Vai al contenuto
R18

World Rally Championship 2018

Recommended Posts


Miki Biasion per festeggiare i suoi 60 anni parteciperà esclusivamente al Rally Wrc di Sardegna e molto probabilmente con la Abarth 124

  • Like 1

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Ha voglia anche lui come Loeb :asd: Comunque ogni tanto torna, un paio d'anni fa aveva fatto l'apripista con una Abarth 500, sempre in Sardegna.

La notizia vera di questi giorni è che Ford ha dato picche a Wilson nell'incontro di giovedì. Ragion per cui Ogier lo darei per partente al 99% con qualche dubbio anche su Tanak, che a questo punto potrebbe davvero pensare di accettare l'offerta di Makinen. E' un peccato per Wilson che si è sempre fatto un mazzo tanto per portare avanti la squadra, anche senza un appoggio ufficiale, e dopo un 2017 strepitoso potrebbe tornare nelle condizioni di un anno fa. Non lo merita.

Modificato da giovanesaggio
  • Like 1

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Per quello che ha fatto vedere al 1000 Laghi è un buonissimo acquisto

 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
22 ore fa, giovanesaggio ha scritto:

 con qualche dubbio anche su Tanak, che a questo punto potrebbe davvero pensare di accettare l'offerta di Makinen.

 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
23 ore fa, Pep92 ha scritto:

Miki Biasion per festeggiare i suoi 60 anni parteciperà esclusivamente al Rally Wrc di Sardegna e molto probabilmente con la Abarth 124

Ora che ci penso nel 2018 anche Didier Auriol compirà 60 anni. Come passa il tempo...

  • Like 3

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
1 ora fa, The Rabbit ha scritto:

[TWEET]

Non mi convince, ma se dovesse essere davvero così sarei contento per M-Sport. Tanak, Evans e Suninen sarebbero una line-up interessante, sempre con l'incognita della macchina ovviamente.

Mi piacerebbe anche sapere quali sono le prospettive di Rovanpera, che di recente era stato avvicinato sia a M-Sport che a Toyota:nonso: Dubito che possa debuttare già nel 2018, ma non è da escludersi che sia nei piani a breve termine di Makinen.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
In questo momento, giovanesaggio ha scritto:

Mi piacerebbe anche sapere quali sono le prospettive di Rovanpera, che di recente era stato avvicinato sia a M-Sport che a Toyota:nonso: Dubito che possa debuttare già nel 2018, ma non è da escludersi che sia nei piani a breve termine di Makinen.

Le ultime due gare di quest'anno le farà con M-Sport in WRC-2, non penso che eventualmente Toyota lo possa lanciare in prima squadra già nel 2018.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
23 minuti fa, The Rabbit ha scritto:

Le ultime due gare di quest'anno le farà con M-Sport in WRC-2, non penso che eventualmente Toyota lo possa lanciare in prima squadra già nel 2018.

Beh, le R5 le sta provando un po' tutte :zizi: Non vedo che problema ci sia in un eventuale cambio di casacca nel giro di pochi mesi. Del resto Mikkelsen sta facendo scuola in questo :asd:  Non penso che il ragazzo avrebbe difficoltà ad adattarsi a una WRC, una volta compiuti i 18 anni (e presa una patente) sono abbastanza certo che cercheranno in ogni modo di buttarlo nella mischia, un po' come Verstappen.

Comunque si, dubito anche io che possa debuttare già nel 2018. Quel che intendevo dire è che potrebbe esserci qualcosa di già quasi deciso per gli anni a venire (magari 2019, dopo un anno di WRC-2) e che a Tanak potrebbe essere stato offerto un contratto a breve termine proprio per questo:nonso:

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Il 26/9/2017 at 19:11 , giovanesaggio ha scritto:

La notizia vera di questi giorni è che Ford ha dato picche a Wilson nell'incontro di giovedì. Ragion per cui Ogier lo darei per partente al 99% con qualche dubbio anche su Tanak, che a questo punto potrebbe davvero pensare di accettare l'offerta di Makinen. E' un peccato per Wilson che si è sempre fatto un mazzo tanto per portare avanti la squadra, anche senza un appoggio ufficiale, e dopo un 2017 strepitoso potrebbe tornare nelle condizioni di un anno fa. Non lo merita.

