Jump to content

R18

Coordinatori
  • Content Count

    42084
  • Joined

  • Last visited

  • Days Won

    269

R18 last won the day on November 30

R18 had the most liked content!

Community Reputation

26924 Leggenda

About R18

  • Birthday 07/24/1995

Informazioni di Profilo

  • From
    Array
  • Following F1 since
    Array
  • Driver
    Array
  • Former Driver
    Array
  • Team
    Array
  • Track
    Array
  • Best Race
    Array

Recent Profile Visitors

15854 profile views
  1. Mah, Ott e Seb sono talmente forti che il vantaggio di Thierry (se ci sarà) sarà irrisorio.
  2. L'anno prossimo, comunque, è destinato a cadere il primato di gare corse tra GP2 (+ Asia) e Formula 2. Attualmente Cecotto e Filippi sono a quota 132, ma Markelov è in agguato a 116.
  3. Direi che a livello sportivo l'interesse è sicuramente più alto. Avevano detto di voler rendere il Rally di Monza più rally e meno spettacolo e possiamo dire che quest'anno sia davvero così. Non ci sono piloti di moto, conduttori televisivi e tanto meno tirapiedi vari, quindi almeno a livello di competitività possiamo dire che quest'anno sia un rally vero
  4. Non c'è nemmeno un live su internet, sono due giorni di prove che stanno passando quasi totalmente inosservati. Non so perché. Si vede che questo 2019 ha messo alla prova tanta gente e, in effetti, è stata un'annata abbastanza orribile sotto tanti punti di vista...
  5. Direi che i tempi sono maturi per un ruolo da terza guida almeno, l'esperienza maturata è sufficiente
  6. R18

    F1 in TV 2019

    Ogni anno si scava sempre di più. Ad ogni gara ormai faccio mea culpa per la grande gioia con cui accolsi il ritorno di Sky a fine 2012.
  7. Stagione deprimente e non solo perché un pilota è morto e un altro ha rischiato di fare la stessa fine. De Vries ha dominato quando c'era da dominare e poi ha gestito a piacimento. Idolo soprattutto perché ha onorato la pista di Abu Dhabi con due gare degne di questo posto inutile. Peccato che non abbia trovato un posto in Formula 1, ma le sue soddisfazioni se le sta già togliendo e continuerà a togliersele. A mio parere è stato il campionato peggiore nella storia della GP2/Formula 2 non a livello assoluto per quanto riguarda i piloti ma quanto più perché il livello stesso è precipitato da un anno all'altro. Tra il 2010 e il 2013 la discesa fu molto più graduale, qui abbiamo fatto un volo di cinque piani solo tra Abu Dhabi 2018 e Bahrain 2019. Già togliendo de Vries, il numero di piloti davvero futuribili usciti da questa stagione di Formula 2 ammonta (parere mio) a zero. Quelli di cui si parla meglio sono Aitken, Ilott e Schumacher. Auguri di cuore. Già con l'arrivo di Shwartzman, Armstrong e Lundgaard, nel 2020 rischiamo un 2018-bis con tre rookies davanti a tutti. Un grosso in bocca al lupo a Ghiotto per l'avventura in Aston Martin. Potrebbe essere davvero nel posto giusto al momento giusto. Spero di rivedere Raghunathan perché un po' di cabaret ci vuole, ogni tanto. Finché non fa male a nessuno...
  8. Sta tutto nella volontà delle Case e anche nella FIA, che dovrebbe avere imparato dal WEC che un campionato non si fa solo con i costruttori. E che sia da lezione anche per la prossima era ibrida. Per me queste macchine sono tanta roba, però bisogna creare regolamenti tecnici accessibili. Altrimenti corriamo con le R5, sicuramente le macchine in gara sarebbero tante ma a parità di chilometraggio i rally durerebbero 6-7 minuti in più e poi a quel punto tanto varrebbe correre dell'europeo, stesso regolamento e costi molto inferiori.
  9. Abbassando i costi di iscrizione al campionato, rendendo più praticabile (leggi: economica) la vendita delle vetture ai privati...
  10. Raccapricciante. Ogni anno facciamo la figura degli sfigati.
  11. Grazie mille a tutti per i complimenti. Abbiamo avuto problemi di ogni genere nel primo "stint", fortunatamente poi il secondo è andato regolarmente. Durante le 9 ore c'era comunque tanto di cui parlare, gli argomenti non mancavano, ma ovviamente per il periodo di safety car c'è tanto merito di Alessio che ha fatto valere la sua esperienza guidandoci senza momenti morti. Per quanto mi riguarda è stato molto divertente ed è un po' un sogno che si è realizzato. Speriamo ci siano altre occasioni
  12. Sì, c'è l'obbligo, pena una penalità (di solito il corrispettivo di un drive through). Penso che in caso di safety car non cambi nulla, si dà penalità lo stesso.
  13. E Coyne scarica Burdè
  14. Hulk ha già detto che sugli ovali non ci corre, quindi sulla #21 non ci sarebbe salito in ogni caso. Si diceva della #20, ma Carpenter ha zittito i rumors.
  15. Visto che sono le ultime due stagioni, bisognerebbe rendere questo regolamento WRC Plus un po' più praticabile anche per i privati...
×
×
  • Create New...