Jump to content
GLI ULTIMI ARTICOLI

Test invernali Bahrain 2022


Osrevinu
 Share

Recommended Posts

  • Osrevinu changed the title to Test invernali Bahrain 2022

Alla faccia del regolamento stringente, non si vedevano vetture così diverse da decenni.

Le prese d’aria della Mercedes ricordano il concetto della Ferrari 640 invece la pancia nella vista 3/4 posteriore ricorda quella della Brabham BT46. Al momento la soluzione porta un’elevata flessione del fondo e conseguente porpoising.

La McLaren è riuscita nell’impresa di peggiorare la livrea.

  • Like 2
Link to comment
Share on other sites

La premiata ditta Wolff&Horner (che fa tanto Law&Order) dice che la F1-75 è la vettura migliore. L'ultima volta che è stata detta una cosa del genere la Ferrari è arrivata sesta nel costruttori...

Link to comment
Share on other sites

Stando a quanto dichiarato da leclerc e dalle continue inchiodate viste nei 2 giorni di test, finalmente il pilota torna a fare la differenza in frenata, che ora va modulata di piu' e necessita maggiore attenzione nello "stacco" dal pedale

Edited by Mak
Link to comment
Share on other sites

1 ora fa, AmanteMercedes ha scritto:

Sinceramente non capisco che razza di strategia stiamo seguendo. Boh... 

La stessa del 2019, solo che stavolta forse (e lo sottolineo millanta volte perché non mi fido) hanno sbagliato qualcosa nella macchina. Con macchine così diverse dalle precedenti ad inizio campionato può fare una gran differenza anche solo l'aver trovato l'assetto giusto. Magari è solo una questione di assetto però ora in Mercedes si trovano nella situazione di dover scegliere se continuare con questa vettura e svilupparla (nel senso di assetto e soluzioni al porpoising che a detta di Hamilton è peggiorato da Barcellona) credendo nel potenziale anche se all'inizio ci sarà da soffrire o tornare a quella di Barcellona. Sempre che non stiano bluffando alla grande.

Link to comment
Share on other sites

Will Buxton, che a detta sua è ormai in grado di riconoscere l'umore di Hamilton da come risponde alle domande, assicura che Lewis sia davvero preoccupato dalla competitività della W13. Il britannico, inoltre, ha dichiarato: "Non sono frustrato, piuttosto c'è rassegnazione perchè la situazione è quella che è." Tradotto: ormai abbiamo capito di non poter essere lì davanti, almeno all'inizio.
Ovviamente non mi fido neanche un po', ma è anche vero che, mai come quest'anno, potrebbero esserci grosse sorprese

Link to comment
Share on other sites

Ora come ora la Red Bull è nettamente davanti a tutti e nemmeno di poco; un passo indietro la Ferrari; molto male la Mercedes che rischia seriamente una gran figura di cioccolata insieme alla McLaren.

Link to comment
Share on other sites

Da quel poco che c'ho capito: Red Bull una spanna sopra a tutti, una spanna abbondante; Ferrari subito dietro ma ben distaccata; terza piazza boh? La Alpha Tauri non mi pare male ma non lo so. La Mercedes grossissimo punto di domanda, ma grosso sul serio, il rischio figura di merda c'è e le facce ai box non facevano presagire niente di buono. Molto male anche la McLaren che sembra non stare in pista.

Link to comment
Share on other sites

Ho visto tutti i test quindi mi sono cuccato 24 ore di F1 😁

Provo a farvi un riassunto...

Mercedes: Il Team di Toto si sta nascondendo molto e guardando i tempi sembra che sia indietro ma stanno giocando molto con i carichi di benzina e sulla potenza di motore ma i dati GPS non sbagliano e saranno ancora davanti a combattere per le prime posizioni. Inizialmente avevano un problema di porpoising ma nel corso dei test l'hanno sistemato. Ottimo il long run di Lewis. Alcuni problemi di guidabilità in quanto ancora la macchina non sembra pulita nella guida e i piloti devono fare molte correzioni, ma sistemando il setup penso che non avranno problemi. Se non ricordo male hanno ancora problemi con il posteriore. 

Rebull: Poco da scrivere, macchina stabilità, velocità e buoni long run di Max. Questo sarà il Team da battere... mai un problema. Hanno portato anche aggiornamenti di fondo all'ultima giornata. 

Ferrari: La macchina è ottima, nessun problema, ottima affidabilità e sensazione dei piloti. Buoni long run e ottimo giro secco di Charles. Anche loro avevano problema di porpoising a Barcellona ma arrivati in Bahrain il problema era risolto. In un'intervista Binotto ha speso ottime parole sul lavoro fatto in casa Ferrari che non si era mai sentito negli ultimi anni. E' andato anche all'attacco di Mercedes sulla questione degli specchietti sicuro che la FIA glie li farà togliere. (a mio avviso questo denota anche una forte consapevolezza e mi fa capire che siano sulla strada di battersi per le prime posizioni). Ne hanno parlato poco ma non vorrei che il motore Ferrari sia più avanti rispetto a tutti gli altri Team....

La classifica però al momento è questa:

  1. RedBull
  2. Mercedes 
  3. Ferrari 

Ultima piazzola Alpine, grossi problemi per loro e non hanno ancora sistemato il porpoising. McLaren invece ha ancora qualche problema di affidabilità e arriveranno alla prima gara con molte incognite, una su tutti Ricciardo che è positivo e ha girato pochissimo; potrebbe prendere il suo posto Piastri. Sembra che McLaren abbiamo fatto un accordo con Mercedes, Alpine e Williams se non sbaglio per dargli il pilota a Mclaren. 

Edited by Kingsman
Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
 Share

×
×
  • Create New...