Jump to content

12. Gran Premio del Belgio 2021 - Spa-Francorchamps


Osrevinu
 Share

Recommended Posts

1 minuto fa, Osrevinu ha scritto:

Dove starebbe la convenienza dei team nell'avere il parco chiuso scusami? Spiegamelo perché davvero non lo capisco.

Nei costi. Il parco chiuso è servito a vietare l’utilizzo di componenti apposite per la qualifica. Certo è che bastava vietare di cambiare la specifica dei componenti.

  • Like 1
Link to comment
Share on other sites

3 minuti fa, Paolo93 ha scritto:

Nei costi. Il parco chiuso è servito a vietare l’utilizzo di componenti apposite per la qualifica. Certo è che bastava vietare di cambiare la specifica dei componenti.

Ecco, quindi obiezione respinta se il motivo è questo, perché si ovviava a questa cosa.

  • Like 1
Link to comment
Share on other sites

È evidente come la decisione di fare la farsa (peggiore di quella di Indy 2005) sia stata una decisione puramente politica su spinta di chi aveva interesse: la Red Bull che ha rispolverato tutto l'armamentario che usava ai suoi tempi d'oro.

Link to comment
Share on other sites

6 minuti fa, Paolo93 ha scritto:

Nei costi. Il parco chiuso è servito a vietare l’utilizzo di componenti apposite per la qualifica. Certo è che bastava vietare di cambiare la specifica dei componenti.

Ok, ma quando imponi solo tre motori per tutta la stagione, un cambio per tot gare ecc. ecc. dove sta il pericolo di utilizzare componenti diverse tra qualifica e gara?

Link to comment
Share on other sites

Una roba vergognosa, presa per il culo del pubblico pagante compresa. M. Masi oggi ha dimostrato in pieno la sua totale inadeguatezza... ma grazie alla maFIA  dell'illustre Signor Todt resterà tranquillamente in tolda di comando. Chiaramente i talleri e i fiorini del grande Dietrich a qualcosa servono.spacer.png

 

 

 

  • Like 3
Link to comment
Share on other sites

14 minuti fa, Paolo93 ha scritto:

Nei costi. Il parco chiuso è servito a vietare l’utilizzo di componenti apposite per la qualifica. Certo è che bastava vietare di cambiare la specifica dei componenti.

Serve a cristallizzare i GP

I team forti che investono di più , e che fanno guadagnare di più ai proprietari del Circus, fanno in modo di aumentare ancora di più la differenza con di media classifica e rasserenare i loro investitori circa dei risultati minimi portati a casa.  Sai con una macchina perfetta è facile trovare un assetto che vada bene sia per qualifica che gara. Addirittura non si possono neanche più modificare i rapporti del cambio tanto che ormai la prima marcia è un launch control mascherato. Infatti nessuno sta più sbagliando in partenza.

I team di media e bassa classifica in caso di condizioni miste , quelle 1/2 gare l'anno, possono giocarsi la scommessa come ha fatto la Williams oggi e si accontentano di queste briciole. I team grandi poco importa se perdono una gara ogni 5 anni. Neanche questo è successo oggi  tra l'altro.

Edited by KingOfSpa
Link to comment
Share on other sites

In questo momento, KingOfSpa ha scritto:

Serve a cristallizzare i GP

I team forti che investono di più , e che fanno guadagnare di più ai proprietari del Circus, fanno in modo di aumentare ancora di più la differenza con di media classifica e rasserenare i loro investitori circa dei risultati minimi portati a casa.  Sai con una macchina perfetta è facile trovare un assetto che vada bene sia per qualifica che gara.

I team di media e bassa classifica in caso di condizioni miste , quelle 1/2 gare l'anno, possono giocarsi la scommessa come ha fatto la Williams oggi.  I team grandi poco importa se perdono una gara ogni 5 anni. Neanche questo è successo oggi  tra l'altro.

È una giustificazione che non regge secondo me. Perché anche in quel caso i team grandi con grandi possibilità alla fine la spuntano comunque perché hanno appunto più possibilità rispetto agli underdog di avere tecnici e risorse in grado di trovare sempre e comunque la quadra. Ieri se tutti fossero stati su assetto da bagnato totale come ai bei tempi Russel era nelle sue consuete posizioni.

Link to comment
Share on other sites

6 minuti fa, Osrevinu ha scritto:

È una giustificazione che non regge secondo me. Perché anche in quel caso i team grandi con grandi possibilità alla fine la spuntano comunque perché hanno appunto più possibilità rispetto agli underdog di avere tecnici e risorse in grado di trovare sempre e comunque la quadra. Ieri se tutti fossero stati su assetto da bagnato totale come ai bei tempi Russel era nelle sue consuete posizioni.

Togli da mezzo l'imponderabile.

In f1 non abbiamo solo underdog. Post 2009 i distacchi oggettivamente si sono ridotti tranne brevi periodi di strapotere di un team come la mercedes nel 2014 che dava 60 secondi a chiunque. Quindi trovare il team terza/quarta forza che ti tira un colpo mancino lo trovi. Vedi quanto si è avvicita McLaren alla Mercedes quest'anno. Un team più piccolo ha meno risorse per trovare l'assetto perfetto sia per gara che per qualifica rispetto ai 2 top team. Col parco chiuso se punti sulla qualifica in gara bruci con le gomme e ti fai passare con il drs, mentre se punti solo alla gara dato che i distacchi sul giro sono brevi finisci troppo indietro e perdi troppo tempo e non riesci ad attaccare i due top team. Ergo devi fare l'assetto che funziona bene sempre tra qualifica e gara e quindi puoi fare poco.

Vedi tutti i gp con consumi anomali delle gomme.

Proprio perchè russel si è giocato la scommessa ha fatto secondo.

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
 Share

×
×
  • Create New...