Jump to content
GLI ULTIMI ARTICOLI

World Rally Championship 2018


Recommended Posts


  • Replies 1.2k
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

Top Posters In This Topic

Popular Posts

Comunque, immagini veramente spettacolari dalla Turchia...  

Posted Images

Sul Turini ghiacciato torna a volare Ogier: 2.5 a Neuville, 7.8 a Lappi, 11.5 a Tänak; il vantaggio sull'estone torna a 45 secondi netti.

Link to post
Share on other sites

Nella PS14 vince Ogier, guadagnando 11,5'' su Tanak. Secondo Neuville, terzo Lappi.
Nella generale Ogier, Tanak (+45''), Latvala (+1'55''). Il resto della classifica è indefinito, Meeke ha avuto problemi al transponder per cui è difficile capire se sia davanti o dietro a Lappi:wacko:

 

EDIT: è dietro :zizi: Hanno aggiornato ora i tempi (suppongo prendendoli a mano)

Edited by giovanesaggio
Link to post
Share on other sites

Dopo la PS15 Tänak ammette candidamente di avere alzato il piede, stamattina non si sente in confidenza. Ogier cala il ritmo a sua volta e prende solo 1.2, perdendo quasi 12 secondi da Neuville. Ora il belga sembra davvero in grado di attaccare Evans per il sesto posto.

Link to post
Share on other sites
In questo momento, giovanesaggio ha scritto:

Ogier ha appena rischiato grosso infilandosi nella nebbia di un fumogeno. Mi chiedo seriamente per quale ragione gli spettatori continuino ad accenderli, ma che gusto c'è? :ninja:

Ah ecco...

Link to post
Share on other sites
7 minuti fa, The Rabbit ha scritto:

Ah ecco...

Fuomogeno is the new "rolling stones" @sundance76 (vedi che ho studiato?)

 

Però mi chiedo seriamente perchè non facciano nulla... E' da mercoledì mattina che rompono i maroni ai piloti che passano... Giovedì sera nel buio della Sisteron c'era chi metteva fumogeni e fuochi d'artificio rossi sul ciglio della strada per confondere le idee di chi passava. Capisco che sia difficile controllare 40km di speciale, ma alla terza macchina che passa e che trova la nebbia, fossi stato negli organizzatori, avrei fermato la prova e sarei andato a prendere i responsabili. "Prenderne 1 per prenderne 100"

  • Like 1
Link to post
Share on other sites

Neuville recupera un secondino e mezzo su Evans nel secondo passaggio sul Turini. Divario di 7.2 quando manca solo la Power Stage. Ogier ha 57.9 di vantaggio su Tänak, pare piuttosto tranquillo anche il terzo posto di Latvala.

Link to post
Share on other sites

Sia Tanak che Ogier son partiti con gomme super-soft. Come ha detto il francese alla fine della tappa l'obiettivo per loro adesso è solo finire la gara, anche perchè nella PS non hanno possibilità contro chi è partito con le soft.

Mikkelsen nella PS userà 4 soft (eventualmente cambiandone 1). Neuville può scegliere tra 2S+2SS o 4 soft usate, così come Breen. E' probabile che la PS se la giocheranno loro 3.

Link to post
Share on other sites

Vince Ogier, che porta a casa anche 1 punto nella PS. Se il buongiorno si vede dal mattino...
Evans non è giudicabile: ha avuto sfiga e una volta fuori dalla gara ha fatto dei bei tempi... Però bisogna vedere a parità di condizioni (e di pressione) con i primi come si sarebbe comportato.
10 a Bouffier che è arrivato al traguardo senza mai perdere il sorriso :up: Così si fa!

Tanak non vince ma convince, assolutamente favorito per la Svezia. Vediamo come andrà la Yaris nel resto della stagione... Su asfalto bagnato hanno avuto grossi problemi, ma nel complesso la macchina sembra cresciuta bene. Ci sarà da vedere su terra/ghiaia.
Latvala temo che tornerà a fare il Latvala, il ruolo di caposquadra è destinato ad essere di Tanak.
Lappi tutto sommato buono, considerando che è il suo primo Montecarlo in WRC. L'errore di ieri poteva evitarlo però.

Citroen imbarazzante. Il risultato non è neanche male, con Meeke quarto (+ vittoria nella PS), ma la macchina e i piloti sembrano quelli del 2017... Kris ha commesso un sacco di errori, Breen non ha mai avuto il passo dei primi.
Son curioso di vedere cosa faranno Ostberg e Loeb.

