Jump to content
GLI ULTIMI ARTICOLI

15. Gran Premio del Bahrain 2020 | Sakhir


Recommended Posts


  • Replies 298
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

Top Posters In This Topic

Popular Posts

Proprio qui sta il punto. Anziché far commentare e analizzare gli eventi da chi ha competenze superiori alla media viene chiamato uno che fa le stesse osservazioni che può fare l'uomo della strada. E

John Love in Sudafrica '71.

Ma in generale leggevo qua e là di commenti che a me paiono assurdi ma che probabilmente riflettono la sensibilità e l'atteggiamento attuale verso il Motorsport e la componente del rischio: "non dovev

Posted Images

Innazitutto MENO MALE che Grosjean non si è fatto nulla, e questa è la cosa più importante di tutto il GP. Per il resto garona di Sainz ed anche Norris, con la botta di fortuna del ritiro di Perez. 22 punti pesanti con 2 gp da giocarsi.

  • Like 1
Link to post
Share on other sites
1 ora fa, bazzigo ha scritto:

Momento buono per ricordare che tutti i piloti sono dei supereroi, quello che rischiano per il nostro divertimento è incredibile e può finire tutto in un attimo.

 

Stai tranquillo che non c'e' un pilota uno che corra per il nostro divertimento

Link to post
Share on other sites
5 minuti fa, leopnd ha scritto:

Ma di proposito???

Guardando i movimenti che fanno (soprattutto il meccanico che toglie la ruota, basta fare un confronto con quello a sinistra) a me sembra di sì.

  • Like 1
Link to post
Share on other sites
33 minuti fa, sundance76 ha scritto:

Chissà se è vera la voce secondo cui il pacco-batterie è esploso.

In effetti mi sono chiesto come mai portassero via il rottame della haas senza precauzioni visti i danni alla vettura e power unit. 

Considerato tutte le precauzioni prima di toccare le monoposto quando entrano ai box e la luce di sicurezza/tensione sull'abitacolo

 

P. S. Proprio quest'aspetto e una delle preoccupazioni maggiori che ho sull'auto elettrica

Edited by Mak
  • Like 1
Link to post
Share on other sites
5 ore fa, Ku-chan ha scritto:

Ma se Grosjean stava bene in macchina, che cosa stavano aspettando a farcelo vedere? 

Probabilmente neanche loro sapevano bene la situazione: sono passati diversi secondi prima che potesse slacciarsi le cinture e saltare fuori. 

Link to post
Share on other sites
51 minuti fa, Sikander ha scritto:

Innazitutto MENO MALE che Grosjean non si è fatto nulla, e questa è la cosa più importante di tutto il GP. Per il resto garona di Sainz ed anche Norris, con la botta di fortuna del ritiro di Perez. 22 punti pesanti con 2 gp da giocarsi.

Alla fine avevi ragione ieri a dire che il guaio era comunque capitato al Sabato.

  • Like 1
Link to post
Share on other sites
In questo momento, Carlomm73 ha scritto:

Alla fine avevi ragione ieri a dire che il guaio era comunque capitato al Sabato.

Vero! Piano piano, perdendo lo sguardo "da tifoso" che avevo quando iniziai a seguire la F1, preferisco aspettare la domenica sera a disperarmi :D

Link to post
Share on other sites

Premio coglione del giorno a Ricciardo che ha detto che mandare in onda replay su replay è stata una mancanza di rispetto.

Si chiama informazione! Pensa a fare il pilota.

  • Like 1
Link to post
Share on other sites
28 minuti fa, Osrevinu ha scritto:

Premio coglione del giorno a Ricciardo che ha detto che mandare in onda replay su replay è stata una mancanza di rispetto.

Si chiama informazione! Pensa a fare il pilota.

No caro mio quella non è informazione e ha ragione Riccio, quella è persecuzione, masochismo rivolto a piccole e devastate menti, dementi... capaci di dare del coglione ha uno che probabilmente il suo lavoro lo sa fare. Rispetta chi sta sul campo cazzo!!!

