Jump to content
Advertisement
GLI ULTIMI ARTICOLI
Advertisement

Radio Paddock 2017


Ferrari F1
 Share

Recommended Posts

Just now, Osrevinu said:

Per disboscare la foresta chiederanno ai marines se gli avanza un po' di napalm :asd:

LOL

C'è un servizio su Focus Storia (rivista) dove riporta che la guerra in Vietnam è costata agli Stati Uniti 170 miliardi di dollari per ottenere poco o nulla. Se si fanno pagare per disboscare un'area potrebbe essere la prima volta che ci guadagnano qualcosa :asd: 

  • Like 1
Link to comment
Share on other sites

Chincherone nostro spara nel mucchio e dice che ad Austin potrebbe correre Newgarden sulla Toro Rosso lasciata libera da Gasly, che pare obbligato a correre l'ultima gara della Super Formula :asd: 

  • Lol 1
Link to comment
Share on other sites

8 minuti fa, The Rabbit ha scritto:

Chincherone nostro spara nel mucchio e dice che ad Austin potrebbe correre Newgarden sulla Toro Rosso lasciata libera da Gasly, che pare obbligato a correre l'ultima gara della Super Formula :asd: 

Comunque la scelta di lasciare le cose a metà non mi è mai piaciuta ed è comprensibile che organizzatori e team non gradiscano.

Se non sbaglio ci era passato anche Grosjean a suo tempo.

  • Like 1
Link to comment
Share on other sites

Come se Newgarden sia un pirla qualunque.... Piuttosto perché non pensano a Marchino, dopo il nonno e il babbo mi sembra giusto che le tradizione di famiglia venga rispettata. 

  • Like 1
Link to comment
Share on other sites

2 ore fa, MauroC ha scritto:

Comunque la scelta di lasciare le cose a metà non mi è mai piaciuta ed è comprensibile che organizzatori e team non gradiscano.

Se non sbaglio ci era passato anche Grosjean a suo tempo.

Pienamente d'accordo.

Grosjean lasciò il campionato GP2 del 2009 per sostituire Nelsinho Piquet in Renault.

  • Like 1
Link to comment
Share on other sites

La Honda fa marcia indietro: ora vuole che Gasly corra ad Austin

A caso, completamente a caso :asd: Sembra quasi che il dr.Marko tenga i giapponesi per gli zebedei,  sabglio?
Comunque spero che Gasly vada a giocarsi il titolo in Super Formula, non fosse altro per il rispetto nei confronti della squadra che l'ha messo in pista e gli ha permesso di arrivare a giocarsi il campionato fino all'ultimo. Tanto il posto in Toro Rosso è suo per il 2018...

L'ipotesi Newgarden è suggestiva, ma in fondo sappiamo tutti che è una Chincherata (o poco più).

Edited by giovanesaggio
  • Like 4
Link to comment
Share on other sites

La scelta più logica sarebbe chiamare un pilota del gruppo RB anche da altre categorie(non mi riferisco alle categorie minori) come Buemi.

Comunque nello stesso articolo è contradittorio. Parla di Newgarden , ma dice che il problema è il contratto con penske. Poi cita anche Rossi, come se fosse legato ad Andretti pure lui con un contratto. Ne sa qualche cosa di Indy?

Edited by KingOfSpa
Link to comment
Share on other sites

Secondo la versione messicana di Motorsport.com, Bobby Epstein, organizzatore del Gp di Austin,  per il 2019 avrebbe richiesto alla Fia lo spostamento del Gp a giugno dopo il Canada per evitare, vista la vicinanza del Gp del Messico, di perdere tifosi messicani che nelle prime edizioni erano molto presenti. 

https://lat.motorsport.com/f1/news/el-gp-de-mexico-debe-ser-en-junio-dicen-en-estados-unidos-961359/

Edited by Pep92
Link to comment
Share on other sites

Il 8/10/2017 at 20:59 , KingOfSpa ha scritto:

La scelta più logica sarebbe chiamare un pilota del gruppo RB anche da altre categorie(non mi riferisco alle categorie minori) come Buemi.

Comunque nello stesso articolo è contradittorio. Parla di Newgarden , ma dice che il problema è il contratto con penske. Poi cita anche Rossi, come se fosse legato ad Andretti pure lui con un contratto. Ne sa qualche cosa di Indy?

http://www.formulapassion.it/2017/10/f1-breve-la-toro-rosso-ufficializzera-sostituto-gasly-ad-austin/

Link to comment
Share on other sites

Gasly corre ad Austin... Anzi no... Anzi si... Anzi no

È notizia di poco fa quella che dovrebbe essere la scelta di Franz Tost ,  il quale darebbe il permesso a Gasly di rimanere in Giappone in modo tale da testare quello che dovrebbe essere il secondo pilota della prossima stagione e Motorsport ha nuovamente fatto il nome di Newgarden oltre a Buemi, Hartley, Rossi e ultimo Palmer. 

Link to comment
Share on other sites

Tutto il motorsport europeo sarebbe a rischio chiusura a causa di un ennesimo obbligo da parte dell'UE. 

Questa consultazione fa parte della sentenza VNUK, che si applica a tutti i 27 stati membri dell'UE, ed è stata emessa dalla Corte di Giustizia dell'Unione Europea nel settembre 2014. In sostanza, richiede un'assicurazione a responsabilità civile illimiatata per chiunque utilizzi qualsiasi forma di mezzo motorizzata, in qualsiasi luogo.

Questo include tutto, dai trattori fino alla monoposto, e lo fa anche in ambienti privati come i circuiti di gara. Ed è un discorso che vale su tutta l'UE.

Questo significa che gli incidenti che avvengono durante le gare sarebbero trattati come normali incidenti stradali, coinvolgendo addirittura la polizia.

 

https://it.motorsport.com/general/news/il-motorsport-a-rischio-per-una-nuova-direttiva-dell-unione-europea-964653/

 

 

  • WTF?! 1
  • Lol 3
Link to comment
Share on other sites

11 minuti fa, Paolo93 ha scritto:

quindi ad ogni incidente ci sarà la bandiera rossa per far fare i rilievi alla polizia? :asd: 

“Dai si è rotta solo una bandella, facciamo che te la faccio sistemare dai miei meccanici così non perdo la classe di merito” :asd: 

  • Lol 1
Link to comment
Share on other sites

2 minuti fa, MauroC ha scritto:

“Dai si è rotta solo una bandella, facciamo che te la faccio sistemare dai miei meccanici così non perdo la classe di merito” :asd: 

"Quali? Quelli che non sono riusciti a cambiare una candela e hanno montato a cazzo il motore in Malesia? Vabbè lascia stare" :asd:

  • Lol 4
Link to comment
Share on other sites

  • R18 locked this topic
Guest
This topic is now closed to further replies.
 Share


×
×
  • Create New...