Jump to content
GLI ULTIMI ARTICOLI

F1 in TV 2018


Ferrari F1
 Share

Recommended Posts

1 ora fa, Pep92 ha scritto:

però ricordate che alla Rai del canone danno solo una piccola parte e il resto se lo pappano "loro" 

Sbagliato.

Il canone finisce tutto nelle tasche di Fazio, aka l'Anticristo, come dice il webbe.

Enoipakiamo

Edited by Nameless Hero
  • Like 2
Link to comment
Share on other sites

16 minuti fa, M.SchumyTheBest ha scritto:

Credo che alla maggior parte delle persone freghi nulla di vedere le gare sull'1 o sull'8; l'importante è che almeno la metà sia in chiaro. Ovvio, dovessero diventare 4 in diretta soltanto sarebbe una bella mazzata.

Beh la TV di stato potrebbe dedicarsi a fare qualcosa di utile oltre a talk show, serie tv di dubbia qualità e utilità visto che nemmeno ha i mondiali di calcio da trasmettere.

  • Like 1
Link to comment
Share on other sites

Un canale piuttosto che un altro è indifferente per chi cerca appositamente quel programma e si informa. Viceversa si rischiano di perdere diversi spettatori occasionali che normalmente zappano col telecomando in ordine crescente: 1,2,3 etc. fermandosi dove vedono qualcosa che reputano interessante: ora dell'8, e ammesso di arrivarci il gran premio è già finito.

  • Like 1
Link to comment
Share on other sites

11 ore fa, znarfdellago ha scritto:

Salve a tutti

1 oppure 8 oppure 747 chissenefrega! Diretta e perché mai rovinarmi una domenica per vedere un GP alle 14 quando posso guardarmelo in prima serata o registrarlo e guardarmelo "dopo"? 

Alla prossima 

Franz 

 

Questione di gusti, a me un evento interessa solo se in diretta.

Link to comment
Share on other sites

27 minuti fa, Malefix ha scritto:

 

Questione di gusti, a me un evento interessa solo se in diretta.

Io la domenico pomeriggi se non piove vado a passeggera o prendere il sole (se non sono in qualche autodromo)

  • Like 1
Link to comment
Share on other sites

Il ‎09‎/‎01‎/‎2018 at 12:00 , Malefix ha scritto:

 

Ma infatti non sto mettendo in dubbio che si stiano tirando consapevolmente la zappa sui piedi, è che dall'articolo sembra che questi non siano mai usciti dal Texas... "Forse perché Liberty Media è un gruppo americano che non ha dimestichezza con i delicati equilibri delle televisioni europee e non conosce la cultura del servizio pubblico televisivo per aumentare l’audience complessiva. In fondo negli Stati Uniti ci sono soltanto tv private."

 

Ricrodatevi la profezia di Merzario su F1 ed Ecclestone.

Diceva che la F1 come la conosciamo oggi è una creazione sua. Quando Ecclestone la lascierà tempo 5-10 anni sparirà..... Ne è già passato uno....

 

Link to comment
Share on other sites

Il ‎09‎/‎01‎/‎2018 at 11:44 , matteo90 ha scritto:

"Quindi Liberty Media fa un ragionamento puramente commerciale: vendo a chi mi dà di più"

Quindi: Ecclestone, la Dorna, Discovery, Sky stessa, la UEFA e la FIFA, tutti "intermediari" con la quale la Rai ha/potrebbe avrebbe a che fare sono degli enti di beneficenza e che devono per forza mettersi a 90 per mamma Rai? Interesante...
AS... Altre Stronzate

AS negli ultimi mesi ha avuto una deriva populista veramente ridicola

Link to comment
Share on other sites

16 ore fa, djbill ha scritto:

Beh la TV di stato potrebbe dedicarsi a fare qualcosa di utile oltre a talk show, serie tv di dubbia qualità e utilità visto che nemmeno ha i mondiali di calcio da trasmettere.

Esattamente sulla Rai molti programmi almeno secondo i miei gusti andrebbero aboliti, faccio un esempio, perché durante la settimana ce ne sono altri da abolire, con i programmi dall'1 di oggi all'1 di domani. 

Rai1: modifica solo alla fascia 2:00-7:00 diretta simultanea di Rainews,  aboliti Sottovoce, Scaramouche e Da Da Da,  gli altri programmi che hanno un seguito molto diffuso tra gli anziani restano invariati. 

Rai2: abolire Detto Fatto e le spose di Costantino di cui non ne vedo l'utilità. 

Rai3: abolire un posto al sole, ok è molto seguito dagli anziani ma la produzione richiede troppo visto che registrano ogni giorno e le troupe sono due. 

3 ore fa, Malefix ha scritto:

 

Questione di gusti, a me un evento interessa solo se in diretta.

Idem, anche una differita non troppo.posticipata senza spoiler (che con voi/noi di P300 è difficile evitare :asd:) a me va benissimo. 

Link to comment
Share on other sites

Cme nei primi mesi di quest'anno entrera' invigore la direttiva ue sulla neutralita' degli abbonamenti pay. In pratica se ho capito bene ci si potra' abbonare dall'italia a qualsiasi pay tv straniera, tv on demand, ecc..

 

Quindi non ci saranno problemi a sottoscrivere il nuovo servizio di dirette streaming by liberty media

  • Like 2
Link to comment
Share on other sites

33 minuti fa, Mak ha scritto:

Cme nei primi mesi di quest'anno entrera' invigore la direttiva ue sulla neutralita' degli abbonamenti pay. In pratica se ho capito bene ci si potra' abbonare dall'italia a qualsiasi pay tv straniera, tv on demand, ecc..

 

Quindi non ci saranno problemi a sottoscrivere il nuovo servizio di dirette streaming by liberty media

Hai una fonte? Son curioso di leggere la cosa in dettaglio...

  • Like 1
Link to comment
Share on other sites

riguardato ora e non è così semplice come pensavo: in pratica per fare ciò che dicevo bisogna farsi aiutare da qualcuno che risieda nello stato estero dove si vuole fare l'abbonamento

http://www.dday.it/redazione/22366/rivoluzione-streaming-in-europa-dal-2018-netflix-skygo-nowtv-e-premium-funzioneranno-anche-allestero

Edited by Mak
  • Like 1
Link to comment
Share on other sites

Guest
This topic is now closed to further replies.
 Share

×
×
  • Create New...