Hyundai come Evans, ingiudicabile. Neuville ha buttato via il rally dopo 12km giovedì sera e venerdì, nella foga di portare a casa qualche tappa, ha stallonato una gomma. Molto male per uno che dovrebbe aver imparato dagli errori del 2017.
Mikkelsen buono tutto sommato, soprattutto considerando che su asfalto non aveva mai guidato la i20 (a parte in Spagna 4-5 PS). Sordo va beh...

  • Like 2
Link to post
Share on other sites

Sesto Montecarlo in carriera per Sébastien Ogier!

Sottoscrivo praticamente in toto quanto detto da @giovanesaggio. Unico appunto su Latvala, che non è forte come Tänak ma da cui non mi aspetto che torni a "fare il Latvala" perché la sua maturazione come pilota da un anno a questa parte è innegabile. Di errori ne commette sempre meno, è costante e con queste WRC Plus abbiamo capito l'anno scorso che essere sempre pronti a cogliere le occasioni serve. Vediamo in Svezia.

  • Like 2
Link to post
Share on other sites

Spero abbia ragione The Rabbit ma io la mano sul fuoco sul fatto che Latvala sarà quello dell'anno scorso non ce la metto, bisogna vedere se la sua consistenza rimarrà tale anche dovendo fare i conti con un Tanak del genere. Avere un compagno più forte rischia di metterlo nelle stesse condizioni di quando era compagno di Ogier.. e se si mette a strafare è un problema. 

  • Like 2
Link to post
Share on other sites
37 minuti fa, TexasTerror ha scritto:

Spero abbia ragione The Rabbit ma io la mano sul fuoco sul fatto che Latvala sarà quello dell'anno scorso non ce la metto, bisogna vedere se la sua consistenza rimarrà tale anche dovendo fare i conti con un Tanak del genere. Avere un compagno più forte rischia di metterlo nelle stesse condizioni di quando era compagno di Ogier.. e se si mette a strafare è un problema. 

Esatto, è proprio quello a cui mi riferivo :up:

Bisogna vedere quanto soffrirà il fatto di non essere il numero uno indiscusso della squadra :zizi: Il che non significa necessariamente che debba diventare lo scendiletto di Tanak (come, a conti fatti, lo fu per Ogier) e nemmeno che non possa andare mediamente più veloce dei suoi compagni di squadra. E' proprio la sola presenza dell'estone che potrebbe cambiare il suo modo di interpretare le gare, e con le WRC+, come diceva giustamente @The Rabbit, non strafare, essere costanti e pronti a raccogliere quello che gli altri lasciano per strada è la chiave per restare nelle parti alte della classifica.

 

