Jump to content

Schumy81

Appassionati
  • Posts

    3558
  • Joined

  • Last visited

  • Days Won

    4

Schumy81 last won the day on December 5 2017

Schumy81 had the most liked content!

Reputation

3929 Buono

2 Followers

About Schumy81

  • Birthday 06/05/1981

Informazioni di Profilo

  • Following F1 since
    1995
  • Former Driver
    M.Schumacher
  • Team
    Ferrari
  • Track
    Suzuka
  • Best Race
    Suzuka 2000

Recent Profile Visitors

2529 profile views
  1. Perchè non le fanno i supermiliardari cinesi queste operazioni qui? (rivolgo la domanda anche all'interista che continua a tempestarti di "mi piace", e che evidentemente si accontenta di campagne acquisti degne del Bologna).
  2. Questo commento ti fa davvero poco onore, per fortuna hai avuto l'umiltà di correggerti. La Ferrari ha dimostrato l'anno scorso di non essere per niente così "lontana anni luce" da un punto di vista aerodinamico, e la SF71-H è una monoposto più originale della "semi-W08" Mercedes. La pista darà il suo verdetto come sempre e magari i grigi domineranno ancora, ma a bocce ferme questo tipo di giudizi non ha ragion d'essere (tanto più che profili e alette elaborate, sulla Ferrari, non mancano di certo).
  3. Non conosco alla lettera la regolamentazione sugli specchietti, so che avevano impedito il posizionamento esterno (introdotto dalla 248 F1, ricordate?) ed il fissaggio tramite profili alari. Questo in teoria ha la sagoma esterna ed il fissaggio di un normalissimo specchietto, di diverso ha un passaggio d'aria interno con annessa aletta. Un profilo mobile non è di sicuro, quindi a meno che gli specchietti non debbano esser chiusi (non credo fossero tanto pirla da farli aperti, in quel caso) non ci dovrebbero essere problemi.
  4. http://www.repubblica.it/sport/calcio/esteri/2017/08/03/news/caso_neymar_il_psg_paga_la_clausola_ma_la_liga_dice_no-172257591/ Ma quale prestito.
  5. Do per scontato che andrà meglio degli ultimi disastrosi tre anni (ci vuole poco), se però ci si aspettano vittorie e podi a volontà, quello è già più difficile. Sono passati da un motore disastroso a uno mediocre, col quale anche la Red Bull fatica a imporsi. Meglio tenere le aspettative ragionevolmente basse.
  6. Un richiamo, appunto, se è un richiamo basta l'arancione. Non devi per forza colorarla, nel 2018, come negli anni '60.
  7. Questa del fair play finanziario è una scusa che regge sempre meno, in un mondo in cui ci s'inventa l'impossibile pur di prendere Neymar a 300 milioni. Persino i tifosi più ligi alla società iniziano a dire che certi paletti si potevano aggirare, volendo. Io credo che il "modus operandi" e gli obiettivi di una nuova proprietà si vedano subito, e qui siamo al vuoto spinto di presenza e di programmazione. Parentesi significativa: non esiste non prendere Pastore a gennaio, in un momento del genere e a quelle cifre. Esiste ancor meno non traslare Ramirez a costo zero dalla squadra cinese di Zhang all'Inter. Qui il bilancio c'entra davvero poco, c'entra più il non considerare l'Inter una priorità. Per tacere poi di una squadra e di un allenatore totalmente abbandonati a loro stessi comunicativamente parlando, da mesi. Li almeno parla. Vediamo se mi sbaglio o se, come credo oggi, l'Inter con questi stia soltanto perdendo tempo.
  8. Questi della Formula 1 di oggi hanno completamente rimosso il concetto di "sfumatura" (a parte un po' quelli della Mercedes). Sempre e soltanto stacchi netti e tinte uniformi.
  9. Ma se c'è una sola scritta Dell in tutta la vettura, piccola e per giunta nera.
  10. Ditemi che è un brutto scherzo, vi prego. Dai è un fake, a breve mostrano la macchina vera. Fortuna che era brutta la Ferrari.
  11. La verità è che l'arancio sarà anche un colore storico e tutto quel che volete, ma per una monoposto di Formula 1 è davvero un colore demmerda. Difficile costruirci attorno una livrea bella a meno di non limitarlo il più possibile, il pugno nell'occhio rimane sempre.
  12. Non so se questi specchietti verranno contestati, di sicuro ci avran pensato almeno venti volte prima di farli così. In ogni caso, da anni sognavo una Ferrari che ricominciasse ad innovare e a far scuola in fatto di soluzioni tecniche, e finalmente c'è.
  13. E da lì son spariti. Leggiti i commenti di opinionisti o tifosi dell'Inter, vedrai quanto sono felici della situazione. Il calcio non è solo risanare un bilancio, c'è anche da costruire una squadra vincente e loro mi pare non ne abbiano alcuna intenzione (e nemmeno le capacità). Almeno per quanto fatto vedere finora.
  14. Non mi interessa fare la gara a chi fa più schifo. Te godi di brutto (e ce l'hai ribadito) delle vittorie che il pluri-pregiudicato/condannato/pessimo politico Berlusconi ti ha regalato, io mi tengo quelle dei "cancri d'Italia" (che scopro non essere mafia e camorra ma gli Agnelli, si imparano sempre cose nuove). Ben conscio che nessuno a certi livelli sia mai uno stinco di santo, e che gli intrallazzi fra politica ed economia, i favori, le collusioni, sono una realtà cui facciamo tutti le spese da quando il mondo esiste. Il discorso comunque era partito da tutt'altro, e lì (anzi, Li) rimane. Almeno fin quando i dubbi non saranno chiariti, e ad oggi non lo sono. Dopodichè io critico tutti, senza sconti. Critico i cinesi dell'Inter che ad oggi si stanno rivelando una sòla clamorosa, critico Agnelli che sa vincere solo in Italia, critico quello sfigato di Pallotta che non c'ha un euro. Non è una battaglia personale contro il Milan più di quanto non lo sia per la Gabanelli o per il New York Times.
  15. Sì ma non è una novità assoluta, era stato già montato da qualche altra vettura durante i test di fine anno scorso.
×
×
  • Create New...