Jump to content
GLI ULTIMI ARTICOLI

Recommended Posts


  • Replies 265
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

Top Posters In This Topic

Popular Posts

Comunque io non sarei troppo sicuro di una permanenza di Mercedes a lungo termine. Se dovessero valutare, come già hanno fatto tante altre Case e come effettivamente è, che la Formula E al momento off

Nicolas Todt.

Posted Images

Vero, però sappiamo tutti che nella F1 odierna il mezzo conta tantissimo; è sempre stato così, ma una volta c'erano anche molti più problemi di affidabilità, e maggior possibilità di progredire durante la stagione, grazie ai test e regolamenti meno bloccanti.

Negli ultimi anni quanti GP sono stati vinti da una scuderia che non fosse Mercedes/Ferrari/Red Bull?

Link to post
Share on other sites
5 minuti fa, Carlomm73 ha scritto:

Vero, però sappiamo tutti che nella F1 odierna il mezzo conta tantissimo; è sempre stato così, ma una volta c'erano anche molti più problemi di affidabilità, e maggior possibilità di progredire durante la stagione, grazie ai test e regolamenti meno bloccanti.

Negli ultimi anni quanti GP sono stati vinti da una scuderia che non fosse Mercedes/Ferrari/Red Bull?

immagine.png.42343ec61a5d15f4ae23010f713663fc.png

Link to post
Share on other sites
6 ore fa, KingOfSpa ha scritto:

Soluzione più logica possibile.

 

Prima volta di Ferrari senza un campione del mondo in squadra?

La maggior parte delle stagioni tra gli anni 70 e meta anni 90 non c'erano campioni del mondo in Ferrari.

E poi teoricamente nel 2021 Leclerc potrebbe essere il campione del mondo in carica

  • Like 1
Link to post
Share on other sites
31 minuti fa, djbill ha scritto:

Credo però che il palmares sia uno dei più bassi della storia: 2 vittorie in 2...

Nel 1992 era peggio.

Nel 1978 4 vittorie ( tutte di un altro 'carlo').

E comunque si spera che ad inizio 2021 siano più di 2 vittorie per il 'carlo' monegasco

Link to post
Share on other sites

Stavo pensando, se le voci sul possibile ritiro di Vettel sono fondate, non ci saranno più Tedeschi sulla griglia.

Da quanto non succedeva?

Link to post
Share on other sites
1 ora fa, Nameless Hero ha scritto:

immagine.png.42343ec61a5d15f4ae23010f713663fc.png

 

Ok, quindi la risposta alla mia domanda è 0.

 

1 ora fa, djbill ha scritto:

Abbiamo un articolo in merito:

https://www.p300.it/f1-mercedes-forza-74/

Winner2019_r11.png

 

Questa è la % di vittorie complessive e anno x anno delle scuderie campioni durante i loro cicli, ma io chiedevo un'altra cosa.

Link to post
Share on other sites
7 ore fa, Osrevinu ha scritto:

In Mercedes con Hamilton? Volete la quarta guerra mondiale allora. Io non credo proprio che dopo i casini successi con Rosberg alla Mercedes abbiano la volontà di farsi altre stagioni da incubo come quelle.

Ma quale guerra mondiale? Hamilton lo asfalta

  • Like 2
Link to post
Share on other sites
1 ora fa, Carlomm73 ha scritto:

Vero, però sappiamo tutti che nella F1 odierna il mezzo conta tantissimo; è sempre stato così, ma una volta c'erano anche molti più problemi di affidabilità, e maggior possibilità di progredire durante la stagione, grazie ai test e regolamenti meno bloccanti.

Negli ultimi anni quanti GP sono stati vinti da una scuderia che non fosse Mercedes/Ferrari/Red Bull?

A memoria ricordo Vettel su Toro Rosso e poi Le due della Williams con Kubica e Maldonado 

Link to post
Share on other sites
10 minuti fa, Ayrton4ever ha scritto:

Ma quale guerra mondiale? Hamilton lo asfalta

Hamilton il Vettel degli ultimi anni se lo mangia.

Che dire, un pò mi spiace per Sainz, nell'ultimo anno ha avuto una crescita notevolissima, che mi ha molto ricordato Button: costante, forse non velocissimo, ma poco incline all'errore (mi viene in mente solo il Bahrein lo scorso anno, quando doveva stare più attento nell'attacco a Verstappen). Pertanto, profilo perfetto per una Ferrari che ha già fatto capire chi sarà il suo nuovo Messia Rosso. 

 

Molto contento dell'approdo di Ricciardo in McLaren...non poteva essere altrimenti, visto che è il mio pilota preferito. Se Norris progredisce,  il piede pesante di Ricciardo e la sua voglia di riscatto, uniti alla direzione di Seidl ed i motori Mercedes, possiamo puntare a qualcosa di interessante. 

  • Like 1
Link to post
Share on other sites
Posted (edited)

 

2 ore fa, Carlomm73 ha scritto:

Negli ultimi anni quanti GP sono stati vinti da una scuderia che non fosse Mercedes/Ferrari/Red Bull?