  • Like 2
Link to post
Share on other sites

Salve a tutti

sembra non sia passato un anno (o se vogliamo solo un paio di mesi) da quando commentavo le differenze nella guida tra Ogier e gli altri. Siamo sempre qui a sottolinearlo anche se non dovrebbe suonare strano perché Ogier guidava così  anche ai tempi della difficile convivenza con l'altro Seb e per lui c'è stata quella maturazione classica dei talenti ovvero arrivare a fare le stesse cose che faceva prima senza doverci mettere quel quid di incoscienza in più, cosa che è propria dei giovani. È pur vero che le PS del giovedì hanno creato momenti in cui la fortuna può aver giocato un ruolo importante ma nello specifico la frittata Neuville l'ha fatta nello stesso punto in cui Ogier invece ha perso poco. E sabato, ed ancor di più domenica, come la situazione si è fatta critica il francese ha stampato dei tempi che gli altri si sognavano (parlo di quelli in lotta per la vittoria visto che quando sei fuori dai giochi ti prendi tutti i rischi che vuoi perché da perdere non c'è più niente ,Mikkelsen o Neuville docet) e Tanak la domenica lo ha candidamente ammesso. Sono comunque convinto che  Ott sia un predestinato anche se in Svezia voglio conferme sue e dalla Toyota soprattutto se il fondo dovesse essere critico. Evans è stato bravo ma anche lui "dopo". Latvala? Consistente? Sì certo eppure veloce e pulito tanto da tenersi fuori dai guai ma anche se non voglio sottoscrivere che Il suo compagno estone abbia già la leadership in casa Yaris certo che mi aspettavo che graffiasse di più. Sicuramente se la casa giapponese ha davvero risolto molti dei suoi problemi di gioventù (leggi affidabilità) allora, questo si potrei sottoscriverlo anche se è molto presto, la vedo messa davvero bene per il Mondiale costruttori. Neuville invece mi ha nuovamente deluso e non certo per il suo giovedì nero ma per l'errore del venerdì, a mio avviso ben più grave perché figlio del suo modo di guidare che lo porta a correre sempre sul filo. Ho visto da qualche parte un bel parallelo Seb/Thierry su un passaggio del venerdi (credo di aver riconosciuto la parte iniziale della Ps 6 appena fuori Vitrolles) in cui si vedono i suoi tagli dissennati sia sul pulito, e passi se mi racconta di aver visto pericolo 0, che sullo sporco. Credo che in Hyundai Nandan e soci comincino a chiedersi se aver risparmiato i soldi per prendersi Ogier non sia stata la forma più stupida di risparmio; aspetto di essere smentito già domani (e questo mi/ci garantirebbe un'altra splendida stagione) ma con questo trio il Mondiale lo vedo ancora lontano. E la Citroen? Non avete anche voi il dubbio che la vettura attuale dia sbagliata? In un paio di service si è vista bene la faccia di Chris commentare i tempi con i suoi senza avere idea dei perché! L'anno scorso prima i problemi alle sospensioni che ci hanno raccontato di aver risolto la vorando sull'escursione degli ammortizzatori e poi il motore che per non rompere stava decisamente sotto regime e poi quel continuo lavorare sulle tarature dei differenziali senza avere mai i due assi messi bene per terra (a parte l'asfalto dove effettivamente è proprio bella da vedere). Questo non aiuta Meeke che a dispetto della sua attuale situazione psicologica dovrebbe essere la punta di diamante della casa francese perché Breen (e Lefebvre) proprio non ce li vedo come protagonisti in questo Mondiale. Credo che anche quest'anno il divertimento sia assicurato ... alla prossima 

Franz 

  • Like 1
Link to post
Share on other sites

Sentite Meeke:

"Il nostro è stato un inizio di stagione incredibile. Partiremo quarti al Rally di Svezia ed è un risultato grandioso, ma questo è stato possibile solo perché eravamo a Monte-Carlo. Solo qui è possibile chiudere vicino al podio pur non avendo minimamente il passo adatto per farlo".

"Eravamo le vetture più lente del lotto WRC escludendo Bouffier. Non voglio mancargli di rispetto, perché sappiamo che lui era a corto di esperienza su queste nuove macchine. Era la sua prima volta. E' stato un weekend davvero doloroso. Abbiamo bisogno di un cambiamento completo per cercare di vincere questi rally".

"Prendiamo i 17 punti raccolti qui, ma la realtà non è questa e fa male. E' stata una prestazione terribile e non possiamo tornare a Monte-Carlo e permettere di fare un'altra cosa del genere".

Ma se sale Loeb e vince che succede? :asd: 

Link to post
Share on other sites

Credo nulla di particolarmente diverso. Loeb è Loeb, non si discute, anche se dovesse vincere è tutt'altro che certo il fatto che Meeke ce la farebbe uguale.

Ecco, però qui torna il discorso che Loeb correrà tre rally molto favorevoli alla C3: in Messico e in Catalunya l'anno scorso ha vinto Meeke e in Corsica senza il motore rotto sarebbe finita molto probabilmente allo stesso modo. Lo avrei voluto vedere in Finlandia o in Polonia, chessò, ma è possibile che ci fossero impegni coincidenti nel WRX.

Link to post
Share on other sites

Beh, però è naturale che Loeb, dovendo solo "saggiare" la C3, abbia scelto 3 gare favorevoli. Non dovendo fare i conti per il campionato e non dovendo render conto a nessuno cercherà sicuramente di spingere al limite, e non c'è posto migliore per farlo di un terreno su cui la macchina si è già dimostrata competitiva. Del resto non è e non sarà mai un collaudatore :asd:

Su Meeke boh, non saprei che dire. La situazione è complicata, ma non è lui il colpevole (nonostante lo stop forzato del 2017): indubbiamente la macchina non è al livello delle altre, ma i problemi son più "profondi", nell'organizzazione della squadra. Se ci aggiungiamo il fatto che Kris è uno molto istintivo è molto probabile che da parte sua vederemo gli stessi alti e bassi del 2017.

