Jump to content

R18

Coordinatori
  • Content Count

    42039
  • Joined

  • Last visited

  • Days Won

    267

R18 last won the day on November 10

R18 had the most liked content!

Community Reputation

26856 Leggenda

About R18

  • Birthday 07/24/1995

Informazioni di Profilo

  • From
    Array
  • Following F1 since
    Array
  • Driver
    Array
  • Former Driver
    Array
  • Team
    Array
  • Track
    Array
  • Best Race
    Array

Recent Profile Visitors

15734 profile views
  1. Incidente per me leggermente più colpa di Vettel, Leclerc non s'è spostato verso sinistra ma quantomeno non s'è spostato neanche verso il compagno di squadra, cosa che invece ha fatto Sebastian, che ha commesso il grave errore di ritenere il sorpasso già finito. Comunque il problema sta alla base: Leclerc aveva gomme migliori e motore nuovo, andava lasciato passare e se non riusciva a tornare sul podio si tornava come prima. Auguri per l'anno prossimo, soprattutto se la Ferrari dovesse essere da mondiale per qualche incredibile caso. Max ha fatto finire i giga a tutti gli stramaledetti haters, che puntualmente sono rimasti zitti dopo la gara. Eh, ma è immaturo e il Predestinato è sicuramente meglio e poco importa se guida una macchina più forte, è senz'altro così. Peccato per Albon, eliminato da uno dei pochissimi errori grossolani di Lewis. Paradossalmente, nel weekend in cui Gasly è salito sul podio Alex ha dimostrato perché merita quel sedile più di Pierre. Troppo contento per il podio della McLaren. Sainz jr non mi ha mai esaltato e di certo non lo riterrò mai un pilota al livello dei top drivers, ma questa stagione è tanta roba per lui. Aspetto anche Norris, dopo questa stagione di esperienza. Con i motori Mercedes finalmente potremmo riavere una McLaren nelle posizioni in cui deve stare. Bene anche la Sauber. Peccato che si siano focalizzati quasi solo sul quinto posto di Giovinazzi, che peraltro si è girato in maniera piuttosto scemotta in qualifica, dimenticando che Kimi lo ha battuto ancora. Meravigliosa la discussione sul tiramisù, uno dei miei dolci preferiti. Sono a dieta ferrea, mannaggia a voi.
  2. 15 minuti di prove libere, perlopiù a velocità ridotta. Nei primi anni li facevano dietro alla safety car.
  3. Rido fino al duemilasempre.
  4. Sicuramente è un peccato, ma quello del 2019 è stato un deciso fallimento. Poi difficilmente PSA si impegna su tanti fronti, ora hanno Formula E e WEC ed evidentemente va bene così. Proseguiranno comunque in R5. A questo punto direi Ogier in Toyota, Østberg di nuovo in WRC-2, Lappi a piedi, Latvala ritirato e Meeke a zappare la terra con le mani.
  5. Dicono ritiro e Ogier in Toyota...
  6. Jorge Lorenzo ha appena annunciato il suo ritiro dalle competizioni.
  7. Ieri si diceva che volessero schierare tre macchine nel 2020... Aspettiamo ufficialità dai, che Motorsport IT spesso e volentieri ne spara.
  8. R18

    Radio Paddock 2019

    Io ne sono praticamente certo da quando hanno annunciato la fornitura di motori a McLaren. Sono rimasti anche per troppo tempo, ripensando alla loro storia...
  9. Che a quanto ho capito costano ogni anno sempre di più.
  10. Penultima gara di una stagione già finita. Leclerc con motore nuovo e in penalità.
  11. Albon confermato in Red Bull e Gasly-Kvyat in Toro Rosso.
  12. C'è un mondiale costruttori ancora in palio, direi che è una motivazione più che sufficiente per correre lo stesso. Poi chiaramente è un rallino da campionato regionale, però decidere un campionato senza correre non è mai l'opzione migliore.
  13. Eh occhio però. Bisogna capire se con "scheduled" si intende l'itinerario originale o quello già proposto come nuovo. Secondo me i punteggi vengono dimezzati in caso di accorciamento "in corsa".
  14. Decisamente sfortunata l'Aston #95, dechappata la posteriore sinistra quando si trovava al comando con margine. Ora guida la Ferrari #51.
  15. 10 secondi di penalità per la Porsche #92 per unsafe release, contatto con la Ferrari #51 ai box. Dopo 1h15' di inseguimento, la Rebellion torna al comando.
×
×
  • Create New...