Jump to content
GLI ULTIMI ARTICOLI

Verso il 2013


61066
 Share

Recommended Posts

Sono sprezzanti?

Dalla mia esperienza, cmq vada ti guardano dall'alto in basso.

Controllano pedissequamente tutto quello che hai fatto, fai e che farai e sembra che ci godono a trovar qualcosa che potrebbe essere interpretato in maniera differente. Facendolo vivere come un errore.

In una parola sono pesanti.

Più che altro io cerco sempre un rapporto che vada un minimo al di là  del rapporto professionale (sbagliando ovviamente ma è la mia natura), mentre questi, proprio come i ragazzini, se non sei uno che conoscono da 20 anni, non danno un minimo di spago. Terribili poverini!!!

Poi magari tutte le altre considerazioni mie, sono solo personali e basate sulla mia esperienza... ma questo è il "succo" insopportabile!

Link to comment
Share on other sites

purtroppo non ne ho la più pallida idea .... il bimbo è "muto" da qualche giorno.

a questo punto, se ce la dovesse fare, credo che sia più probabile la Caterham, se non altro per via del fatto che conosce bene il motore.

Link to comment
Share on other sites

a questo punto, se ce la dovesse fare, credo che sia più probabile la Caterham, se non altro per via del fatto che conosce bene il motore.

In che senso? dici che questo oggi possa servire a qualcosa?

Edited by Bertoku
Link to comment
Share on other sites

In che senso? dici che questo oggi possa servire a qualcosa?

Beh, se consideri di quante variabili cambiano da un team all'altro (telaio, aerodinamica, rapporto col team, sfruttamento delle gomme, ecc) e il pochissimo tempo a disposizione per imparare, il fatto di conoscere il comportamento e, di conseguenza, l'utilizzo del motore è sicuramente un problema in meno.

Link to comment
Share on other sites

Beh, se consideri di quante variabili cambiano da un team all'altro (telaio, aerodinamica, rapporto col team, sfruttamento delle gomme, ecc) e il pochissimo tempo a disposizione per imparare, il fatto di conoscere il comportamento e, di conseguenza, l'utilizzo del motore è sicuramente un problema in meno.

Ah ok, più che altro mi chiedevo se oggi un pilota di F1, macchina a parte, riesce a cogliere le differenze (sempre che ce ne siano) tra il comportamento di un propulsore piuttosto che un altro, e appunto, se questo possa essere di qualche utilità .

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
 Share


×
×
  • Create New...