Jump to content
leopnd

14. Gran Premio d'Italia | Monza

Recommended Posts

6 minuti fa, djbill ha scritto:

Nel 2021? a 40 anni?

Ah, scusa... è vero... non si chiama Michael, del resto. :asd:

 

 

 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Alonso ha zero possibilità di rientrare nel 2021 e sperare in una squadra per il mondiale.

 

Io in lui punterei a correre nelle endurance.

Però notare come gli sia rimasto il pallino della F1

Edited by isomax89

Share this post


Link to post
Share on other sites

Io credo, per tornare alla gara di oggi e dopo quel che è successo tra Canada e Austria,  che l'atteggiamento della FIA dopo il fattaccio di Montreal stia portando i piloti ad un pericoloso clima da "regolamento dei conti" "tantotuttofaspettacolokecipiace".

"Hamilton: "Leclerc mi ha insegnato come comportarmi con lui"

https://it.motorsport.com/f1/news/hamilton-leclerc-mi-ha-insegnato-come-comportarmi-con-lui/4535758/

Non mi piaceva affatto il modo di vincere a tutti i costi di Schumacher, anche quando era "under pression", non ho cambiato idea se queste robe le fanno piloti che apprezzo moltissimo come Verstappen e Leclerc.

 Quel che intende Hamilton dietro le righe è che la prox volta lui non toglie il piede dal gas e così van entrambi fuori... magari a barriera.

allora sarà incidente di gara e avanti col prossimo botto che ci divertiamo tutti.

Edited by Lotus

Share this post


Link to post
Share on other sites

Premessa: sono ignorante sul passo gara mostrato con le varie mescole.

Domanda a cui stavo pensando: se Mercedes avesse montato la mescola dura (così come facevano prevedere nella finta), staremo parlando della vittoria di Leclerc?

Secondo me no, Leclerc era ormai al limite, senza crollo delle gomme Hamilton forse aveva quel qualcosa in più

Secondo voi?

Edited by bazzigo

Share this post


Link to post
Share on other sites
30 minuti fa, Lotus ha scritto:

Ah, scusa... è vero... non si chiama Michael, del resto. :asd:

 

 

 

Non è che non può ma, come Schumacher ha dimostrato, tornare dopo uno stop (uno o più anni, secondo me fa poca differenza) è molto complicato. Schumacher, a dispetto dei critici, ha fatto tantissimo in quei 3 anni in Mercedes, considerando la situazione. Ma è chiaro come il sole che non era certamente più quello della Ferrari. 

In ogni caso, per assurdo, un ipotetico rientro di Alonso sarebbe più "semplice" al fianco di quello che, ad oggi, è considerato l'assoluto fuoriclasse della F1. Tornare in squadra con un Hamilton, uno che ha raggiunto sì, un livello assoluto, ma che comunque Alonso conosce, potrebbe essere molto più semplice che dividere il box con Verstappen o con Leclerc.  

Edited by Davide Hill

Share this post


Link to post
Share on other sites
37 minuti fa, Lotus ha scritto:

"Hamilton: "Leclerc mi ha insegnato come comportarmi con lui"

Hamilton era quello che voleva la lotta con la Ferrari, o no? :asd: 

  • Like 1
  • Lol 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Anvedi il Pierre... 

 

spacer.png

 

Buongustaio.

Edited by Davide Hill

Share this post


Link to post
Share on other sites
3 hours ago, Lotus said:

eh eh, vero, sai che soddisfazione finir dietro ai Renault a Monza senza rompere

A sto giro sono andati male, ma in generale ormai le prestazioni tra i motori sono molto livellate e la stessa Honda non mi sembra abbia mostrato grosse deficienze da questo punto di vista. La differenza ormai la fanno i telai e tra Red Bull, McLaren e Renault ufficiale il confronto è impietoso.

 

cioè, capirei gli sfottò se con Honda Red Bull avesse fatto passi indietro e la McLaren avesse iniziato a fare podi. I rapporti di forza invece sono rimasti pressoché invariati.

Edited by Guglielmi
  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
48 minuti fa, Davide Hill ha scritto:

 

Non è che non può ma, come Schumacher ha dimostrato, tornare dopo uno stop (uno o più anni, secondo me fa poca differenza) è molto complicato. Schumacher, a dispetto dei critici, ha fatto tantissimo in quei 3 anni in Mercedes, considerando la situazione. Ma è chiaro come il sole che non era certamente più quello della Ferrari. 

In ogni caso, per assurdo, un ipotetico rientro di Alonso sarebbe più "semplice" al fianco di quello che, ad oggi, è considerato l'assoluto fuoriclasse della F1. Tornare in squadra con un Hamilton, uno che ha raggiunto sì, un livello assoluto, ma che comunque Alonso conosce, potrebbe essere molto più semplice che dividere il box con Verstappen o con Leclerc.  

non lo metto in dubbio... siccome un ipotetico rientro dal suo punto di vista avrebbe senso solo se potesse lottare per vittorie o iride credo proprio che tornare in una configurazione come quella odierna, con vetture difficili e non recuperabili in corso d'opera e gerarchie bloccate sia da considerarsi quasi impossibile. Non tornerebbe neppure per partecipare alla crescita di un nuovo progetto ( ha già dato, con risultati fallimentari :asd:  ) come ha fatto Schumacher... se potesse tornare in Ferrari ma a pari condizioni con Leclerc magari ci potrebbe pensare... il rapporto fra i due è sempre stato di ammirazione reciproca... ma dopo la gara di oggi a Monza penso che questa possibilità sia preclusa. Mi piacerebbe invece vederlo mettere alla prova Max... ma anche li il rischio sarebbe di fare il Webber di lusso della situazione. Fra l'altro, pare che attraverso Newey una contatto in tal senso ci sia stato... quando decisero di tagliare Gasly. ha rifiutato senza esitazione , ed ha fatto più che bene a mio parere.

