Jump to content
GLI ULTIMI ARTICOLI

Recommended Posts

se una F1 sbatte a 340 all'ora puoi salvarti, se cadi in MotoGP a quella velocità  ti raccolgono col cucchiaino...

 

Purtroppo gli ultimi due morti nel motomondiale andavano più piano...uno addirittura molto più piano. La velocità  di punta c'entra davvero poco per me

Link to post
Share on other sites

  • Replies 242
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

Top Posters In This Topic

Popular Posts

Non è bollito, anzi è ancora un centauro di altissimo livello. Semplicemente gli anni passano anche per lui e Lorenzo ormai gli è semplicemente superiore. E nel fallimento in Ducati anche lui ha le s

Lorenzo è in stato di grazia. àˆ il più forte di tutti, il più veloce e non sbaglia nemmeno se lo paghi. D'altra parte il suo talento era evidente già  4-5 anni fa. Bisognava solo aspettare che trov

solita stupida mentalità  italiana, invidiosa antisportiva e critica col vincente, manco fosse uno straniero poi, è pure italiano Rossi, che tristezza

Purtroppo gli ultimi due morti nel motomondiale andavano più piano...uno addirittura molto più piano. La velocità  di punta c'entra davvero poco per me

 

però con le vecchie 500 gp leggerissime e veloci, infinitamente più difficili da guidare, ma 30 km più lente i morti non c'erano...

Link to post
Share on other sites

La velocità  con le morti in moto, almeno le ultime, non c'entra nulla. La MotoGP è pericolosa perchè ancora la zona del collo e del torace è praticamente esposta a tutti i possibili rischi.

Link to post
Share on other sites

Kato te lo scordato ?

Che c'entra Kato? Si è schiantato a 140 km/h non a 300. E anche nel suo caso la velocità  nell'incidente c'entra poco.

Link to post
Share on other sites

peccato che in quel punto prima della frenata fai più dei 300 con le motogp

Ma quando mai. Prima di quel punto c'è la 130R e le moto non la facevano in pieno al contrario delle Formula 1.

Link to post
Share on other sites

peccato che in quel punto prima della frenata fai più dei 300 con le motogp

 

Si ma non è condizione necessaria e sufficiente per ammazzarsi.

In bicicletta in discesa fanno gli 80/90 all'ora con gomme larghe 1cm e senza tute o cose del genere..

 

Voglio dire, ci sono infiniti casi per farsi male

Link to post
Share on other sites

Ma quando mai. Prima di quel punto c'è la 130R e le moto non la facevano in pieno al contrario delle Formula 1.

 

le moto la fanno ai 170-180 all'ora, ma c'è spazio sufficiente prima della frenata per prendere una gran velocità  con i 250 cavalli delle 1000, forse non i 300 ma alta si...

Link to post
Share on other sites

Di certo non per il discorso sicurezza..

 

allora pensi che con i vecchi 3.5 di cilindrata in uso fino al 1994 a 1100 cavalli (che avrebbero ora) al posto degli attuali 750 la F1 sarebbe sicura uguale ?

Edited by Muresan80
Link to post
Share on other sites

A parte che non capisco che differenza fa se uno cade a 310km/h o a 340km/h...sei spacciato in entrambi i casi

 

gran gara ieri! e la voglia di seguire la moto gp torna :D

per chi dice che rossi non è più quello di 5 anni fa attenzione..forse il discorso valeva per gli anni scorsi (imho, buttati nel cesso (andando in ducati) in cui poteva combinare ancora qualcosa ma non troppo) , la gara di ieri imho l'ha ringiovanito e gli ha fatto tornare "la voglia "! si è notato anche molto dalle interviste post gara ! un romagnolo doc proprio :D ahah

Edited by mircocatta
  • Like 1
Link to post
Share on other sites

le moto la fanno ai 170-180 all'ora, ma c'è spazio sufficiente prima della frenata per prendere una gran velocità  con i 250 cavalli delle 1000, forse non i 300 ma alta si...

Dalla curva 130R alla chicane Triangolo le moto non superavano i 170 km/h, e non mi sembra una velocità  mostruosa anzi. La velocità  con la morte del povero Kato non c'entra nulla. Quell'incidente è stato il frutto innanzitutto della pericolosità  insita nelle corse di moto (il pilota è senza alcuna protezione, rendiamoci conto) e nell'inadeguatezza del circuito.