Link to post
Share on other sites
21 minuti fa, v6dino ha scritto:

No caro mio quella non è informazione e ha ragione Riccio, quella è persecuzione, masochismo rivolto a piccole e devastate menti, dementi... capaci di dare del coglione ha uno che probabilmente il suo lavoro lo sa fare. Rispetta chi sta sul campo cazzo!!!

Complimenti, molto fine.

Link to post
Share on other sites

Hai capito l'halo, non è il primo episodio importante in cui è fondamentale, è brutto ma sa il fatto suo, ha retto quel rail e l'ha squarciato, gros deve seriamente considerare di ritirarsi perché con quella di oggi si è giocato tutti i jolly, sia per la manovra che per l'epilogo fortunato.

Per il resto ho seguito distrattamente ma credo che strategie o no oggi avrebbe vinto comunque Hamilton, gli altri non avevano possibilità.

Le rosse non hanno motore e in piste come questa, serve. Aivoja a prendere per il culo binotto ma con un deficit così non puoi metterci nessuna pezza.

Link to post
Share on other sites

Per inciso, la manovra di Grosjean è stata assurda, però probabilmente non ha neanche visto quello che è arrivato, sicuramente è stato un errore.

Poi da fuori sembra esserci tutto il tempo del mondo, li in realtà è accaduto tutto in una frazione di secondo

Link to post
Share on other sites

 

I commissari di gara ( non quelli della Medical Car ) sono stati scandalosi , parevano impauriti . Grazie al cielo era ancora cosciente.  Nell' 89 quando Berger si schiantò al Tamburello i vigili della CEA si gettarono nelle fiamme per salvarlo. 

  • Like 1
Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now



  • Upcoming Events

    No upcoming events found
  • Similar Content

    • By sundance76
      Il titolo sembra provocatorio, ma non lo è, a beneficio dei più giovani (e curiosi).
      Probabilmente non tutti sanno che l'attuale Campionato di F1 inizia proprio nel 1981, anno in cui fu istituito il "FIA F1 World Championship" che mette in palio due titoli mondiali: il "Mondiale Piloti F1" e il "Mondiale Costruttori F1" (attenzione alla dicitura "F1").

      Dal 1950 al 1980 si chiamava solo "World Championship for Drivers" cioè "Mondiale Piloti" (o Con-d-u-ttori, cioè corridori) e non prevedeva il nome "F1" nella dicitura ufficiale, perchè in tutto l'intero automobilismo era l'unico Titolo Mondiale riservato ai Piloti, e poteva essere assegnato anche tramite macchine diverse dalle F1.
      Infatti nel 1952 e 1953 il Mondiale Piloti fu assegnato per mezzo di macchine di F2, e per 11 anni anche la Indy 500 concorreva al punteggio, nonostante i suoi regolamenti tecnici differenti, rispondenti alla F. USAC, e fino ai primi anni '70 gli organizzatori, se mancava il numero minimo di macchine, potevano ammettere sulla griglia anche le F2.
      Inoltre dal 1958 al 1980 il riconoscimento per i team era solo una "Coppa Internazionale Costruttori", non un Mondiale (il vero Mondiale Marche fino al 1980 era assegnato con le biposto del Campionato Sport-Prototipi, che a sua volta non prevedeva un titolo piloti). Non esistevano ancora i Mondiali Rally, Turismo, ecc. ecc.

      Nel 1980 la FIA-FISA, dopo una tregua durante la guerra con la FOCA (squadre inglesi), affermò ufficialmente che il torneo iniziato nel 1950 chiamato "Mondiale Conduttori (cioè Piloti)" e la "Coppa Internazionale Costruttori" erano letteralmente "suppressed", e nasceva il "FIA F1 World Championship" che metteva in palio appunto due nuovi titoli, il "Mondiale F1 Piloti" e il "Mondiale F1 Costruttori" divenuto vero titolo Mondiale e non più una semplice Coppa Internazionale come era prima...

