Jump to content
Advertisement
GLI ULTIMI ARTICOLI
Advertisement

Radio Paddock 2017


Ferrari F1
 Share

Recommended Posts

Il 8/12/2017 at 20:08 , Elio11 ha scritto:

Ammetto la mia ignoranza su Carmen Jorda. Ho fatto una ricerca su internet per avere un'idea. La mia prima impressione è che è una di quelle persone 'scalatrici sociali' che usa un mestiere come strumento per diventare una celebrità del gossip. Su un suo sito social, credo ufficiale, ci sono vagonate di fotografie dove si atteggia a diva con pose e abiti più o meno 'cool' o 'glamour' :asd:

 

C'è ben poco da dire, sulla Jorda.

In GP3, nel 2014, con la stessa vettura (quella del Team Koiranen) con la quale lei non riusciva ad entrare in Top20 beccandosi distacchi misurati col calendario, Stoneman (chiamato a sostituirla per le ultime 4 gare divise tra Sochi e Yas Marina) ha ottenuto una pole, due vittorie, un secondo posto e un giro più veloce in gara.

Direi che non serve aggiungere altro... Milka Duno, a confronto di Carmen Jorda, era Michéle Mouton...

Ci sono ragazze ben più dotate in giro che, nonostante in questo sport una donna avrà sempre un forte handicap nei confronti degli uomini, si sono dimostrate ben più valide e all'altezza della situazione. Senza stare a scomodare De Silvestro o Patrick, c'è Beitske Visser, per esempio, che avrebbe meritato maggiormente quella "carica" (l'olandese è una che in pista si fa sentire, ovviamente tenendo sempre presente i limiti di "sesso"). O Marta Garcia Lopez che è poco più di una ragazzina e che ora partecipa alla F4 spagnola, ma in kart era un osso parecchio duro per chi l'affrontava ruota a ruota in pista... E ce ne sono anche altre, in kart e non solo...

Figa per figa, io avrei scelto Vicky Piria (che secondo me anche a livello di "fascino" piscia in testa a quella specie di Paris Hilton in tuta ignifuga, simpatica come un cactus tra le chiappe e con l'espressione di una che ha dato uno schiaffo al cazzo e non c'ha preso) che, quantomeno, qualcosina in più ha dimostrato, sia a livello di risultati che d'impegno agonistico...

Edited by Davide Hill
  • Like 4
Link to comment
Share on other sites

10 minuti fa, Davide Hill ha scritto:

O Marta Garcia Lopez che è poco più di una ragazzina e che ora partecipa alla F4 spagnola, ma in kart era un osso parecchio duro per chi l'affrontava ruota a ruota in pista... E ce ne sono anche altre, in kart e non solo...

Appena abbandonata dal programma Renault per non so quale motivo.

Link to comment
Share on other sites

28 minuti fa, KingOfSpa ha scritto:

Vedo una pirelli aggressiva l'anno prossimo. Speriamo di non avere gare che diventano delle roulette

non so quanto dureranno le US ma in Cina la strategia di gara potrebbe essere o US>US>S o US>M

  • Like 1
Link to comment
Share on other sites

57 minuti fa, Davide Hill ha scritto:

Suppongo a causa di questi (o meglio, della mancanza di questi):

poi non so...

Probabile, non mi vengono in mente altri motivi. Essendo una pilota vera, sicuramente non si riduce a fare la ragazza immagine.

Link to comment
Share on other sites

girando qua e là mi sono imbattuto in una notizia in cui Tilke parla del Gp d'Olanda e ha detto che anche Assen e Zandvoort potrebbero poter ospitare il gp, sul secondo ha aggiunto che negli ultimi tempi hanno studiato la fattibilita (gia lo vedo con la penna che stupra nuovamente questo circuito), quindi sono andato a curiosare trovando alcune proposte tra Rotterdam ed Amsterdam, il primo è un circuito pensato da Hermann Vaanholt totalmente simile a Monza ma con due passaggi negli stadi cittadini tra cui il De Kuip del Feyenoord e un settore corrispondente alle nostre curve di Lesmo totalmente sull'acqua su dei ponteggi. 

general-amsterdam-2017-lay-out-stratenci

Il secondo sembra buono

eeb5531c_stratencircuit_rotterdam_3.jpg.

mentre quello di Amsterdam mette i brividi solo a vederlo 

 

  • Like 1
Link to comment
Share on other sites

6 ore fa, Pep92 ha scritto:

il primo è un circuito pensato da Hermann Vaanholt totalmente simile a Monza ma con due passaggi negli stadi cittadini tra cui il De Kuip del Feyenoord e un settore corrispondente alle nostre curve di Lesmo totalmente sull'acqua su dei ponteggi

Prima reazione: :rotfl2:

Seconda reazione: :lol:

Terza reazione: :zizi:

Quarta reazione: :wall:

  • Lol 1
Link to comment
Share on other sites

3 minuti fa, Gabriele Dri ha scritto:

Prima reazione: :rotfl2:

Seconda reazione: :lol:

Terza reazione: :zizi:

Quarta reazione: :wall:

Il bello/brutto è che Tilke ha detto che l'idea è azzardata ma sarebbe attuabile e avrà costi altissimi 

Link to comment
Share on other sites

1 minuto fa, Pep92 ha scritto:

Il bello/brutto è che Tilke ha detto che l'idea è azzardata ma sarebbe attuabile e avrà costi altissimi 

Sillogismo: 1) Non mi fiderei mai di Tilke. 2) Non mi fiderei mai di un architetto che mi dice che una soluzione ingegneristica di questa portata è fattibile. Essendo Tilke un architetto, traete voi la conclusione. :asd:

  • Love 1
Link to comment
Share on other sites

In questo momento, Gabriele Dri ha scritto:

Sillogismo: 1) Non mi fiderei mai di Tilke. 2) Non mi fiderei mai di un architetto che mi dice che una soluzione ingegneristica di questa portata è fattibile. Essendo Tilke un architetto, traete voi la conclusione. :asd:

Guarda che Tilke è della razza tua, non mia :asd:

https://it.wikipedia.org/wiki/Hermann_Tilke

Link to comment
Share on other sites

  • R18 locked this topic
Guest
This topic is now closed to further replies.
 Share


×
×
  • Create New...