Jump to content

Tony Brise


S. Bellof
 Share

Recommended Posts

Ottimo lavoro Bellof :up:

Oggi sono pochissimi ad avere un adeguato ricordo di Tony Brise, ma è giusto dire che all'epoca anche la sua scomparsa destò scalpore in quanto sicura promessa dell'automobilismo

Link to comment
Share on other sites

Un solo piccolo appunto. Il team Williams non era esattamente neonato, esisteva già  dalla fine degli anni 60 (mi pare il 1967) quando faceva correre Piers Courage con una Brabham.

Ma pensa quanto sono rincoglionito, pensavo di aver cancellato quel "neonato" :asd:

Link to comment
Share on other sites

E di che? :D Volevo già  aprirlo tempo fa un topic simile, sono anche in ritardo :)

Proprio per questo dico che stiamo facendo un gran bel forum.

Se anche solo un utente trova le motivazioni per scrivere ciò che gli sarebbe piaciuto, e magari prima non lo ha fatto per timore che la cosa passasse praticamente inosservata, sommersa dalle urla degli avventori del bar sport che si accapigliano tra loro tra i fumi dell'alcol, significa che abbiamo preso la giusta direzione.

Tu, Amante Mercedes e chiunque altro abbia la volontà  di esternare le proprie passioni, sappiate che qui siete nel posto giusto.

Grazie per il tempo e le conoscenze che mettete a disposizione di noi tutti.

  • Like 2
Link to comment
Share on other sites

Grazie a te Gio ;)

Per completezza, riporto I tempi in qualifica di Brise rispetto ai compagni di squadra (non conteggio il GP di Spagna, in quanto Merzario di fatto non disputò le qualifiche). Il distacco medio è 2"68 (fonte: statsf1.com).

GP del Belgio.

7° Brise - 1:26.22

22° Migault - 1:29.57 (+3"35, 3,88%).

GP di Svezia.

17° Brise - 1:27.318

26° Schuppan - 1:28.980 (+1"762, 1,9%)

GP d'Olanda

7° Brise - 1:20.94

17° Jones - 1:22.01 (+1"07, 1,32%)

GP di Francia

12° Brise - 1:49.21

20° Jones - 1:51.02 (+1"81, 1,66%)

GP di Gran Bretagna

13° Brise - 1:20.41

20° Jones - 1:21.19 (+0"78, 0,97%)

GP di Germania

17° Brise - 7:10.9

21° Jones - 7:18.6 (+7"7, 1,79%)

GP d'Austria

13° Brise - 1:37.69

26° Stommelen - 1:39.56 (+1"87, 1,91%)

GP d'Italia

6° Brise - 1:33.34

23° Stommelen - 1.36.44 (+3"10, 3,32%)

Link to comment
Share on other sites

Penso che questo Brise non avesse neanche una macchina tanto forte comunque, o sbaglio?

Quest'estate a Imola la guidava Mauro Pane nel mondiale delle storiche (tra l'altro molto bene).

Diciamo che non me l'ha descritta esattamente come una spada :asd:

Guarda come sono attaccate le sospensioni anteriori. Se per caso vai a sbattere da qualche parte, devi forare tutti i rivetti e rifare tutto da capo.

OPZwE.jpg

Link to comment
Share on other sites

Uno dei 3 della "lost generation" dei piloti inglesi degli anni '70, assieme a Pryce e Williamson. Chissà  cosa avrebbe potuto fare nel corso della carriera, considerato che è morto a soli 23 anni e dopo soli 10 GP. Un altro mio rimpianto è non aver mai visto come si sarebbe comportato Graham Hill in versione team manager. Si sa qualcosa sul rendimento della nuova GH2, provata al Paul Ricard quel giorno maledetto? Mi pare che i tempi erano stati incoraggianti...

Link to comment
Share on other sites

Penso che questo Brise non avesse neanche una macchina tanto forte comunque, o sbaglio?

Solo quattro volte nella top ten in qualifica (alle tre di Brise va aggiunto il nono posto di Stommelen proprio in Spagna). C'è da dire che, dopo due anni con telai Shadow e Lola, nel 1975 Hill si cimentò per la prima volta da costruttore (la GH1 fu disesgnata proprio da Smallman, anch'egli deceduto nel disastro aereo, di fatto modificando la Lola T371)...era quindi ancora alle prime esperienze, non ci si poteva aspettare molto. Forse la miglior testimonianza del talento di Brise era proprio la fiducia che Hill riponeva in lui, e credo che lui ne capisse abbastanza di campioni.

Sulla GH2 ho letto che aveva incontrato qualche problema nei test al Paul Ricard, ma aveva discrete potenzialità .

Edited by S. Bellof
Link to comment
Share on other sites

Per dire..il primo post di questo 3d è un esempio di quello che starebbe benissimo nella nostra Wiki :)

Questo 3d va nella Wiki senza discutere! Bellissimo contributo!

Certo, regolare così un futuro campione del mondo come Jones e adattarsi così bene alle varie vetture voleva dire avere davvero della stoffa, molta stoffa

Link to comment
Share on other sites

  • 3 years later...
  • 3 weeks later...
  • 1 year later...

Secondo alcuni a fine 1975, Su di lui mise addosso gli Occhi anche Enzo ferrari, che si stava guardando attorno per sostituire a fine 1976 , Clay Regazzoni a fine contratto e ormai poco nelle grazie del Drake,

 

  • Like 1
Link to comment
Share on other sites

  • 2 years later...
  • 3 months later...

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
 Share

×
×
  • Create New...