Jump to content

BurgerChrist

Appassionati
  • Content Count

    1606
  • Joined

  • Last visited

  • Days Won

    2

BurgerChrist last won the day on July 20 2019

BurgerChrist had the most liked content!

Community Reputation

1011 Buono

About BurgerChrist

  • Rank
    Distruttore di mobilio
  • Birthday 09/13/1992

Informazioni di Profilo

  • From
    Array
  • Following F1 since
    Array
  • Driver
    Array
  • Former Driver
    Array
  • Team
    Array
  • Track
    Array
  • Best Race
    Array

Recent Profile Visitors

The recent visitors block is disabled and is not being shown to other users.

  1. Ma non c'è alcun modo di recuperare Imola e Hockenheim, vero? Sono abbastanza sicuro che abbiano entrambi dato la propria disponibilità
  2. Piccolo quanto il Monte Everest
  3. Però devi ammettere che sarebbe divertente. Intanto, Toto non ha ancora escluso nulla, anzi, quindi la possibilità, seppur remota, c'è.
  4. Avrei onestamente preferito Ricciardo per continuare ad affiancare a Leclerc un pilota d'esperienza prima di promuovere qualche altro talento della FDA, ma Sainz ha dimostrato di essere un ottimo pilota e si adatterebbe di più al ruolo di seconda guida a meno che non faccia un ulteriore balzo prestazionale in quest'ultimo anno in Mclaren. L'australiano, dal canto suo, a Woking potrebbe togliersi ben più di una soddisfazione se il team continua il percorso di crescita iniziato l'anno scorso. Lato Renault, io ho letto di un possibile ritorno di Alonso, ma al momento è solo un rumor basato su alcuni tweet sibillini.
  5. Sarebbe il Vaffankulen più grande della storia alla Ferrari e il Kitammuorten più grande della storia a se stesso
  6. Impressioni personali. Forse dovute anche al suo carattere, ma a me ha dato quest'impressione, poi mi sbaglierò. In ogni caso, penso sia innegabile che abbia sprizzato amore per la Rossa da tutti i pori in questi anni
  7. Fermo restando che fare il bene della Ferrari sia l'obiettivo da perseguire sempre, dal punto di vista umano mi dispiace tantissimo. Nel corso degli anni Seb ha dimostrato di tenerci tantissimo, più di quanto ci abbiano mai tenuto Alonso (almeno da quanto veniva mostrato all'esterno), Kimi (stesso discorso, ma almeno lui ha vinto) o altri, e il suo carattere, per quanto mi riguarda, è semplicemente irresistibile. È entrato nel cuore, c'è poco da fare. Dispiace che sia andata così per evidentissimi demeriti Ferrari (2019 su tutti, soprattutto viste le premesse dei test) e del pilota (il 2018 l'anno peggiore perchè la possibilità di vincere era concretissima, il resto è solo una conseguenza). Insomma, mi mancherai Seb. Danke!
  8. Io videogioco da quando ho memoria e ne ho mangiati di giochi di corse, ma oggi non riesco più a divertirmici proprio perchè la componente online è diventata fondamentale e a me non è mai andata a genio. Ricordo le cavalcate trionfali a Toca Race Driver 2, forse il mio gioco di corse preferito in assoluto perchè sorretto da una trama, forse, banale, ma di sicura attrattiva; almeno, dava un senso alla miriade di eventi che ti si presentavano davanti allo schermo. Oggi resto un nostalgico videogiocatore single player only la cui unica eccezione è quel piccolo capolavoro di Rocket League.
  9. Vabbè, non poteva certo essere un campionato in piena regola che assegnasse anche i punti mondiali. È una cagatina messa lì così, come passatempo e intrattenimento.
  10. Verstappen e Norris vinceranno a mani basse. Io, piuttosto, mi preoccupo per Vettel che dovrà attivare tutti gli aiuti alla guida. Idea interessante, comunque.
  11. Parlando di questo caso specifico, bastarebbe eliminare il limite ai consumi, cosa che ci auguriamo da anni. Tuttavia, hanno ben pensato di risolvere imponendo un altro flussometro.
  12. Ferrari fa ridere. Con una macchina irregolare o con test esclusivi pre-cambiamento regolamentare Brawn GP, Red Bull e Mercedes ci hanno vinto diversi mondiali. Ferrari, invece, solo 3 gare facendo anche alzare 'sto popò di polverone. Non sappiamo neanche imbrogliare come si deve.
  13. Bene Sainz. Penalità sacrosanta, poco da eccepire. Oggi doppietta Honda e Mecca sul podio. La trinità Alonsiana... Guardando l'on-board di Leclerc, questo scontro è stranissimo. La #5 colpisce la #16 con la posteriore. Vettel era già abbondantemente avanti, non era un vero e proprio ruota a ruota.
  14. Intanto Seb ha ancora un anno di contratto e, dopo, il ritiro. Leclerc ha ancora una carriera davanti. Iniziamo a concentrarci sull'anno prossimo cercando di avere una macchina competitiva, poi ci si può concentrare appieno sul progetto Leclerc con tanto di nuovo regolamento ecc...
×
×
  • Create New...