Jump to content
GLI ULTIMI ARTICOLI

Recommended Posts

Valencia, 2° turno

Kirchhofer beffa Ghiotto


àˆ Marvin Kirchhofer il leader del gruppone della GP3 Series al termine della prima giornata di test collettivi al Circuit Ricardo Tormo di Valencia. Il ventunenne teutonico, campione nel 2013 della F.3 tedesca e nel 2012 della Formula Masters, ha messo il proprio nome in cima alla classifica portando in alto l'ART Grand Prix. Per la scuderia transalpina si sarebbe potuto trattare di una doppietta, ma ha dovuto fare i conti con Luca Ghiotto: il vicentino del team Trident ha confermato di essere uno dei pretendenti più accreditati per la stagione chiudendo secondo davanti ad Esteban Ocon, mentre Alex Palou, leader della mattina per il team Campos, ha preceduto la prima delle Dallara ART di Kevin Korjus.

 

L'estone, campione 2010 della F.Renault Eurocup, ci ha messo poco a riabituarsi alle ruote scoperte... considerando che ha risparmiato un set di gomme nuove. Più indietro, anche se con distacchi contenuti, Pal Varhaug, Emil Bernstorff ed Oscar Tunjo, con la seconda vettura del team Trident. Più indietro gli altri italiani, con Antonio Fuoco sedicesimo e Kevin Ceccon ventesimo. Il bergamasco è stato autore di un long run, rovinando poi il treno di gomme "buono" per il tempo, mentre Alex Fontana ha terminato la giornata a pochi centesimi dalla top-10.

 

Giovedì 9 aprile 2015, 2° turno

1 - Marvin Kirchhà¶fer - ART Grand Prix - 1'21"098 - 29 giri

2 - Luca Ghiotto - Trident - 1'21"288 - 41

3 - Esteban Ocon - ART Grand Prix - 1'21"309 - 35

4 - Alex Palou - Campos - 1'21"319 - 47

5 - Kevin Korjus - Koiranen - 1'21"530 - 34

6 - Pal Varhaug - Jenzer - 1'21"531 - 34

7 - Emil Bernstorff - Arden - 1'21"532 - 45

8 - Oscar Tunjo - Trident - 1'21"556 - 27

9 - Matthew Parry - Koiranen - 1'21"580 - 22

10 - Jimmy Eriksson - Koiranen - 1'21"581 - 26

11 - Jann Mardenborough - Carlin - 1'21"604 - 50

12 - Alex Fontana - Status GP - 1'21"642 - 39

13 - Alfonso Celis Jr - ART Grand Prix - 1'21"694 - 44

14 - Ralph Boschung - Jenzer - 1'21"876 - 34

15 - Seb Morris - Status GP - 1'21"896 - 31

16 - Antonio Fuoco - Carlin - 1'21"899 - 39

17 - Matheo Tuscher - Jenzer - 1'21"920 - 31

18 - Sandy Stuvik - Status GP - 1'22"121 - 36

19 - Zaid Ashkanani - Campos - 1'22"184 - 37

20 - Kevin Ceccon - Arden - 1'22"374 - 42

21 - Artur Janosz - Trident - 1'22"433 - 28

22 - Mitchell Gilbert - Carlin - 1'22"989 - 48

23 - Aleksander Bosak - Arden - 1'23"423 - 33

24 - Samin Gomez - Campos - 1'23"969 - 33

 

http://italiaracing.net/newsint.aspx?id=53534&cat=55

Link to post
Share on other sites

  • Replies 293
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

Top Posters In This Topic

Popular Posts

Un secondo tondo al secondo, non male. Asfaltati tutti peggio della parabolica. 

Addirittura tripudio Manca solo !!!11!undici! e siamo a posto

Pole strepitosa di Luca Ghiotto a Monza, sull'asfalto umido. 1. Luca Ghiotto Trident 1:50.007s 117.798mph (13 laps) 2. Esteban Ocon ART Grand Prix 1:51.007s 116.736mph + 1.000s (12 laps) 3. Matthew Pa

Posted Images

Valencia, 3° turno: Palou si ripete

 

Repetita iuvant per Alex Palou. Il diciottenne spagnolo del team Campos, leader nel primo turno di ieri, ha nuovamente comandato la classifica mattutina nel secondo giorno di test della GP3 Series a Valencia. Con condizioni molto soleggiate nella prima parte della giornata, tutti sono scesi in pista per cercare il tempo sin da subito, e Palou è riuscito a mettersi nuovamente alle spalle il sempre competitivo Marvin Kirchhoffer. Molto più ravvicinati rispetto a ieri i loro riscontri, con l'alfiere dell'ART Grand Prix staccato di soli 12 millesimi. Non molto distante, anzi incollato a sua volta, si è piazzato Esteban Ocon, ultimo a scendere sotto la barriera del minuto e 21 secondi.

