Jump to content
Advertisement
GLI ULTIMI ARTICOLI
Advertisement

Radio Paddock 2017


Ferrari F1
 Share

Recommended Posts

3 ore fa, Nemo981 ha scritto:

Parlo dei tempi in cui non c'era (o si era agli albori) la rete...abito piuttosto lontano da fiorano per andarmi ad aggrappare alle reti...

 

Sisi, anche io :asd: 1400 lire per leggere che la F310 aveva messo insieme forse due giri in un giorno di prove :asd: Adesso la Gazza non la leggo neanche a gratis ma quella volta era l'unico modo di scoprire qualcosa oltre alla rubrica (calcio)sportiva su rai due alle 6 e qualcosa di sera

  • Like 2
Link to comment
Share on other sites

3 ore fa, Malefix ha scritto:

 

Sisi, anche io :asd: 1400 lire per leggere che la F310 aveva messo insieme forse due giri in un giorno di prove :asd: Adesso la Gazza non la leggo neanche a gratis ma quella volta era l'unico modo di scoprire qualcosa oltre alla rubrica (calcio)sportiva su rai due alle 6 e qualcosa di sera

Ma tra l'altro, aldilà della esiguità di notizie (del resto coi test bloccati in questo periodo non ci sono notizie neppure qui dentro), qualche volta che mi è capitato di buttarci un occhio notato anche un livello bassissimo della qualità dell'informazione. Mi chiedo se faceva così pena pure allora o se sono diventato appena un po' più competente io!

Link to comment
Share on other sites

1 minuto fa, Schumy81 ha scritto:

Per me questo prenderà il posto di Kimi, vedrete.

Ma sai che stavo pensando la stessa cosa? Anche perché Antonio é entrato come terzo pilota e non nella FCA... Non vorrei tirargliela, ma speriamo che sia lui il dopo-Kimi:D

  • Like 1
Link to comment
Share on other sites

Io ho buone sensazioni al riguardo, legate all'atteggiamento ed alle dichiarazioni della magica coppia Mar e Arr. Oltre al fatto che a questa Ferrari un po' depressa e depressiva un coup de theatre del genere farebbe un gran bene, mediaticamente parlando (e i due marpioni di cui sopra, secondo me, lo sanno bene). Naturalmente sta anche a lui, Giovinazzi dico, meritarsi l'occasione facendo tutto per benino, possibilmente senza rivelarsi un bluff.

Edited by Schumy81
  • Like 1
Link to comment
Share on other sites

C'è una cosa strana in questo Giovinazzi ovvero quanto è pompato dai media già dal "regalo-premio" del test al simulatore Ferrari c'è un interesse mostruoso per questo ragazzo. Quindi o stiamo parlando di uno veramente forte (e in LMP2 faceva la differenza rispetto agli altri due) o stiamo parlando di uno che sicuramente arriverà a guidare una Ferrari nel 2018.

Fantasticando sul mercato 2018, se la Ferrari non va Vettel difficilmente rinnoverà il contratto e Kimi si ritirerà. La Ferrari si ritroverebbe quindi a cambiare entrambi i piloti. Ipotizzando uno scambio VET-RIC resta ancora un posto libero. Potrebbe essere di Giovinazzi? Oppure anche di Grosjean in arrivo dalla Haas?

Link to comment
Share on other sites

23 minutes ago, 330tr said:

Insomma, bisogna sperare che la Ferrari faccia schifo per avere la possibilità di vedere un italiano di nuovo in Ferrari? :wacko:

Ti ricorda troppo il periodo di Ivan Capelli pilota? :asd: 

1 minute ago, Kitt said:

Giovinazzi...forse...ma Ricciardo?

Se la Ferrari dovesse ripetere un' annata come il 2016, non vedo come potrebbe essere appetibile per un Ricciardo, come invece ha ipotizzato qualcuno in precedenza...

 

Te lo vedi RIC a fare il secondo di Max?

  • Like 1
Link to comment
Share on other sites

Già retrocesso a seconda guida?

In pista non mi è sembrato...in ogni caso, con una Ferrari sotto le aspettative, come avete ipotizzato, ed una Red Bull in forma non vedo il motivo per scegliere la prima essendo già pilota della seconda...

Poi ci sono tante altre questioni che non sappiamo ovviamente...

 

  • Like 2
Link to comment
Share on other sites

9 minutes ago, Kitt said:

Già retrocesso a seconda guida?

In pista non mi è sembrato...in ogni caso, con una Ferrari sotto le aspettative, come avete ipotizzato, ed una Red Bull in forma non vedo il motivo per scegliere la prima essendo già pilota della seconda...

Poi ci sono tante altre questioni che non sappiamo ovviamente...

RB sembra puntare molto su Max, anche a livello marketing durante la pausa invernale... RB poi non è nuova nel scaricare piloti...

  • Like 1
Link to comment
Share on other sites

17 minuti fa, Kitt ha scritto:

Già retrocesso a seconda guida?

In pista non mi è sembrato...in ogni caso, con una Ferrari sotto le aspettative, come avete ipotizzato, ed una Red Bull in forma non vedo il motivo per scegliere la prima essendo già pilota della seconda...

Poi ci sono tante altre questioni che non sappiamo ovviamente...

 

Nessuno ha retrocesso nessuno.
Si parlava per sensazioni.

Semplicemente, nel caso in cui Verstappen confermasse le sensazioni di essere un fenomeno, non ce lo vedo tanto Ricciardo in Red Bull. Tutto qua

  • Like 1
Link to comment
Share on other sites

19 minuti fa, Ferrari F1 ha scritto:

Nessuno ha retrocesso nessuno.
Si parlava per sensazioni.

