risvegliato è veramente qualcosa di ... "miracoloso" !!!

Grande Michael !!!

  • Like 1
Link to comment
Share on other sites

Gary Hartstein non si ferma:
 
BY DEFINITION. Coma = no consciousness, no eye opening. Open your eyes but unconscious, it’s a vegetative state. Add fluctuating signs of interaction with the environment, it’s a minimally conscious state.

So what does that mean? Sabine is a professional. At the beginning of April, she told us Michael had moments of awakening AND of consciousness. Once again, by saying this, she told us in almost clinically perfect language that Michael was no longer in a coma. She used two terms that only specialists actually distinguish; for laymen being awake and being conscious are the same thing. This language, then, clearly was used based on discussions with Michael’s care team, and reflected a highly accurate description of his minimally conscious state.

Now, we’re told, with what appears to be a bit of a triumphal air, that Michael is no longer in a coma. As stated above, THIS IS NOT NEWS. I cannot help but think that this is a highly cynical use of language, using the truth to convey an impression that is almost certainly false. I cannot but think that if Michael had emerged AT ALL from the minimally conscious state that Sabine so accurately described in April, we’d be told that Michael is leaving for rehab, that he is having problems expressing himself and will work hard to get better. Or that he’s having to learn to walk,read, write, etc all over again. But no, we’re told what we already know, and pretty much told to not ever expect further updates. Kinda like what I was thinking.

This all leaves a very bad taste in my mouth. And a huge space of sadness for Michael’s family, and for you, his fans.



http://formerf1doc.wordpress.com/

Edited by leopnd
Link to comment
Share on other sites

Gary Hartstein non si ferma:

 

BY DEFINITION. Coma = no consciousness, no eye opening. Open your eyes but unconscious, it’s a vegetative state. Add fluctuating signs of interaction with the environment, it’s a minimally conscious state.

So what does that mean? Sabine is a professional. At the beginning of April, she told us Michael had moments of awakening AND of consciousness. Once again, by saying this, she told us in almost clinically perfect language that Michael was no longer in a coma. She used two terms that only specialists actually distinguish; for laymen being awake and being conscious are the same thing. This language, then, clearly was used based on discussions with Michael’s care team, and reflected a highly accurate description of his minimally conscious state.

Now, we’re told, with what appears to be a bit of a triumphal air, that Michael is no longer in a coma. As stated above, THIS IS NOT NEWS. I cannot help but think that this is a highly cynical use of language, using the truth to convey an impression that is almost certainly false. I cannot but think that if Michael had emerged AT ALL from the minimally conscious state that Sabine so accurately described in April, we’d be told that Michael is leaving for rehab, that he is having problems expressing himself and will work hard to get better. Or that he’s having to learn to walk,read, write, etc all over again. But no, we’re told what we already know, and pretty much told to not ever expect further updates. Kinda like what I was thinking.

This all leaves a very bad taste in my mouth. And a huge space of sadness for Michael’s family, and for you, his fans.

http://formerf1doc.wordpress.com/

Non pensa di aver stufato?

Sta sempre a parlare senza poter constatare direttamente la situazione, ora basta.

Edited by Lui98
  • Like 3
Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
 Share

×
×
  • Create New...