Jump to content

giovanesaggio

Appassionati
  • Content Count

    4998
  • Joined

  • Last visited

  • Days Won

    18

giovanesaggio last won the day on December 8

giovanesaggio had the most liked content!

Community Reputation

3413 Buono

About giovanesaggio

  • Rank
    Hey, honestly...!
  • Birthday 02/17/1996

Informazioni di Profilo

  • From
    Array
  • Following F1 since
    Array
  • Driver
    Array
  • Former Driver
    Array
  • Team
    Array
  • Track
    Array
  • Best Race
    Array

Recent Profile Visitors

2375 profile views
  1. Si, ho letto quello scritto con Donazzan Su Amazon si trova anche "Rally. Avventure senza tempo." del 2018. Credo che sia un libro inedito, non una riedizione di quelli che hai citato Anche questo scritto con Maurizio Ravaglia.
  2. Bello , penso che lo prenderò Il primo (o forse il secondo, non so quanti ne ha fatti) non mi era dispiacuto, anche se era piuttosto corto
  3. Numeri interessanti Aggiungo questo: nel 1986 il RAC era lungo 2500km contro i 1500km del 2019. Le prove speciali invece si sono ridotte da 515km a 310km, rimanendo sempre circa il 20% del percorso complessivo. Nel 1999 invece il percorso era lungo 1800km con 390km di prove speciali (quasi il 22%). Tra i 3, i numeri che fanno più impressione sono sicuramente quelli di fine anni '90. Se nel complesso le gare si erano accorciate un po' (e le prove speciali idem), la copertura mediatica non cartacea era decisamente molto maggiore di 10-15 anni prima (basta banalmente fare una ricerca su yt, si trovano davvero un sacco di cose interessanti, anche più di oggi forse). (abbiamo sbagliato topic però, qualche admin può spostare in storia&storie? @leopnd)
  4. Per assurdo, con un costruttore in meno, potremmo avere al via anche più WRC+ Di contro si ridurranno sicuramente i piloti "fissi" al via, ma alla fine poco importa.
  5. Ieri Bonato ha provato la C3 WRC sulla pista privata di Citroen a Satory. Per Ostberg si vocifera di un programma privato, gestito da Citroen Norvegia, con gare sia con la R5 che con la WRC. In sostanza Citroen ha chiuso la squadra ufficiale, ma non ha ancora intenzione di mandare in pensione la C3. Apparentemente, almeno... Katsuta invece dovrebbe correre buona parte delle gare europee con una quarta Yaris, gestita dal Tommi Makinen Racing. Sempre più concreta la possibilità di vedere un team Hyundai bis. Si vocifera di una possibile rotazione Mikkelsen-Breen-Veiby.
  6. Skoda non schiererà una squadra ufficiale in WRC-2 nel 2020. Continueranno a supportare i privati ovviamente, esattamente come la cugina VW
  7. Dubito, quando arriverà la macchina nuova adotteranno lo stesso sistema. Del resto ci han speso dei soldi per sviupparlo Idem per l'halo, resterà sicuramente per altri x anni.
  8. Questione di gusti, chiaro Poi, diciamocelo, fra luglio e agosto... (scusate il doppio post)
  9. Non la metterei in questi termini. Contesto semplicemente il fatto che l'Indycar abbia deciso di remare in direzione opposta rispetto alla FIA per... boh... Dimostrare che il cupolino era fattibile? Non so E aggiungo: il fatto che la fia da un certo punto in poi abbia ignorato totalmente l'indycar mi mette ugualmente tristezza. Perchè questa era l'occasione buona per sedersi tutti attorno a un tavolo e definire le "linee guida" (chiamiamole così...) per le monoposto di domani. Un bel brain-storming di gruppo avrebbe evitato queste due grandissime cagate. Poi beh, lo scopo di entrambi è nobile e non lo metto in dubbio. Se può servire a salvare anche solo una vita sono contentissimo di vedere sia l'halo che il cupolino. Però mette tutto molta amarezza. Just my 2 cents.
  10. Era dura eh, ma son riusciti a tirar fuori una roba ancor più brutta dell'halo A parte questo, resto comunque molto scettico. Non torno sull'argomento perchè ne abbiamo già discusso un anno e mezzo fa, dico solo che questo celodurismo nei confronti dell F1 mi mette una tristezza che non avete idea
  11. Si, però attenzione che quelle dichiarazioni risalgono a prima della trattativa con Ducati Dall'Igna e Ciabatti evidentemente gli han dato delle garanzie tecniche che prima non aveva.
  12. Esatto si, concordo con Federico. Anzi, per come è fatto Neuville non mi stupirei se, al contrario, si "sedesse" proprio su questa cosa Ogier secondo me sarà subito fortissimo sulla Yaris, alla fine ha già dimostrato di non soffrire il cambio squadra/macchina, a patto che il pacchetto sia competitivo (e il problema della Yaris non è certo quello). Tanak forse avrà bisogno di qualche tempo, la i20 è una gran macchina ma è proprio cucita su Neuville Me lo aspetto sicuramente a livello, come è lecito aspettarsi da un campione del mondo, ma non credo che dominerà le gare come nel 2019
  13. WRC - Annullata la presentazione di team e livree all'Autosport International a Birmingham Il WRC perde ancora pezzi... La situazione sta sfuggendo un po' di mano
×
×
  • Create New...