Jump to content
GLI ULTIMI ARTICOLI

Recommended Posts


  • Replies 271
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

Top Posters In This Topic

Popular Posts

Comunque io non sarei troppo sicuro di una permanenza di Mercedes a lungo termine. Se dovessero valutare, come già hanno fatto tante altre Case e come effettivamente è, che la Formula E al momento off

Spererei più in Ricciardo in Ferrari e Vettel in Renault onestamente. 

Posted Images

5 ore fa, Ferrari F1 ha scritto:

Se non puoi prendere Verstappen tanto vale tenere la coppia attuale

Concordo.

A meno che non sia Vettel a volersene andare, allora la storia sarebbe diversa :zizi: In quel caso Ricciardo o Hamilton mi sembrano le alternative più papabili.

Link to post
Share on other sites
21 minuti fa, giovanesaggio ha scritto:

Concordo.

A meno che non sia Vettel a volersene andare, allora la storia sarebbe diversa :zizi: In quel caso Ricciardo o Hamilton mi sembrano le alternative più papabili.

Concordo anche io, ma non credo che Hamilton possa mai muoversi dalla Mercedes e onestamente perché la Mercedes stessa dovrebbe privarsi di Hamilton? 

Link to post
Share on other sites
1 ora fa, Ferrari F1 ha scritto:

Concordo anche io, ma non credo che Hamilton possa mai muoversi dalla Mercedes e onestamente perché la Mercedes stessa dovrebbe privarsi di Hamilton? 

Non è tanto la Mercedes, quanto Hamilton stesso. Ha vinto tutto quello che poteva vincere ed è, probabilmente, il più forte degli ultimi 10 anni. Per chiudere il cerchio manca solo la chiamata in rosso*:zizi: Questa potrebbe essere l'ultima grande possibilità, il prossimo cambio sarà sicuramente dopo il (o comunque in prossimità del) suo ritiro.

Chiaro, non può farne un chiodo fisso (e non ne ha nemmeno bisogno, perchè ha già dimostrato il gran pilota che è). Ma se ci fosse la possibilità sono sicuro al 100% che ci proverebbe. Anche a costo di lasciare una Mercedes super-vincente.

E poi credo che anche lui abbia voglia di nuove sfide.

 

 

* Perchè, diciamocelo, quando uno arriva a certi livelli quello sogna, eh. E l'ha lasciato intendere più volte anche lui, se mai ce ne fosse bisogno.

Link to post
Share on other sites

non capisco questa smania per verstappen quando la ferrari ha già leclerc.

poi ricciardo, finché ha avuto una monoposto funzionante, ha tenuto testa a verstappen. malesia 2017 né è un esempio

Link to post
Share on other sites

Penso che Ferrari non sia abbastanza forte tecnicamente né solida strutturalmente per poter mettere in pista la coppia Leclerc/Verstappen.

Verstappen se si muove è per andare in Mercedes, dubito che sia interessato all’opzione Ferrari.

Link to post
Share on other sites
13 ore fa, giovanesaggio ha scritto:

Concordo.

A meno che non sia Vettel a volersene andare, allora la storia sarebbe diversa :zizi: In quel caso Ricciardo o Hamilton mi sembrano le alternative più papabili.

 

Credo che, in ogni caso, il rapporto tra Vettel e la Ferrari sia arrivato al capolinea, per tutta una serie di ragioni: il pilota Tedesco non rende al meglio da un paio d'anni (un mondiale probabilmente si poteva vincere) e non ha più tutto il supporto della stampa Italica; in più Leclerc ha già dimostrato di essere complessivamente all'altezza, e, per banali questioni anagrafiche, ha margini di sviluppo maggiori. Affiancargli un pilota come Ricciardo, che ha una certa esperienza e non è esattamente un fermo,  porterebbe ad una coppia ben amalgamata.

  • Like 2
Link to post
Share on other sites

Penso anch’io che il rapporto sia ormai logoro.

Fra l’altro, Ferrari a parte, stavo pensando al cambio regolamentare fra 2020 e 2021... fossi un team manager punterei ad avere una lineup piloti più stabile possibile a cavallo del cambio, così da avere una variabile in meno per poter valutare ciò che si metterà in pista.