 

Ah, Danielone comunque aveva preso per il culo tutti :asd: Ma non poteva essere altrimenti, il Montecarlo storico finirà dopo le ricognizioni per la Svezia e senza il dono dell'ubiquità sarebbe stata dura per Latvala essere in due posti contemporaneamente:zizi: 

Link to post
Share on other sites

Elenco iscritti per la Svezia

Debutto per Henning Solberg con le WRC+, l'ultima sua gara in top class risale a esattamente 3 anni fa. A proposito della famiglia Solberg: a fine anno (Galles) dovrebbe debuttare in WRC2 Oliver, figlio di Petter. E in ballo c'è anche la possibilità di rivedere in azione proprio Petter, sempre con una R5 (VW Polo?) :up:

Buone notizie da parte di Bertelli, che correrà navigato da Simone Scattolin. Chiaramente non si possono pretendere risultati, ma fa sempre piacere vedere un italiano impegnato nel mondiale.

Østberg ha scelto Torstein come navigatore. I due avevano corso assieme già in Finlandia e in Spagna nel 2017 e nel 2018 han già partecipato a 2 rally in Norvegia (correndo con la Fiesta WRC+)

Edited by giovanesaggio
  • Like 1
Link to post
Share on other sites

Solberg e Grönholm stanno proprio testando la Polo R5. Non sarebbe male rivedere Petter in gara nel RAC, rally che gli ha dato tantissimo in carriera. In Svezia ci sarà anche l'iridato rallycross in carica, Johan Kristoffersson, pilota che apprezzo molto in quanto grande polivalente. Per quanto riguarda i nostri colori ci sarà pure Scandola in WRC-2.

  • Like 1
Link to post
Share on other sites

Tra le R5 da tener d'occhio anche Tamara Molinaro, classe '97 e compagna di Craig Breen :up: Gli altri onestamente non li conosco.

 

A proposito di Polo R5, proprio questa settimana Solberg l'ha provata sulla neve svedese. A sentir lui sembra una macchina nata bene.
Il debutto al momento è previsto per il rally di Germania.

solbergr5vwtest.jpg

Link to post
Share on other sites

Ho ricostruito la rotazione dei telai, partendo dai dati di eWrc :up:

Per quanto riguarda Ford nessuno dei 3 telai usati in gara a Montecarlo è nuovo: Evans ha ereditato quello usato nella prima metà del 2017 da Tanak mentre Bouffier ha usato quello del 2017 di Evans. E' interessante il fatto che Ogier abbia usato 3 telai nel 2017, ero convinto che quello danneggiato in Finalndia fosse stato riparato e rimesso in strada già in Germania.

In Citroen ben due telai sono andati persi per colpa di Meeke, quello del botto in Sardegna ha avuto un ciclo di vita di ben tre giorni :asd: E' molto interessante la gestione "a rotazione" del materiale: nessuna scocca (tranne la #7)  ha corso due rally consecutivi. Non so però se sia un'usanza dei francesi (andrò a vedere) o se l'alternanza ha qualche motivazione tecnica:nonso:

Anche Hyundai ha perso un telaio stando a eWrc. Mi pare molto strano però, la sospensione rotta da Paddon in Sardegna non mi sembrava nulla di particolarmente grave. Boh...
Comunque a Montecarlo Mikkelsen ha usato una i20 nuova di pacca, mentre quella di Neuville aveva già due gare alle spalle.

In Toyota son stati gli unici ad aver cambiato tutti i telai. Sicuramente nel 2017 son stati più "parsimoniosi" degli altri, con soli 4 chassis usati, ma è segno che la Yaris potrebbe essere stata rivista in profondità nell'inverno passato. Anche i giapponesi nel 2017 hanno applicato una rotazione simile a quella della Citroen, è probabile che in Svezia porteranno tre macchine completamente nuove.

 

I dati sotto chiaramente van presi con le pinze, soprattutto perchè riconoscere i telai non è così semplice (e se chi li ha classificati lo ha fatto in base alla targa potrebbe aver commesso degli errori). Però si notano abbastanza bene le diverse politiche di gestione del materiale dei vari team :up:

Niente di trascendentale ovviamente, eh. Era solo per prendermi una pausa dallo studio :asd:

 

telai.thumb.png.e0fff017bef07bf955c9d1db8d951f0c.png

Edited by giovanesaggio
  • Like 1
  • Love 1
Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now



×
×
  • Create New...