Link to post
Share on other sites

allora pensi che con i vecchi 3.5 di cilindrata in uso fino al 1994 a 1100 cavalli (che avrebbero ora) al posto degli attuali 750 la F1 sarebbe sicura uguale ?

 

sicuramente sarebbe molto più bella e affascinante!

Link to post
Share on other sites

Secondo me sarà  un bel mondiale. Rossi non è più quello di cinque anni fa, ma è comunque in gran forma ed è tutt'altro che finito. Lorenzo penso che ne abbia un po' di più (almeno per ora). Marquez è un fenomeno.

 

Io credo che Rossi sara' un deciso contendente per il titolo.

Nonostante la mia antipatia per il personaggio non ho MAI creduto ad una sua "fine" agonistica.

Rossi è un animale da gara dotato di enorme talento,reso ancora piu' "pericoloso" dalla voglia di rivincita covata negli ultimi 2 anni.

  • Like 2
Link to post
Share on other sites

Io credo che Rossi sara' un deciso contendente per il titolo.

Nonostante la mia antipatia per il personaggio non ho MAI creduto ad una sua "fine" agonistica.

Rossi è un animale da gara dotato di enorme talento,reso ancora piu' "pericoloso" dalla voglia di rivincita covata negli ultimi 2 anni.

 

concordo e si nutre del corpo a corpo suo elemento naturale, ieri si è visto chiaramente, cmq anche Marquez da ottavo al primo giro è arrivato terzo, se ci fosso ancora Casey Pedrosa sarebbe in clinica psichiatrica !

 

Marquez debuttante...

Link to post
Share on other sites

io ancora non capisco perchè tutti devono avere scarsa simpatia per Rossi :asd:

cioè, è uno dei pochi piloti con carisma e non ingessato che ci sono in giro e per questo deve stare sulle balle alla gente :asd:

idem nei confronti della banda mediaset

 

 

approposito, come farà  meda quando ci saranno sia motogp e superbike lo stesso giorno?

Link to post
Share on other sites

io ancora non capisco perchè tutti devono avere scarsa simpatia per Rossi :asd:

cioè, è uno dei pochi piloti con carisma e non ingessato che ci sono in giro e per questo deve stare sulle balle alla gente :asd:

idem nei confronti della banda mediaset

 

 

approposito, come farà  meda quando ci saranno sia motogp e superbike lo stesso giorno?

 

fa la MotoGP Meda in caso di concomitanza.

 

Mirco non tutti possono stare simpatici a tutti, poi a me personalmente ha fatto schifo la faccenda delle tasse.

Link to post
Share on other sites

io ancora non capisco perchè tutti devono avere scarsa simpatia per Rossi :asd:

cioè, è uno dei pochi piloti con carisma e non ingessato che ci sono in giro e per questo deve stare sulle balle alla gente :asd:

idem nei confronti della banda mediaset

 

 

approposito, come farà  meda quando ci saranno sia motogp e superbike lo stesso giorno?

 

Non voglio che parta il solito dibattito revisionista, ma personalmente Valentino mi è decaduto (prima tifavo, come tutti, per lui) nel 2004 con la faccenda della piazzola di partenza in Qatar furbescamente ripulita col motorino, che venne fatta passare come "spiata" del pilota con cui si stava disputando il mondiale. Idem poi per l'entrata di Jerez 2005, i pianti sulle simili entrate subite da Elias, le battute che insinuavano irregolarità  nella Ducati 2007 e poi il continuo piangere sul "facile vincere con 20km/h in più sul rettifilo"/"facile vincere quando hai le gomme migliori" senza considerare le annate in cui le gomme e la moto sfacciatamente superiore la aveva lui e sbertucciava l'avversario di turno esasperando gli animi.

Passiamo poi al "dis is resing" del 2008 su cui è campata tutta la sua pressione psicologica di stampo mitologico.

Al "non si impegna abbastanza su una moto chiaramente in grado di vincere"/"la sistemiamo con qualche regolazione", dimostrando poi quanto fosse facile regolarla e quanto si sia progressivamente impegnato sempre più - al contrario di altri.

 

Riassunto non esaustivo.

La faccenda fiscale è grossa e ha contribuito a confermare il carattere extra-sportivo della persona, con tanto di ultimi strascichi legali. Ma è appunto extra-sportiva, qui ci si vanta di non valutare i piloti per quello che fanno fuori dalla pista.