 

56 minuti fa, KingOfSpa ha scritto:

A memoria ricordo Vettel su Toro Rosso, Kubica su BMW e Williams con Maldonado 

 

Fixed

 

Più svariate vittorie McLaren di Hamilton, Alonso, Button, Kovalainen.

Ah, e anche Brawn GP con Button e Barrichello e Lotus con Raikkonen... 

Edited by Davide Hill
Link to post
Share on other sites

Bella la coppia McLaren. 

 

Se Vettel si ritirerà (e io penso proprio di si, le sue parole di ieri parlano chiaro) credo che inizierò a tifare per loro. 

  • Like 1
Link to post
Share on other sites
15 minuti fa, Davide Hill ha scritto:

 

 

 

Fixed

 

Più svariate vittorie McLaren di Hamilton, Alonso, Button, Kovalainen.

Ah, e anche Brawn GP con Button e Barrichello e Lotus con Raikkonen... 

 

Alonso con la Renault  si risale al 2008, la Brawn nel 2009 Se andiamo indietro allora possiamo citare le Lotus anni 60-70 e la Brabham di Piquet nella prima metà degli anni '80  :asd: .

Ovviamente io intendevo nell'ultimo periodo: per il quinquienno 2014-1019 è esaustivo il post di @Nameless Hero : nessuno a parte le tre scuderie citate nel mio primo post, se torniamo indietro di 1 anno ci fu l'eccezione di Raikkonen con la Lotus, mentre nel 2012 ci furono diversi anche per via delle gomme.  Ma qui si va più lontano ed è ovvio che nel 2010/11 c'era ancora una Mclaren competitiva etc.

 

Link to post
Share on other sites
Posted (edited)
5 minuti fa, Carlomm73 ha scritto:

 

Alonso con la Renault  si risale al 2008, la Brawn nel 2009 Se andiamo indietro allora possiamo citare le Lotus anni 60-70 e la Brabham di Piquet nella prima metà degli anni '80  :asd: .

Ovviamente io intendevo nell'ultimo periodo: per il quinquienno 2014-1019 è esaustivo il post di @Nameless Hero : nessuno a parte le tre scuderie citate nel mio primo post, se torniamo indietro di 1 anno ci fu l'eccezione di Raikkonen con la Lotus, mentre nel 2012 ci furono diversi anche per via delle gomme.  Ma qui si va più lontano ed è ovvio che nel 2010/11 c'era ancora una Mclaren competitiva etc.

 

 

In realtà la mia risposta è iniziata con la puntualizzazione, riferita al post di King,  di Kubica in BMW  e non in Williams... Poi mi sono fatto un po' prendere la mano con la macchina del tempo, andando a ritroso e prendendo come "limite temporale" la vittoria di Vettel a Monza con Toro Rosso nel 2008... :asd:

Ah, e non ho contato le due vittorie di Alonso in Renault, sempre nel 2008 e successive alla vittoria di Vettel... :zizi:

 

Ovvio che se parliamo di era ibrida ovviamente hanno vinto solo quei 3 team...  

Edited by Davide Hill
  • Like 1
Link to post
Share on other sites

Dalle lamentele in rete, direi che Giovinazzi is the new Valsecchi. 

Onestamente, a parte qualche patridiota, non so chi sano di mente avrebbe messo il buon Antonio sulla Ferrari in questo momento. 

Con tutto il rispetto per il pugliese, ma è stato già un miracolo la sua riconferma in Sauber... 

Sainz non sarà uno di quei piloti in grado di stuzzicare la platea, ma direi che ha dimostrato ampiamente di meritarsi questa opportunità e, a mio avviso, direi che è stata anche una scelta sensata. E' un pilota che è cresciuto molto, ha sempre avuto compagni piuttosto scomodi e non è uno che polemizza, anzi.... E non è nemmeno lento, per niente. 

Io ero abbastanza sicuro in un approdo di Hamilton nel 2021. Ma da un punto di vista della Ferrari direi che, avendo chiaramente puntato tutto su Leclerc, la scelta dello spagnolo è assolutamente ragionevole. 

 

Su Vettel non mi esprimo. Lo farò quando diverrà ufficiale quella che io, come scritto sopra, penso sia ormai cosa fatta... 

  • Like 1
Link to post
Share on other sites

Ho approfittato di una notte insonne per andare a fare un giro sulla rete e mi sono accorto che fin dalla fine del 2016 c'erano articoli dove si parlava di Vettel-Ferrari ai ferri corti, articoli che saltavano fuori ciclicamente ad ogni errore madornale in pista del tedesco.

E quindi è facile pensare che al di là delle apparenze, il rapporto tra le due parti non è mai stato così idilliaco.

La mazzata definitiva è stata sicuramente la venuta di Leclerc. Magari Vettel non si aspettava nemmeno che il ragazzo fosse così forte, e il contraccolpo è stato uguale a quello avuto con Ricciardo nel 2014.

  • Like 3
Link to post
Share on other sites
12 ore fa, Davide Hill ha scritto:

Bella la coppia McLaren. 