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 ora fa, djbill ha scritto:

Hamilton era quello che voleva la lotta con la Ferrari, o no? :asd: 

Povero Leclerc... :asd:

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
2 minuti fa, Guglielmi ha scritto:

A sto giro sono andati male, ma in generale ormai le prestazioni tra i motori sono molto livellate e la stessa Honda non mi sembra abbia mostrato grosse deficienze da questo punto di vista. La differenza ormai la fanno i telai e tra Red Bull, McLaren e Renault ufficiale il confronto è impietoso.

 

cioè, capirei gli sfottò se con Honda Red Bull avesse fatto passi indietro e la McLaren avesse iniziato a fare podi. I rapporti di forza invece sono rimasti pressoché invariati.

nessuno sfottò... e che certa stampa stromba ogni 2X3 le mirabolanti nuove prestazioni delle future specifiche Honda. Ad esempio, sembrava che questo Spec 4 dovesse, come si dice in gergo, rompere il c. ai p. ... non mi sembra sia successo, ne a SPA ne a Monza... anzi un motore ( quello di Kvjat ) ha pure ceduto. Se è impietoso il confronto trai i telai sorvoliamo allora su quello tra i piloti..  si può dire che oggi Albon non è stato certo all'altezza della fama conquistata a SPA... e che Max non abbia dato esito alle aspirazioni dei fans che già  pregustavano una rimonta monstre... arrivare dietro ad una Racing Point per un pluridecorato telaio, con un campione come Verstappen non è un risultato da mettere in bacheca, mi pare. Tra l'altro il buon Max si lamentava abbastanza spesso di cali di potenza della PU.

Sono senz'altro d'accordo con te sulle prestazioni quasi livellate, quindi anche il tanto bistrattato Renault sembra aver raggiunto una discreta  efficenza, al netto di una tenuta che sembra essere il suo vero tallone d'Achille quest'anno... ma i suoi motori han percorso più km di quelli Honda, fino a questo punto.

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Un po' al limite (anche se ho apprezzato la scelta di Warwick e compari di ammonire semplicemente - escluse ovviamente manovre oltre i limiti come i rientri in pista "baldanzosi" di Vettel e Stroll - alcune manovre in testa alla gara senza scombussolare niente, anche in virtù del fatto che c'è da giocarsi solo le vittorie nelle singole gare) ma la maniera con cui Leclerc ha mandato a spasso Hamilton, spedendolo a raccogliere margherite alla Roggia, è significativa. 

 

  • Like 2

Share this post


Link to post
Share on other sites

Comunque a rigor di regolamento alcune manovre di Leclerc erano poco regolari. Si è visto più di un cambio di traiettoria in frenata (Verstappen-style) e infatti in radio gliel'hanno detto di non farlo. Quella della Roggia era da penalità e forse se non si fosse stati a Monza la penalità sarebbe arrivata. Ma meglio così.

Share this post


Link to post
Share on other sites
4 minuti fa, Ferrari F1 ha scritto:

 

 

Queste due quando le portano? :asd:

FIA%20formula%20One%20Drivers%20World%20FIA%20Formula%20One%20Constructors%20Wor

Share this post


Link to post
Share on other sites

A me più di quella non è piaciuta la manovra di Sainz su Albon a inizio gara. L'ha proprio spinto fuori.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Comunque Leclerc è destinato a grandi cose. Io l'ho sempre detto, come a suo tempo lo dissi di Hamilton, e quando Lewis si ritirerà ho capito, non da ora, per chi fare il tifo.

Share this post


Link to post
Share on other sites
20 minuti fa, Osrevinu ha scritto:

Comunque a rigor di regolamento alcune manovre di Leclerc erano poco regolari. Si è visto più di un cambio di traiettoria in frenata (Verstappen-style) e infatti in radio gliel'hanno detto di non farlo. Quella della Roggia era da penalità e forse se non si fosse stati a Monza la penalità sarebbe arrivata. Ma meglio così.

Si lamenta HAM che ha giusto qualche bonus solo nel corso del 2019... Eh ma lui vuole la lotta con la Ferrari, a modo suo e con l'esito suo :asd:

Share this post


Link to post
Share on other sites

Dipende come si intente la lotta: perchè pure prendersi a sportellate e buttarsi fuori è lotta, ma non è mica regolare.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Beh non mi è sembrato molto peggio di Verstappen vs Leclerc in Austria. Lì nemmeno ci fu penalità

Io resto sempre del parere che se innaffiano le vie di fuga di ghiaia sia chi attacca che chi si difende è obbligato a pensarci almeno due volte e soprattutto si tolgono di mezzo tutta una serie di ambiguità di giudizio che caratterizzano la F1 da anni.

 

  • Like 3

Share this post


Link to post
Share on other sites
11 minuti fa, Osrevinu ha scritto:

Dipende come si intente la lotta: perchè pure prendersi a sportellate e buttarsi fuori è lotta, ma non è mica regolare.

Interessante. Adesso mi guardo un qualsiasi gp del 2016 :asd:

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now



×
×
  • Create New...