Jump to content
GLI ULTIMI ARTICOLI

Recommended Posts

  • Replies 254
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

Top Posters In This Topic

Popular Posts

Si parte con il motomondiale! Questo fine settimana si inizia in Qatar con il primo appuntamento della nuova stagione. Si riparte con Lorenzo che deve confermare il titolo 2015 e Rossi che tent

Ora ditemi : prima dell'avvento di "Rossi c'è...scatenate l'inferno..." ed altre bimbominkiate...quanti podi avete visto/sentito fischiare nel motomondiale? Io seguivo Tomba in modo viscerale , e

Fa fare tanta audience, i social ci sguazzano, i tifosi pure...  

Cal parla delle alette di pollo. 

Crutchlow says he is still not convinced they are completely safe, and that Ducati's winglets could have been a factor in his Sepang clash with Andrea Dovizioso last year.

"Half of me thinks to say nothing, because maybe we need them if they are working," he admitted.

"But the way that I see it, imagine that sliced someone's leg clean open.

"They all say they will break before [that happens], that's not necessarily true, how do they know it will break?

"Honestly, I think, when I knocked Dovi off last year, I don't know whether I hit the wing or I hit his handlebar.

"Maybe that's the reason, we couldn't really see from the video.

"Those things are radical, but they're in the rules.

"I would be more concerned if they were to slice someone open, or if something really strange happens."

The LCR Honda rider added that following a bike fitted with the winglets was also more perilous, due to the dirty air they create.

"The turbulence behind them is out of control," he said.

"When you are right behind the Ducati, honestly, the turbulence off the things is unreal.

"At Phillip Island, when I was behind [Dani] Pedrosa and he was behind [Andrea] Iannone, honestly, I thought he was going to come off the bike, fly off, in sixth gear.

"I'm not going against them, they are in the rules, they've done a good job.

"If I was riding a Ducati, I'd want them as well."

  • Like 1
Link to post
Share on other sites

FP3 Moto3: Quartararo, Brad Binder, Loi, Bulega, Fenati, Bastianini, Migno, decimo Antonelli che è caduto e si "tastava" la clavicola destra.

Link to post
Share on other sites
36 minuti fa, The Rabbit ha scritto:

FP2 della MotoGP: Iannone, Márquez, Redding, Viñales, Dovizioso, Pedrosa, Rossi, nono Lorenzo.

 

C'erano condizioni particolari o le Yamaha hanno provato qualcosa? Mi sembra strano entrambi così indietro.

Link to post
Share on other sites
7 minuti fa, Carlomm73 ha scritto:

 

C'erano condizioni particolari o le Yamaha hanno provato qualcosa? Mi sembra strano entrambi così indietro.

Hanno girato tutto il tempo con pneumatici usati, cercando di lavorare in ottica gara per valutare bene la scelta delle gomme.

  • Like 2
Link to post
Share on other sites

Non ho seguito, ma è probabile che si siano risparmiati qualcosa in vista della FP3, dove di solito si prova il passo (in condizioni gara).

Link to post
Share on other sites

Dura battere le Ducati, non mi sorprenderei di vedere le prime due file molto rosse. Iannone (con ben quattro alette sempre belle da vedere) e Dovizioso velocissimi, Barberà ottavo senza attaccarsi (da quel che mi è parso di vedere) quindi mi aspetto grandi cose domani quando si incollerà a qualcuno, e direi che anche Redding potrebbe trovare un giro matto. Sempre più peccato per Petrucci, che penso sarebbe stato tranquillo nei 6 in questo weekend. Tantissimi piloti comunque che possono far bene, manca purtroppo Aleix Espargarò che non riesce a trovare il bandolo della matassa.  

Link to post
Share on other sites

Iannone era in scia a qualcuno, forse Viñales ma non ricordo bene. Comunque qua vanno forte sempre, più avanti vedremo (e io non sono molto convinto, sinceramente).

