Jump to content

Luke36

Appassionati
  • Content Count

    1625
  • Joined

  • Last visited

  • Days Won

    7

Luke36 last won the day on February 23 2019

Luke36 had the most liked content!

Community Reputation

1500 Buono

About Luke36

  • Birthday 10/07/1968

Informazioni di Profilo

  • From
    Bergamo - Roma
  • Following F1 since
    1974
  • Driver
    Kimi Raikkonen
  • Former Driver
    Ayrton Senna
  • Team
    Alfa Romeo Racing
  • Track
    Spa - Francorchamps
  • Best Race
    Suzuka 1988

Recent Profile Visitors

5394 profile views
  1. Ciao a tutti. Secoli che non scrivevo più. Tante cose sono successe nel frattempo. Una mia modesta opinione su questo primo turno di prove appena terminate. 1 - Mercedes: sempre nascosta. Ha fatto un lavoro di sostanza, evitando di scoprire il proprio potenziale. 2 - Ferrari: insomma un po come lo scorso anno. L'affidabilità c'è. E a detta dei piloti anche la guidabilità. 3 - RBR: non saprei. Ho la sensazione che si stia facendo di tutto per fare apparire il motore Honda un gran motore. Ma secondo me è un bluff. 4 - Alfa Romeo Sauber: ho visto il video del giro di K
  2. Mercedes: Hamilton Red Bull: Ricciardo Ferrari: Raikkonen Force India: Perez Williams: Stroll McLaren: Vandoorne Toro Rosso: Sainz Haas: Grosjean Renault: Hülkenberg Sauber: Wehrlein
  3. .... Bottas .... cosa vuol dire avere il proprio Manager nel miglior Team del mondo ! Non credo che darà fastidio, anzi. In Mercedes non vorranno più gare suicide come accaduto tra HAM e ROS. Mi sembra che in Mercedes si siano messi in modalità Ferrari anni Schumacher-Irvine / Schumacher-Barrichello - Schumacher/ Massa. Una speranza la covo per la McLaren. Chissà che non facciano il passo tanto sperato con un Honda coi fiocchi ! Vedrei molto bene Alonso e Vandoorne (che non vedo l'ora di vedere all'opera).
  4. Si ma quando la Mercedes farà un comunicato ufficiale ?
  5. Come spesso accade, il mercato (piloti - calciatori - altro) muove sempre le discussioni. Dico questo: a rigor di logica Mercedes ha già il sostituto in casa e si chiama Pascal Wehrlein, tedesco di Germania, talentuoso e soprattutto giovane. Strategicamente non dovrebbe disturbare il team, Hamilton e eseguire gli ordini come un cane ammaestrato (almeno per un pò). Credo che in Mercedes non abbiano tanta voglia di vivere stagioni in cui i piloti sono ai ferri corti. Se invece gente come Vettel, Alonso o simili sputeranno sul piatto dove mangiano per accasarsi nel miglior team
  6. Se ho capito qualcosa di Rosberg, non credo proprio che rimarrà nel circo (circo Orfei ormai) della F1. Un pò come fece il padre.
  7. Dire che Rosberg non ha vinto nulla in 18 anni ..... dati alla mano non è vero. Basta vedersi un pò di statistiche. Diciamo che avere la fortuna di poter guidare come esordiente per la McLaren 2007 non è proprio un priviliegio per tutti. Rosberg si è "smazzato" una Williams fallimentare per anni per pois passare in Mercedes in era MS ove la monoposto non andava proprio e nonostante questo ha comunque sconfitto MS, un eptacampione. Insomma di gavetta e tanta ne ha fatta proprio e tutto quanto ne consegue è la giusta scelta, la migliore in assoluto. Ancora bravo Nico.
  8. Proprio questo il punto: una decisione che è di altri tempi. Piena di significato e dignità che cozza con il commento di Hamilon, purtroppo. E sono anche convinto che in Mercedes l'abbiano notato. Si tratta di semplice maturità. Qualcuno ne ha carenza. Peccato.
  9. Ritengo il commento di Hamilton non appropriato. E penso che come me la pensino in moltissimi. Questo non significa denigrare nessuno. Forse un pò più di sale in zucca non guasterebbe. Ricordo invece il diverso modo di commentare il ritiro di Prost da parte di Senna. Non devo certo ricordarlo.
  10. Un piccolo commento al commento di Hamilton. secondo me dimostra di non essere molto maturo. Anzi direi che non ha niente a che vedere con Rosberg come Uomo. In fondo Hamilton "deve mettere ancora la testa a posto". Il suo commento (erano 18 anni che ....) la dice lunga sulla sua arroganza e anche spacconeria ma non capisce invece il gesto di Nico che ha altri obiettivi, molto più importanti della F1, da raggiungere. Forse Hamilton farà il rapper a vita e volare di fiore in fiore .... Nico vorrà crescere i suoi figli e amare la propria donna. Gli opposti proprio.
  11. Più ci penso e più dico che Nico è un uomo molto maturo. Ci vuole grande maturità nel prendere decisioni del genere. Io non ho mai "digerito" il ritorno di MS. Mai. Credo che vincere un titolo o dieci titolo non faccia alcuna differenza. Il punto è riuscirci. Per uno sportivo come per chiunque di noi, raggiungere un traguardo sempre sognato è lo scopo della vita. Se poi al raggiungimento capisci che puoi con serenità dedicarti alla tua vita familiare, avendo consapevolezza di averla sacrificata anche troppo per il tuo sogno, significa essere anche molto generoso e altruista e non egoisti/egoce
  12. Ho letto la sua dichiarazione. Veramente complimenti. Un vero Uomo. Bravo !!! Tanto di cappello. Da ammirare.
  13. Ma le qualifiche non dovrebbe darle la RAI ?
  14. Non so se ne avete già parlato ma la mia opinione è che Marko sia bravissimo a bruciare i giovani talenti. Si dice che il cambio era già stato preventivato prima del fattaccio russo. Sarà. Dico solo che Kyviat ha 22 anni e non si era comportato male lo scorso anno e ques'anno non aveva certo fatto prorpio schifo. Verstappen ha 18 anni. Ovviamente per lui una grande occasione ma per me rischia di finire nel tritacarne di Marko, anche lui.
×
×
  • Create New...