 

Se Vettel si ritirerà (e io penso proprio di si, le sue parole di ieri parlano chiaro) credo che inizierò a tifare per loro. 

Si, stuzzica molto anche a me questa coppia. Potrebbe fare molto bene e insidiare le RB se la macchina sarà performante.

In linea anche con te su Vettel, si ritirerà e si dedicherà magari a qualche corsa con auto d'epoca visto che sono la sua passione

Link to post
Share on other sites
Posted (edited)
12 ore fa, Davide Hill ha scritto:

 

 

 

Fixed

 

Più svariate vittorie McLaren di Hamilton, Alonso, Button, Kovalainen.

Ah, e anche Brawn GP con Button e Barrichello e Lotus con Raikkonen... 

Io intendevo più degli outsiders. Cioè qualcuno che credeva per un team certamente fuori dalla lotta mondiale. 

 

Brawn quel anno ha vinto il mondiale. 

McLaren e Lotus erano stabilmente seconda o terza forza del mondiale.  Infatti i loro piloti hanno fatto anche secondi o terzi nel mondiale. 

 

L'unico che non mi ricordavo era  Alonso nel 2008, ma c'è un piccolo alone su quella vittoria. 

 

 

Edited by KingOfSpa
Link to post
Share on other sites
1 ora fa, KingOfSpa ha scritto:

L'unico che non mi ricordavo era  Alonso nel 2008, ma c'è un piccolo alone su quella vittoria.

Piccolo quanto il Monte Everest :asd:

Link to post
Share on other sites
4 ore fa, Osrevinu ha scritto:

Ho approfittato di una notte insonne per andare a fare un giro sulla rete e mi sono accorto che fin dalla fine del 2016 c'erano articoli dove si parlava di Vettel-Ferrari ai ferri corti, articoli che saltavano fuori ciclicamente ad ogni errore madornale in pista del tedesco.

E quindi è facile pensare che al di là delle apparenze, il rapporto tra le due parti non è mai stato così idilliaco.

La mazzata definitiva è stata sicuramente la venuta di Leclerc. Magari Vettel non si aspettava nemmeno che il ragazzo fosse così forte, e il contraccolpo è stato uguale a quello avuto con Ricciardo nel 2014.

 

Può darsi, ma bisogna anche vedere quanto quelle notizie avessero una fonte reale o quanto fossero inventate di sana pianta. Riguardo Leclerc, la Ferrari probabilmente ci credeva ma non si aspettavano neanche loro che fosse così competitivo da subito (ricordiamo la seconda gara della passata stagione in Baharain): questo ha accelerato i piani di promozione a prima guida del Monegasco, oltre alla poca sintonia tra i due piloti.

 

2 ore fa, BurgerChrist ha scritto:

Piccolo quanto il Monte Everest :asd:

 

Singapore, ma, se non sbaglio, Alonso vinse anche un'altra gara quell'anno.

 

Link to post
Share on other sites
3 ore fa, Carlomm73 ha scritto:

 

Singapore, ma, se non sbaglio, Alonso vinse anche un'altra gara quell'anno.

 

Quella successiva al Fuji

Link to post
Share on other sites
Il 14/5/2020 at 19:20 , bazzigo ha scritto:

Stavo pensando, se le voci sul possibile ritiro di Vettel sono fondate, non ci saranno più Tedeschi sulla griglia.

Da quanto non succedeva?

Non ricordo, ma i tedeschi a partire dal 1940 furono sempre una rarità fino alla metà degli anni '90.

Link to post
Share on other sites
2 ore fa, sundance76 ha scritto:

Non ricordo, ma i tedeschi a partire dal 1940 furono sempre una rarità fino alla metà degli anni '90.

Quello sì, però anche negli anni precedenti c'erano ma in scuderie da fondo classifica, tipo Zakspeed, ATS e simili.

Comunque mi rispondo da solo: 1981.

Fun Fact: StatsF1 indica la Germania seconda come numero di stagioni totali dal '50 in poi, con 66 (non c'è stata nel 1956, 1966, 1969, 1981), prima è la GB con 70 su 70, mentre l'Italia è 4a anche dietro alla Francia (65/70) con 63/70: niente nel 1969, 2012-2016, 2018

 

Link to post
Share on other sites
11 minuti fa, bazzigo ha scritto:

Quello sì, però anche negli anni precedenti c'erano ma in scuderie da fondo classifica, tipo Zakspeed, ATS e simili.

Comunque mi rispondo da solo: 1981.

Fun Fact: StatsF1 indica la Germania seconda come numero di stagioni totali dal '50 in poi, con 66 (non c'è stata nel 1956, 1966, 1969, 1981), prima è la GB con 70 su 70, mentre l'Italia è 4a anche dietro alla Francia (65/70) con 63/70: niente nel 1969, 2012-2016, 2018

 

Beh, quel tipo di statistiche potrebbe essere ingannevole. Scommetto che anche il Sudafrica copra diverse stagioni, semplicemente perchè al GP locale qualche pilota del luogo si iscriveva alla corsa.

Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now



×
×
  • Create New...