Se il mio ragionamento ha senso, sarebbe lecito aspettarsi un certo fermento fra quest’estate e la fine della stagione per poi avere periodo più calmo fino al 2021.

In pratica mi aspetto che se qualcosa di grosso deve succedere, succederà ora o nulla fino all’estate 2021.

Poi vabbè è un gioco ad incastro fra così tanti fattori che facilmente la stabilità passa in secondo piano. Anche nel 2020 basterebbe una sola scheggia impazzita (tipo Rosberg 2016) per scatenare la reazione a catena. 

Link to post
Share on other sites

Io sarei un botto curioso di uno scambio Hamilton - Vettel

Riuscirebbe l'attuale miglior pilota sulla griglia (e lo dico da non suo estimatore) a riportare alla vittoria un team allo sbando completo e a confermarsi, ancora una volta, come uno dei più grandi?

Vettel, con la macchina migliore del lotto, darebbe conferma a chi dice che si è "rammollito" o ritornerebbe ai tempi d'oro della Red Bull?

 

Se fossi in Ferrari comunque non prenderei mai Verstappen, il pilota giovane su cui puntare ce l'hanno e si chiama Leclerc, già un Ricciardo è un altro discorso.

Edited by bazzigo
Link to post
Share on other sites
2 ore fa, Carlomm73 ha scritto:

 

Credo che, in ogni caso, il rapporto tra Vettel e la Ferrari sia arrivato al capolinea, per tutta una serie di ragioni: il pilota Tedesco non rende al meglio da un paio d'anni (un mondiale probabilmente si poteva vincere) e non ha più tutto il supporto della stampa Italica;

Ma è necessario avere il supporto della stampa?

Il cambio Vettel-Ricciardo io lo farei prima di subito cmq

  • Like 1
Link to post
Share on other sites
43 minuti fa, Gioele Castagnetta ha scritto:

Mattia Binotto ha confermato Vettel-Leclerc per il 2020, ma comunque è molto più facile vedere Hamilton che si ritira, Verstappen in Mercedes e Ricciardo in Ferrari che l'ipotetico scambio Hamilton-Vettel

Perché mai Hamilton si dovrebbe ritirare?

Link to post
Share on other sites
1 ora fa, Ayrton4ever ha scritto:

Ma è necessario avere il supporto della stampa?

Il cambio Vettel-Ricciardo io lo farei prima di subito cmq

 

Diciamo che in Italia influisce parecchio, o comunque è lo specchio del vento che sta tirando all'interno della Scuderia.

 

16 minuti fa, MauroC ha scritto:

Perché mai Hamilton si dovrebbe ritirare?

 

Perché nel 2020 avrà 35 anni: forse sta pensando di battere i record di Schumacher e poi mollare.

Link to post
Share on other sites
1 ora fa, Gioele Castagnetta ha scritto:

E occhio anche al possibile ritorno di Alonso in Ferrari

Infatti pare ufficiale il divorzio Alonso-McLaren. La mia opinione (ma anche di  @R18 ) è che non tornerà in F1. D'altronde si sa cosa ha in mente e non saprei quale squadra si prenderebbe un 39enne in squadra anche se si chiama Alonso

 

Link to post
Share on other sites
1 ora fa, Gioele Castagnetta ha scritto:

Mattia Binotto ha confermato Vettel-Leclerc per il 2020, ma comunque è molto più facile vedere Hamilton che si ritira, Verstappen in Mercedes e Ricciardo in Ferrari che l'ipotetico scambio Hamilton-Vettel

Sì è più facile che tutto rimanga come è. Alla fine si muove tutto solo se 1) Vettel cambia aria/si ritira 2) Toto mette in cantina Bottas (e in assenza di alternative più valide ci mette Ocon) 3) Gasly viene cacciato. E anche io penso che Hamilton prima batte i record di Schumi e poi si ritira. In fondo gli bastano 2 (o 3) titoli, 13 vittorie e 14 pole per fare 100

Link to post
Share on other sites
17 minuti fa, Gabriele Dri ha scritto:

Infatti pare ufficiale il divorzio Alonso-McLaren. La mia opinione (ma anche di  @R18 ) è che non tornerà in F1. D'altronde si sa cosa ha in mente e non saprei quale squadra si prenderebbe un 39enne in squadra anche se si chiama Alonso

 

Se fossi in Alonso più che a un ritorno in F1 punterei ad una stagione full-year in Indy con un team da titolo

Link to post
Share on other sites

Secondo me la griglia 2020 sarà questa

MERCEDES Hamilton-Bottas

FERRARI Vettel-Leclerc

RED BULL Verstappen-Buemi

McLAREN Sainz Jr.-Norris

RENAULT Ricciardo-Hulkenberg

ALFA ROMEO Raikkonen-Schumacher

RACING POINT Pèrez-Ocon

TORO ROSSO Kvyat-Albon

WILLIAMS Grosjean-Russell

Link to post
Share on other sites
1 ora fa, MauroC ha scritto:

Perché mai Hamilton si dovrebbe ritirare?

Infatti... di certo non appenderà la tuta al chiodo prima della 92esima vittoria e possibilmente dopo il settimo sigillo iridato

Link to post
Share on other sites
44 minuti fa, Peppe Mazza ha scritto:

Secondo me la griglia 2020 sarà questa

MERCEDES Hamilton-Bottas

FERRARI Vettel-Leclerc

RED BULL Verstappen-Buemi

McLAREN Sainz Jr.-Norris

RENAULT Ricciardo-Hulkenberg

ALFA ROMEO Raikkonen-Schumacher

RACING POINT Pèrez-Ocon

TORO ROSSO Kvyat-Albon

WILLIAMS Grosjean-Russell

Ti ricordo che la Racing Point è di papà Stroll quindi è impossibile che Lance venga scaricato

Link to post
Share on other sites

Sisi lo so che il proprietario è Lawrence Stroll però Lance non è che abbia tutto sto gran talento per essere un pilota di Formula 1. Alla fine è nella massima categoria grazie ai soldi del paparino non x le sue brillanti prestazioni.

Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now



  • Upcoming Events

    No upcoming events found
  • Similar Content

    • By sundance76
      Il titolo sembra provocatorio, ma non lo è, a beneficio dei più giovani (e curiosi).
      Probabilmente non tutti sanno che l'attuale Campionato di F1 inizia proprio nel 1981, anno in cui fu istituito il "FIA F1 World Championship" che mette in palio due titoli mondiali: il "Mondiale Piloti F1" e il "Mondiale Costruttori F1" (attenzione alla dicitura "F1").

      Dal 1950 al 1980 si chiamava solo "World Championship for Drivers" cioè "Mondiale Piloti" (o Con-d-u-ttori, cioè corridori) e non prevedeva il nome "F1" nella dicitura ufficiale, perchè in tutto l'intero automobilismo era l'unico Titolo Mondiale riservato ai Piloti, e poteva essere assegnato anche tramite macchine diverse dalle F1.
      Infatti nel 1952 e 1953 il Mondiale Piloti fu assegnato per mezzo di macchine di F2, e per 11 anni anche la Indy 500 concorreva al punteggio, nonostante i suoi regolamenti tecnici differenti, rispondenti alla F. USAC, e fino ai primi anni '70 gli organizzatori, se mancava il numero minimo di macchine, potevano ammettere sulla griglia anche le F2.
      Inoltre dal 1958 al 1980 il riconoscimento per i team era solo una "Coppa Internazionale Costruttori", non un Mondiale (il vero Mondiale Marche fino al 1980 era assegnato con le biposto del Campionato Sport-Prototipi, che a sua volta non prevedeva un titolo piloti). Non esistevano ancora i Mondiali Rally, Turismo, ecc. ecc.

      Nel 1980 la FIA-FISA, dopo una tregua durante la guerra con la FOCA (squadre inglesi), affermò ufficialmente che il torneo iniziato nel 1950 chiamato "Mondiale Conduttori (cioè Piloti)" e la "Coppa Internazionale Costruttori" erano letteralmente "suppressed", e nasceva il "FIA F1 World Championship" che metteva in palio appunto due nuovi titoli, il "Mondiale F1 Piloti" e il "Mondiale F1 Costruttori" divenuto vero titolo Mondiale e non più una semplice Coppa Internazionale come era prima...

