Jump to content

#KeepFightingMichael


Carlomm73
 Share

Recommended Posts

http://www.formula1.com/news/headlines/2014/3/15531.html

 

“Michael is still in the wake up phase,” read Friday’s statement. “The situation has not changed. Any medical information published which is not confirmed by the team of

doctors treating Michael or his management has to be considered as not valid.”

  • Like 2
Link to comment
Share on other sites

Quindi il fatto che respira autonomamente è l'ennesima notizia falsa giusto per vendere qualche copia in più?

 

La logica ormai la conosciamo. A me sinceramente suona strano che qualcuno possa inventarsi notizie del genere e così dettagliate, ma non mi pongo mai limiti. Preferisco comunque sentire sempre parlare lo staff o chi per esso che fidarmi della gazzetta o di ronny mengo..ecco..

Link to comment
Share on other sites

La logica ormai la conosciamo. A me sinceramente suona strano che qualcuno possa inventarsi notizie del genere e così dettagliate, ma non mi pongo mai limiti. Preferisco comunque sentire sempre parlare lo staff o chi per esso che fidarmi della gazzetta o di ronny mengo..ecco..

 

Ieri sera mentre facevo colazione guardavo l'edicola su Sky e ho sentito la notizia. Ho fatto un salto sulla sedia perché mi pare strano che i giornali c'arrivino prima di questo forum, quando di solito hanno 24-48 ore di ritardo...

Link to comment
Share on other sites

Io l'ho sentita stamattina alla radio, ma quando hanno detto che la fonte era la gazzetta ho aspettato un attimo. Poi Alessandra mi ha girato il comunicato dal sito della F1, che a sua volta riprende Sabine Kehm.

 

Io credo, o meglio è una sensazione, che qualcosa (di positivo o negativo) stia succedendo e che loro non vogliano pronunciarsi fino ad un determinato momento che solo loro conoscono.

 

D'altronde in ormai un mese di tentativi di risveglio dovrebbero aver più o meno chiara la situazione..

  • Like 4
Link to comment
Share on other sites

L'articolo sulla Gazzetta è di un certo Pino Allievi...  :wall:

 

Troppi venditori di fumo al giorno d'oggi... Oltre alla crisi economica, è in atto da molto prima del tutto 2008 una crisi dei valori...

  • Like 3
Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
 Share

×
×
  • Create New...