      Dal "libro giallo" della FIA 1981:

      GENERAL REGULATIONS 

      1 -- In application of the decisions taken during the FIA Rio Congress of 15th April 1980, the FISA is organising the new FIA Formula 1 World Championship from 1st January 1981. As a result, the old World Championship for Drivers is suppressed. 

      2 -- The new Formula 1 World Championship, which is the property of the FIA, will have 2 World Championship titles, one for Drivers and one for Constructors." 



      Capite? Dal 1981 la dizione "F1" entra obbligatoriamente nella titolazione, assieme a "FIA", per rimarcare che dal 1981 la proprietà del Campionato è della FIA.

      Ovviamente la FIA mantenne un solidissimo legame col precedente "Mondiale Piloti" durato fino al 1980, così si continuò a correre con gli stessi regolamenti, le stesse auto, le stesse piste, e i bonus acquisiti nell'80 valevano anche per l'81. E anche sulla Coppa di Campione a fine stagione c'erano ancora tutti i nomi degli iridati precedenti al 1981.

      E' un pò come accadde tra il 1949 e il 1950: venne istituito il "Mondiale Piloti" (senza la dicitura ufficiale "F1" che designava solo il regolamento tecnico delle monoposto della categoria massima in circuito) ma si continuò a correre con le stesse macchine, piste e regolamenti che c'erano nel 1949, anzi, quasi gli stessi del 1938-39, visto che l'Alfetta campione nel 50-51 era la stessa che nel '38 correva nella categoria cadetta.

      Implicazioni pratiche ce ne sono poche, ma teoricamente ci possiamo sbizzarrire:

      - Ascari è sì il primo "Campione del Mondo Piloti" della Ferrari, ma non è "campione iridato di F1" perchè nel 52-53 correva con le F2.

      - Fangio potrebbe essere il primo Campione del Mondo con vetture di F1 della Ferrari, ma ci sono dispute perchè la sua D50 era in realtà una Lancia modificata.

      - Allora potrebbero esserlo Hawthorn nel '58 e tutti gli altri fino a Scheckter nel '79: sì, ma come detto, il loro titolo mondiale non aveva la dicitura ufficiale "F1" nella titolazione. Essi erano semplicemente "Campioni del Mondo Piloti", seppur eletti con macchine di F1.

      - Quindi Piquet nell'81 è il primo "Campione del Mondo Piloti F1 della FIA" così come la Williams è la prima marca "Campione del Mondo Costruttori F1 della FIA".

      - Schumacher diviene così il primo esplicito "Campione del Mondo Piloti F1 della FIA" con la Ferrari.

      - i veri Campionati MONDIALI Costruttori si contano dal 1981, quindi ad esempio la Ferrari ne assomma 10, più altre 6 Coppe Costruttori dal 1958 al 1980... 

      - Niki Lauda diviene quindi l'unico ad aver vinto sia il vecchio "Mondiale Conduttori", sia il nuovo "Mondiale F1 della FIA".

      Divertente, no?
    • By massimo66
      DATI GENERALI
      Scuderia: Team Riviera
      Anno di produzione: 1980
      Motore:  Ford Cosworth DFV V8 2993cc.
      Telaio: Monoscocca in alluminio
      Carburante e lubrificanti:
      Pneumatici:  Goodyear
      Luogo di Produzione:  Giussano (ITA)
      Progettista:  Giorgio Valentini
      Impiegata nel:  mai 
      Piloti:  Alberto Colombo
       
       
       
    • By leopnd
      Japanese Super Formula Championship Rd. 7



      www.fsw.tv
    • By leopnd
      E io che pensavo che la stagione fosse finita...
       
    • By leopnd
      Formula 1 Etihad Airways Abu Dhabi Grand Prix 2020



      www.yasmarinacircuit.com
  • Popular Contributors

×
×
  • Create New...