Jump to content

Pirelli


Andrea Gardenal
 Share

Recommended Posts

Vandone: "Chi ha avuto problemi con le gomme non sono la Red Bull o la Ferrari" :rotfl2: Lo scoppio di Massa non l'ha visto? La ruota di Vettel che era lì lì per scoppiare non l'ha vista?

Per lui la Pirelli è totalmente innocente sono le macchine che "le sfruttano troppo" :rotfl: Ma va a ciapà  i ratt!

  • Like 1
Link to comment
Share on other sites

Praticamente sono pronti a calare le braghe. Se tornano alle gomme 2012 possono anche evitare di farle le prossime gare tanto si sa chi le vince :asd:

 

Se è la soluzione più rapida per risolvere il problema (o almeno cercare di risolverlo) non vedo come ci si possa ironizzare sopra.... 

 

Ma no, è giusto. Lasciamo queste gomme scoppiettanti per non perdere il vantaggio tecnico (quale, poi... 3 o 4 gare fa, forse...)

  • Like 1
Link to comment
Share on other sites

Interessante questo articolo in cui si riassumono le probabili concause degli scoppi:

- costruzione in acciaio che opera ad una decina di gradi in più rispetto a quella in kevlar dell'anno scorso

- cordolo della curva quattro e quello prima dell'hangar straight con l'interno in cemento (vedere figura)

- pressioni basse dei pneumatici per incrementarne la durata che portano le sollecitazioni più verso la spalla interna della post sinistra (ecco perché il consiglio di alzare la pressione: far ridurre l'area di contatto portandola più verso il centro del battistrada)

 

http://www.autosport.com/news/report.php/id/108479

  • Like 2
Link to comment
Share on other sites

Comunque ieri riflettevo su una cosa....

 

1) La Pirelli ha sviluppato queste gomme con queste specifiche su richiesta del cliente (FIA, Bernie.... o chi che sia)

2) La situazione è evidentemente sfuggita dal controllo della Pirelli e i problemi di queste gomme erano evidenti già  nei gp scorsi

3) A questo punto io Pirelli devo si soddisfare il cliente ma devo anche salvare la mia immagine

 

La Pirelli non sta salvando la sua reputazione e sta continuando a collezionare figuracce, forse perché hanno veramente problemi tecnici al momento e non perché vogliono soddisfare il cliente

 

Magari qualcuno di voi ci era già  arrivato :)

Link to comment
Share on other sites

Interessante questo articolo in cui si riassumono le probabili concause degli scoppi:

- costruzione in acciaio che opera ad una decina di gradi in più rispetto a quella in kevlar dell'anno scorso

- cordolo della curva quattro e quello prima dell'hangar straight con l'interno in cemento (vedere figura)

- pressioni basse dei pneumatici per incrementarne la durata che portano le sollecitazioni più verso la spalla interna della post sinistra (ecco perché il consiglio di alzare la pressione: far ridurre l'area di contatto portandola più verso il centro del battistrada)

 

http://www.autosport.com/news/report.php/id/108479

 

Proprio quello che dicevo prima, cioè non è detto che la colpa sia totalmente della Pirelli. E non è detto che la causa sia solo una, ma anche l'insieme di più cause/errori.

Link to comment
Share on other sites

O forse perchè già  sanno che a fine anno salutano la baracca ed è inutile impegnarsi, e soprattutto spendere soldi, per niente.

Non credo proprio che il prossimo anno vedremo un altro gommista...

 

Ma non è affatto una cosa negativa. Pirelli ha ammesso che per il 2014 adotterebbe comunque delle scelte più prudenti, visti anche i cambi regolamentari, con vetture più pesanti e potenze e coppie maggiori.

 

Ma credo anche che il 2014 sarà  per la Pirelli l'ultimo anno. Gli daranno la possibilità  di ricrearsi un minimo di credibilità , perduta anche per colpe proprie.

 

E' comunque indegna la situazione attuale, creato sicuramente in Pirelli abbiano avuto dei problemi progettuali nelle gomme, per richieste sempre più estreme, e accentuati dalll'assenza di test, ma anche dall'immobilismo della federazione, che sarebbe dovuta intervenire già  da tempo per far chiarezza e intervenire a nome della sicurezza. E magari non saremmo arrivati ai test "aumma aumma" :asd:

Link to comment
Share on other sites

Sta emergendo la possibilità  che alla fine del campionato ci siano una serie di test (tra la fine di novembre e l'inizio di dicembre) dedicati alle gomme. Un po' quello che accadeva una volta quando i test erano liberi e a mondiale finito si testavano sempre le gomme che poi si sarebbero usate la stagione successiva.

Link to comment
Share on other sites

BBC F1 technical analyst Gary Anderson, the former technical director of the Jordan, Stewart and Jaguar teams, said the tyres may have been getting cut as drivers ran over the inside kerbs of the two corners after which the failures occurred.

He added that tyres should be able to withstand the kerb but that the specific construction of the Pirellis might have made them vulnerable.

Former grand prix driver Derek Warwick - president of the British Racing Drivers' Club that owns Silverstone - rejected the idea that the kerbs could be at fault.

"These kerbs have been in since 2009 and we have had thousands and thousands of cars go over these kerbs and they have been absolutely fine," he said.

"We have had them checked by the FIA and they conform fully with the FIA."

 

:asd:

Edited by Kraven VanHelsing
Link to comment
Share on other sites

Io sono un incompetente in materia, quindi chiedo a voi..

 

Questo è quello che è successo a Hamilton qualche gara fa: http://cdn-0.motorsport.com/static/img/mgl/1500000/1540000/1543000/1543800/1543800/s3_1.jpg

Questo invece è ciò che rimane di una delle gomme esplose ieri: http://i8.photobucket.com/albums/a9/GACat/BOFuH_KCQAEjHyO.jpg

 

Ma la "cintura" metallica dov'è finita..?

Link to comment
Share on other sites

L'ho scritto prima:

Sta emergendo la possibilità  che alla fine del campionato ci siano una serie di test (tra la fine di novembre e l'inizio di dicembre) dedicati alle gomme. Un po' quello che accadeva una volta quando i test erano liberi e a mondiale finito si testavano sempre le gomme che poi si sarebbero usate la stagione successiva.

Link to comment
Share on other sites

Io sono un incompetente in materia, quindi chiedo a voi..

 

Questo è quello che è successo a Hamilton qualche gara fa: http://cdn-0.motorsport.com/static/img/mgl/1500000/1540000/1543000/1543800/1543800/s3_1.jpg

Questo invece è ciò che rimane di una delle gomme esplose ieri: http://i8.photobucket.com/albums/a9/GACat/BOFuH_KCQAEjHyO.jpg

 

Ma la "cintura" metallica dov'è finita..?

E' attaccata sotto alla cintura della gomma che salta via presumo.

Io lo dicevo che la delaminazione non era così tremenda visto che la gomma restava comunque gonfia e quindi si poteva tenere relativamente il controllo della macchina. Ieri ad esempio se Massa avesse avuto una delaminazione invece che una esplosione non sarebbe finito in testacoda nella via di fuga.

Link to comment
Share on other sites

  • leopnd changed the title to Pirelli

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
 Share

×
×
  • Create New...