 

La banda Mediaset è invece totalmente ingiustificabile: faziosa sino al parossismo, ha fatto della divinizzazione del campione un business e della sistematica mortificazione del "nemico" di turno la regola. Meda ha più volte ammesso questa cosa, negli anni.

Su Fuorigiri caliamo un velo pietoso. "moto di merda" "ahahahahahah", giusto per pescarne una sola nel mucchio.

  • Like 2
Link to post
Share on other sites

Non voglio che parta il solito dibattito revisionista, ma personalmente Valentino mi è decaduto (prima tifavo, come tutti, per lui) nel 2004 con la faccenda della piazzola di partenza in Qatar furbescamente ripulita col motorino, che venne fatta passare come "spiata" del pilota con cui si stava disputando il mondiale. Idem poi per l'entrata di Jerez 2005, i pianti sulle simili entrate subite da Elias, le battute che insinuavano irregolarità  nella Ducati 2007 e poi il continuo piangere sul "facile vincere con 20km/h in più sul rettifilo"/"facile vincere quando hai le gomme migliori" senza considerare le annate in cui le gomme e la moto sfacciatamente superiore la aveva lui e sbertucciava l'avversario di turno esasperando gli animi.

Passiamo poi al "dis is resing" del 2008 su cui è campata tutta la sua pressione psicologica di stampo mitologico.

Al "non si impegna abbastanza su una moto chiaramente in grado di vincere"/"la sistemiamo con qualche regolazione", dimostrando poi quanto fosse facile regolarla e quanto si sia progressivamente impegnato sempre più - al contrario di altri.

 

Riassunto non esaustivo.

La faccenda fiscale è grossa e ha contribuito a confermare il carattere extra-sportivo della persona, con tanto di ultimi strascichi legali. Ma è appunto extra-sportiva, qui ci si vanta di non valutare i piloti per quello che fanno fuori dalla pista.

 

La banda Mediaset è invece totalmente ingiustificabile: faziosa sino al parossismo, ha fatto della divinizzazione del campione un business e della sistematica mortificazione del "nemico" di turno la regola. Meda ha più volte ammesso questa cosa, negli anni.

Su Fuorigiri caliamo un velo pietoso. "moto di merda" "ahahahahahah", giusto per pescarne una sola nel mucchio.

 

il punto che si sbertucciano gli avversari sbagliati, Stoner è dal 2007 che è più forte di Rossi e Lorenzo da metà  2009, per fare un esempio Stoner nel 2011 ha avuto una moto normale la Honda e ci ha vinto 12 gare in una stagione...

 

Meda e C sono colpevolissimo in questo, Mazzoni e C per quando faziosi non sono arrivati minimamente a tanto, anzi Capelli è da un po' che dice che Vettel è un grandissimo campione per esempio...

Link to post
Share on other sites

il punto che si sbertucciano gli avversari sbagliati, Stoner è dal 2007 che è più forte di Rossi e Lorenzo da metà  2009, per fare un esempio Stoner nel 2011 ha avuto una moto normale la Honda e ci ha vinto 12 gare in una stagione...

 

Meda e C sono colpevolissimo in questo, Mazzoni e C per quando faziosi non sono arrivati minimamente a tanto, anzi Capelli è da un po' che dice che Vettel è un grandissimo campione per esempio...

E quelli che farebbero i ministri della propaganda sono quelli di Mediaset... vabbè va :asd:

Link to post
Share on other sites

il punto che si sbertucciano gli avversari sbagliati, Stoner è dal 2007 che è più forte di Rossi e Lorenzo da metà  2009, per fare un esempio Stoner nel 2011 ha avuto una moto normale la Honda e ci ha vinto 12 gare in una stagione...

 

Meda e C sono colpevolissimo in questo, Mazzoni e C per quando faziosi non sono arrivati minimamente a tanto, anzi Capelli è da un po' che dice che Vettel è un grandissimo campione per esempio...

la honda del 2011 moto normale? :blink:  era la più forte per distacco

 

allora pensi che con i vecchi 3.5 di cilindrata in uso fino al 1994 a 1100 cavalli (che avrebbero ora) al posto degli attuali 750 la F1 sarebbe sicura uguale ?

la molla in testa a massa? spa 2012? ecc.

come vedi i maggiori rischi corsi negli ultimi anni non c'entrano niente con la velocità 

Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now



×
×
  • Create New...