Semplicemente, nel caso in cui Verstappen confermasse le sensazioni di essere un fenomeno, non ce lo vedo tanto Ricciardo in Red Bull. Tutto qua

E fin qui ci siamo, visto che parliamo di sensazioni e potrebbe succedere tutto o il suo contrario...il discorso che faccio è relativo al lasciare la Red Bull per la Ferrari...una scuderia che da anni ormai è lontana dalla vetta e che, nell' ipotesi che avete fatto, continuerebbe ad esserlo anche nel 2017 (e le aspettative in tal senso non sembrano incoraggianti con una squadra che ha subito cambiamenti importanti nell' ultimo periodo...vedi Allison)...

Alonso prima (anche se in parte) e Vettel poi sono 2 piloti top che già si sono "scottati" a causa di monoposto "non all' altezza"

Poi, ripeto, magari riusciranno a trovare il bandolo della matassa ed a tornare in lizza per la vittoria finale...ma quello sarebbe uno scenario diverso da quello ipotizzato...

Link to comment
Share on other sites

La Mclaren e soprattutto Honda erano uno scenario nuovo ed ignoto e l' accoppiata era un' incognita col motorista che lavorava sulla PU da tempo...sfortuna sua ad aver beccato il progetto completamente sbagliato...e cmq lo spagnolo se ne andò dalla Ferrari perchè non credeva più nel "progetto"

Come ipoteticamente farebbe Vettel a fine 2017...

Edited by Kitt
Link to comment
Share on other sites

18 ore fa, djbill ha scritto:

C'è una cosa strana in questo Giovinazzi ovvero quanto è pompato dai media già dal "regalo-premio" del test al simulatore Ferrari c'è un interesse mostruoso per questo ragazzo. Quindi o stiamo parlando di uno veramente forte (e in LMP2 faceva la differenza rispetto agli altri due) o stiamo parlando di uno che sicuramente arriverà a guidare una Ferrari nel 2018.

Fantasticando sul mercato 2018, se la Ferrari non va Vettel difficilmente rinnoverà il contratto e Kimi si ritirerà. La Ferrari si ritroverebbe quindi a cambiare entrambi i piloti. Ipotizzando uno scambio VET-RIC resta ancora un posto libero. Potrebbe essere di Giovinazzi? Oppure anche di Grosjean in arrivo dalla Haas?

Se un pilota esce dalla RedBull non ci rientra più. Soprattutto adesso che hanno un nuovo fenomeno.

Se dobbiamo parlare di scambi, l'unico possibile sarebbe Ham-Vet secondo me. Che poi per un milione di altre ragioni non succederà mai, eh :asd: ma sarebbe l'unico fattibile.

 

...e poi niente, Vettel campione 2017, kimi rinnova per un altro anno, Giovi lo mandano a fisichellare ai box.

Link to comment
Share on other sites

Il 4/2/2017 at 09:12 , Ferrari F1 ha scritto:

Io la butto lì senza senso. Se Ferrari ripete il 2016, nel 2018 ci ritroviamo Ricciardo e Giovinazzi.


Ci sarebbe quasi da metterci subito una firma...ma vorrebbe dire un 2017 a lottare ancora per il gradino basso del podio. aaaaah... bel dilemma però,alla fine Ricciardo dopo Kimi è il mio preferito:P 

Link to comment
Share on other sites

21 ore fa, djbill ha scritto:

C'è una cosa strana in questo Giovinazzi ovvero quanto è pompato dai media già dal "regalo-premio" del test al simulatore Ferrari c'è un interesse mostruoso per questo ragazzo. Quindi o stiamo parlando di uno veramente forte (e in LMP2 faceva la differenza rispetto agli altri due) o stiamo parlando di uno che sicuramente arriverà a guidare una Ferrari nel 2018.

Fantasticando sul mercato 2018, se la Ferrari non va Vettel difficilmente rinnoverà il contratto e Kimi si ritirerà. La Ferrari si ritroverebbe quindi a cambiare entrambi i piloti. Ipotizzando uno scambio VET-RIC resta ancora un posto libero. Potrebbe essere di Giovinazzi? Oppure anche di Grosjean in arrivo dalla Haas?

per me è 'pompato' semplicemente perchè non c'è in giro altro, almeno sul fronte piloti-italiani. i media nostrani ovvio che hanno interesse a risaltare il binomio ferrari-pilota italiano per ovvi motivi. che poi i km di questi giorni su una macchina (di 2 stagioni fa tra l'altro) colorata di rosso probabilmente saranno gli unici guidati da giovinazzi credo lo si possa dire tranquillamente.

poi potrò sempre essere smentito ma non ci vedo un esordiente su una ferrari,  a maggior ragione se come ipotizzi tu a fine 2017 a maranello si leccheranno ancora le ferite

  • Like 3
Link to comment
Share on other sites

3 hours ago, giovanesaggio said:

Se un pilota esce dalla RedBull non ci rientra più. Soprattutto adesso che hanno un nuovo fenomeno.

Secondo me per VET potrebbero fare un'eccezione. Però resta sempre l'ingombrante Max VERS

3 hours ago, giovanesaggio said:

Se dobbiamo parlare di scambi, l'unico possibile sarebbe Ham-Vet secondo me. Che poi per un milione di altre ragioni non succederà mai, eh :asd: ma sarebbe l'unico fattibile.

Con HAM campione 2017 è più probabile un ritiro piuttosto che un passaggio in Ferrari.

3 hours ago, giovanesaggio said:

...e poi niente, Vettel campione 2017, kimi rinnova per un altro anno, Giovi lo mandano a fisichellare ai box.

A parte che al Giovi possono dare un mic da già subito, ma VET campione 2017 in quale universo parallelo? :asd: 

Link to comment
Share on other sites

Guest
This topic is now closed to further replies.
 Share


×
×
  • Create New...