Jump to content
GLI ULTIMI ARTICOLI

Regolamento F1 2015


Recommended Posts

àˆ proprio per questo motivo che l'IndyCar ha infinitamente piຠdignità : è una monomarca, nessuno ha l'ipocrisia di negarlo! La Formula 1, invece, ormai naviga da tempo in uno squallido limbo dal quale non ha il coraggio di uscire. Ma, forse, ne sta finalmente uscendo, solo che dalla parte della monomarca...

  • Like 1
Link to post
Share on other sites
  • Replies 103
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

Top Posters In This Topic

Popular Posts

Sento che i miei stessi pensieri riguardo la F1 subiscono un logoramento metafisico, perchè cominciano essi stessi a perdere senso.   Vi è ancora un senso nell'occuparsi di una disciplina dove il ru

Ho separato la discussione chiamandola "Regolamento 2015" Il nome esatto sarebbe stato "Delirio 2015" ma tant'è...non resta più niente della F1 che conosciamo

Fai 70 giri a Monaco in testa, uno a caso si stampa, Safety, sbagli la partenza, gara persa. Questi sono deficienti totali. Inviato da Samsung Galaxy S3 con Tapatalk 4 Pro

àˆ proprio per questo motivo che l'IndyCar ha infinitamente piຠdignità : è una monomarca, nessuno ha l'ipocrisia di negarlo! La Formula 1, invece, ormai naviga da tempo in uno squallido limbo dal quale non ha il coraggio di uscire. Ma, forse, ne sta finalmente uscendo, solo che dalla parte della monomarca...

àˆ sì un monomarca, ma perlomeno con due motoristi che offrono dei prodotti dalle differenze apprezzabili (la Chevy ha vinto 7 delle ultime 8 gare) e dall'anno prossimo coi kit aerodinamici le differenze si amplieranno ulteriormente

  • Like 2
Link to post
Share on other sites

àˆ sì un monomarca, ma perlomeno con due motoristi che offrono dei prodotti dalle differenze apprezzabili (la Chevy ha vinto 7 delle ultime 8 gare) e dall'anno prossimo coi kit aerodinamici le differenze si amplieranno ulteriormente

vero. sembra un paradosso ma i motori indycar presentano meno vincoli delle pu F1. Edited by salva202
  • Like 2
Link to post
Share on other sites

per me, se proprio qualcosa deve essere standardizzato, dovrebbero essere le principali componenti aereodinamiche (alettoni, magari il diffusore), con 3-massimo 4 versioni per le diverse tipologie di circuito, dall'altissimo al bassissimo carico. Con questa filosofia al giorno d'oggi si può facilmente avere un aereodinamica più efficace(oggi almeno 3 tipologie di vetture hanno più carico delle F1 e vanno più forte in curva di una F1: indycar, LMp1, e Superformula giapponese [!]) a costi incomparabilmente più contenuti. In cambio, però, liberta ai motori, ai cambi (rapporti inclusi), alla meccanica (io ancora non riesco a digerire l'abolizione del mass damper o di altri dispositivi analoghi), alla distribuzione pesi, ecc. Avremmo F1 più veloci, la ricerca sarebbe indirizzata su tutte le aree del mezzo, non solo sulle ali e alette, il chee è oaradossale se si considera che il risultato di tanti sforzi è una vettura che ha il carico di una Gp2, e se è vero che ci sarà  un livellamento prestazionale, sarà  soprattutto nella componente aero, con il resto a fare la differenza. 

Edited by nemo981
  • Like 2
Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now



×
×
  • Create New...