Caspita davvero, sembravano qualifiche :asd: e ancora mi chiedo perché, vedendo prove libere del genere, vogliono tenere una qualifica di un quarto d'ora, masochisti proprio :asd:

  • Like 3
Link to post
Share on other sites
52 minuti fa, The Rabbit ha scritto:

Iannone era in scia a qualcuno, forse Viñales ma non ricordo bene. Comunque qua vanno forte sempre, più avanti vedremo (e io non sono molto convinto, sinceramente).

Caspita davvero, sembravano qualifiche :asd: e ancora mi chiedo perché, vedendo prove libere del genere, vogliono tenere una qualifica di un quarto d'ora, masochisti proprio :asd:

Si Iannone ha pescato la scia di Viñales. 

Comunque se volete ridere: 7 Ducati su 8 davanti a tutti per quanto riguarda la velocità di punta, con Iannone primo che sfonda la sobria soglia dei 350. :asd: 350.3 per la precisione. 

Il poco aerodinamico Baz invece paga ben 7 km/h rispetto a Barberà. 

Edited by TexasTerror
Link to post
Share on other sites

Sandro Donato Grosso la spara enorme a Paddock Live Show: "Lorenzo e la Ducati mai stati così vicini" 

:asd: 

Prima dell'Argentina firma il rinnovo con Yamaha. 

Edited by TexasTerror
  • Like 1
Link to post
Share on other sites
5 minuti fa, The Rabbit ha scritto:

Ma adesso, al posto di Rossi in Yamaha chi arriverebbe? Un altro spagnolo? Ma siamo sicuri che Dorna voglia una cosa simile?

Beh ma Rossi penso proprio che rinnoverà ancora per due anni. Ha detto che dipende dalla sua competitività, e a me pare che sia ancora lì quest'anno. 

Ma comunque io non ci credo che Lorenzo firma con Ducati, starà tirando un po' la corda per poter firmare il prima possibile coi giapponesi. 

Link to post
Share on other sites

Boh io su Rossi non sono troppo convinto, lui vuole vincere il mondiale e se vede che non riesce si ferma. Possibile che Lorenzo non voglia andare in Ducati, alla fine il precedente di Rossi c'è ed è ben impresso, sarebbe un grosso rischio. Spero comunque che non mettano uno spagnolo anche sull'altra Yamaha.

Petrucci intanto si ferma, troppo il dolore alla mano.

Link to post
Share on other sites
19 minuti fa, The Rabbit ha scritto:

Boh io su Rossi non sono troppo convinto, lui vuole vincere il mondiale e se vede che non riesce si ferma. Possibile che Lorenzo non voglia andare in Ducati, alla fine il precedente di Rossi c'è ed è ben impresso, sarebbe un grosso rischio. Spero comunque che non mettano uno spagnolo anche sull'altra Yamaha.

Petrucci intanto si ferma, troppo il dolore alla mano.

Intanto Yamaha deve pensare ai sostituti di Smith e Espargarò, che da quel che ho capito lasceranno il team Tech 3. Folger (???) e Rins sembrano essere i candidati principali per sostituirli. 

Se Rossi si ritirasse davvero ci sarebbe anche il rischio per Yamaha di cambiare tutti e 4 i piloti nello stesso anno. :asd: Ma ci credo poco. 

  • Like 2
Link to post
Share on other sites

Un divorzio Lorenzo-Yamaha poteva essere un'ipotesi sensata a fine 2015, dopo tutte le polemiche che c'erano state.

Ora come ora, con gli animi che si sono calmati da ambo le parti, Lorenzo non ha nulla da guadagnare dall'andarsene dalla Yamaha e la Yamaha non ha nulla da guadagnare nel far andar via Lorenzo

  • Like 1
Link to post
Share on other sites
  • R18 changed the title to [Motomondiale] 2016.01 - GP Qatar

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now



×
×
  • Create New...