      Dal "libro giallo" della FIA 1981:

      GENERAL REGULATIONS 

      1 -- In application of the decisions taken during the FIA Rio Congress of 15th April 1980, the FISA is organising the new FIA Formula 1 World Championship from 1st January 1981. As a result, the old World Championship for Drivers is suppressed. 

      2 -- The new Formula 1 World Championship, which is the property of the FIA, will have 2 World Championship titles, one for Drivers and one for Constructors." 



      Capite? Dal 1981 la dizione "F1" entra obbligatoriamente nella titolazione, assieme a "FIA", per rimarcare che dal 1981 la proprietà del Campionato è della FIA.

      Ovviamente la FIA mantenne un solidissimo legame col precedente "Mondiale Piloti" durato fino al 1980, così si continuò a correre con gli stessi regolamenti, le stesse auto, le stesse piste, e i bonus acquisiti nell'80 valevano anche per l'81. E anche sulla Coppa di Campione a fine stagione c'erano ancora tutti i nomi degli iridati precedenti al 1981.

      E' un pò come accadde tra il 1949 e il 1950: venne istituito il "Mondiale Piloti" (senza la dicitura ufficiale "F1" che designava solo il regolamento tecnico delle monoposto della categoria massima in circuito) ma si continuò a correre con le stesse macchine, piste e regolamenti che c'erano nel 1949, anzi, quasi gli stessi del 1938-39, visto che l'Alfetta campione nel 50-51 era la stessa che nel '38 correva nella categoria cadetta.

      Implicazioni pratiche ce ne sono poche, ma teoricamente ci possiamo sbizzarrire:

      - Ascari è sì il primo "Campione del Mondo Piloti" della Ferrari, ma non è "campione iridato di F1" perchè nel 52-53 correva con le F2.

      - Fangio potrebbe essere il primo Campione del Mondo con vetture di F1 della Ferrari, ma ci sono dispute perchè la sua D50 era in realtà una Lancia modificata.

      - Allora potrebbero esserlo Hawthorn nel '58 e tutti gli altri fino a Scheckter nel '79: sì, ma come detto, il loro titolo mondiale non aveva la dicitura ufficiale "F1" nella titolazione. Essi erano semplicemente "Campioni del Mondo Piloti", seppur eletti con macchine di F1.

      - Quindi Piquet nell'81 è il primo "Campione del Mondo Piloti F1 della FIA" così come la Williams è la prima marca "Campione del Mondo Costruttori F1 della FIA".

      - Schumacher diviene così il primo esplicito "Campione del Mondo Piloti F1 della FIA" con la Ferrari.

      - i veri Campionati MONDIALI Costruttori si contano dal 1981, quindi ad esempio la Ferrari ne assomma 10, più altre 6 Coppe Costruttori dal 1958 al 1980... 

      - Niki Lauda diviene quindi l'unico ad aver vinto sia il vecchio "Mondiale Conduttori", sia il nuovo "Mondiale F1 della FIA".

      Divertente, no?
    • By massimo66
      DATI GENERALI
      Scuderia: Team Riviera
      Anno di produzione: 1980
      Motore:  Ford Cosworth DFV V8 2993cc.
      Telaio: Monoscocca in alluminio
      Carburante e lubrificanti:
      Pneumatici:  Goodyear
      Luogo di Produzione:  Giussano (ITA)
      Progettista:  Giorgio Valentini
      Impiegata nel:  mai 
      Piloti:  Alberto Colombo
       
       
       
    • By leopnd
      Japanese Super Formula Championship Rd. 7



      www.fsw.tv
    • By leopnd
      E io che pensavo che la stagione fosse finita...
       
    • By leopnd
      Formula 1 Etihad Airways Abu Dhabi Grand Prix 2020



      www.yasmarinacircuit.com
  • Popular Contributors

×
×
  • Create New...