Io ve l'avevo detto :asd:

 

 

  • Like 1

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Un gran bel colpo. Toyota ha un trio mondiale. Ford rischia di impoverirsi all'inverosimile perché anche Ogier testerà la Citroën, visto il mancato appoggio ufficiale della Casa: probabile che Wilson punti su una scommessa Evans-Suninen più qualcun altro.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Se fossi in Wilson tenterei la carta Rovanpera (sempre se i regolamenti lo permettono). Quantomeno avrebbe un ritorno mediatico assicurato :zizi:

Comunque M-Sport torna nella situazione di un anno fa. Essenzialmente stiam perdendo una protagonista, e non vorrei che questo fosse il KO definitivo:( Se nemmeno con Ogier e con un campionato del genere ha convinto Ford a rientrare di speranze non ce ne sono proprio più.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Attenzione che forse Ford ci sta ripensando...

 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Mi ricordo quando avevo 21 anni che sembrò una grande impresa il fatto che M-Sport lottasse per il titolo piloti '97 fino a un paio di gare dalla fine (con Sainz).

Vent'anni dopo, è comunque riuscito nell'impresa, oltre a tre titoli Costruttori.

Fra l'altro, visto che nel '79 i due piloti di punta Ford, Mikkola e Waldegard, corsero le gare africane (Safari e Costa d'Avorio) con la Mercedes, la presunta doppietta "Piloti-Costruttori" non era del tutto reale.

Quindi quest'anno è davvero la prima volta che la Ford, l'unica a partecipare pressoché senza interruzioni da quasi 60 anni ai rally di più alto livello, è riuscita nella doppietta iridata.

  • Like 2

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Salve a tutti

Malcom Wilson non si merita questa situazione, per il solo fatto di aver dato seguito ad una ininterrotta partecipazione al Mondiale rally.  Ma se gli arriveranno i soldi del budget Wrx allora forse non tutto è perduto e forse Ogier potrebbe rischiare con la possibilità di diventare una leggenda inarrivabile. Certo che Toyota fa paura, almeno sulla carta, anche se i budget non sono certo faraonici per nessuno ma le possibilità di sviluppo le vedo molto a favore dei giapponesi. Chi mi lascia perplesso sono Hyundai, che si è mossa bene sul mercato piloti ma non mi convince a livello tecnico (che Thierry non sia fine tecnico ok ma anche gli ing non sembrano avere un'idea chiara per rendere la vettura meno imprevedibile) e Citroen che, oltretutto col taglio del 20%, vedo in stato confusionale (si sono fatti scappare Mikkelsen e non hanno ancora trovato il bandolo della matassa tecnica sulla terra).

La stagione passata ci ha regalato il miglior Ogier di sempre e credo che questa cosa lo abbia reso ancora più forte mentalmente; tutta la stagione passata a combattere ad un livello molto alto, a non sprecare nemmeno un singolo punto ed a indirizzare lo sviluppo 

credo l'abbia stancato ma reso ancor più consapevole del suo infinito valore. E certe sue caratteristiche le ho ritrovate in Latvala, veloce ed efficace senza più l'assillo del "dover fare" ... spero di ritrovarlo così anche con una Toyota più stabilmente ai vertici. 

Il mio desiderio attuale sarebbe vedere Ford con Ogier, Toyota con Latvala e Tanak, Citroen con un Meeke ritrovato (non ci credo ma se Colin ci credeva tanto qualcosa doveva pur aver visto) e Hyundai con Mikkelsen e Neuville(?) per rivivere un'annata come il 2017 e scusate se sogno in piccolo. Ultime note per la speranza di trovare qualche nome nuovo anche se io aspetterei a "bruciare" Rovampera e per un format più intelligente del weekend ... ma per la seconda credo non ci siano speranze!

Per il momento godiamoci lAustralia con tutti liberi di pestare sul gas ed avere una riprova delle Dmack, ma ancor di più su Evans, che mi incuriosisce ma non mi convince ...

alla prossima

Franz 

  • Like 1

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Che peccato

 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Ad essere precisi non ci saranno vetture ufficiali gommate DMACK, ma il gommista anglo-cinese sarà comunque presente nel mondiale.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Primi test per la Polo R5

 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Scelta coraggiosissima, anche se ormai i posti più competitivi oltre al suo erano occupati. Vediamo se si confermerà.

Sono poi curioso, ovviamente, anche di vedere Evans con le Michelin :asd: 

  • Like 1

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Ho visto che anche il team polacco Lotos (quello con cui Kajetanowicz ha vinto l'europeo, per intenderci) ha comprato una Ford. Serderidis avrà anche lui una C3, un bel trofeo privati ci può stare tutto.

  • Like 1

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

×