 

Ha continuato alla grande nel suo percorso di riavvicinamento l'estone Kevin Korjus, quarto e ancora leader dello schieramento di casa Koiranen GP. In top-5 si è visto anche Matheo Tuscher per ilt eam Jenzer, seguito da Alfonso Celis e Ralph Boschung. Appena fuori dalla top-10 i due alfieri di punta del team Trident, Luca Ghiotto ed Oscar Tunjo, che non hanno cercato il tempo: il vicentino ha completato ben 50 giri. Più staccati Alex Fontana e Kevin Ceccon. Da sottolineare il livello di performance raggiunto dalla Dallara della serie, che (anche grazie al meteo) ha staccato di oltre 4 secondi la migliore delle "cugine" della Formula 3 europea.

 

Venerdì 10 aprile 2015, 3° turno

1 - Alex Palou - Campos - 1'20"880 - 35 giri

2 - Marvin Kirchhà¶fer - ART Grand Prix - 1'20"892 - 26

3 - Esteban Ocon - ART Grand Prix - 1'20"980 - 31

4 - Kevin Korjus - Koiranen - 1'21"144 - 38

5 - Matheo Tuscher - Jenzer - 1'21"165 - 42

6 - Jimmy Eriksson - Koiranen - 1'21"215 - 33

7 - Alfonso Celis. Jr - ART Grand Prix - 1'21"324 - 24

8 - Ralph Boschung - Jenzer - 1'21"343 - 31

9 - Matthew Parry - Koiranen - 1'21"382 - 33

10 - Pal Varhaug - Jenzer - 1'21"384 - 40

11 - Luca Ghiotto - Trident - 1'21"424 - 50

12 - Oscar Tunjo - Trident - 1'21"425 - 34

13 - Antonio Fuoco - Carlin - 1'21"443 - 39

14 - Jann Mardenborough - Carlin - 1'21"588 - 34

15 - Emil Bernstorff - Arden - 1'21"591 - 48

16 - Sandy Stuvik - Status GP - 1'21"598 - 55

17 - Alex Fontana - Status GP - 1'21"618 - 43

18 - Zaid Ashkanani - Campos - 1'21"727 - 43

19 - Mitchell Gilbert - Carlin - 1'21"810 - 43

20 - Seb Morris - Status GP - 1'21"874 - 30

21 - Kevin Ceccon - Arden - 1'22"118 - 43

22 - Artur Janosz - Trident - 1'22"671 - 40

23 - Aleksander Bosak - Arden - 1'22"770 - 37

24 - Samin Gomez - Campos - 1'23"414 - 35

 

http://italiaracing.net/newsint.aspx?id=53544&cat=55

Link to post
Share on other sites

Valencia, 4° turno

Nel pomeriggio emerge Varhaug


Con il quarto turno di test completato questo pomeriggio al Circuit Ricardo Tormo di Valencia, la GP3 Series ha archiviato la penultima serie di prove programmate prima dell'inizio della stagione, che sarà  dall'8 al 10 maggio a Barcellona. Al termine della seconda giornata, hanno "retto" i giri veloci fatti segnare la mattina, ed Alex Palou ha mantenuto la miglior prestazione assoluta pur chiudendo diciannovesimo nel turno pomeridiano, caratterizzato da tempi molto più alti. Al vertice si è invece issato per il team Jenzer Pal Varhaug. Il ventiquattrenne norvegese ha preceduto Mitchell Gilbert, che per il team Carlin ha messo in tabellino 65 giri, e Kevin Korjus. L'estone, terzo al pomeriggio, ha anche migliorato il suo piazzamento assoluto, risultando quarto di giornata.

 

A seguire, Jimmy Eriksson, Seb Morris ed Oscar Tunjo, primo rappresentante del team Trident. Passi avanti per Antonio Fuoco, settimo, e Kevin Ceccon, nono, mentre Alex Fontana ha completato la top-10. Il ticinese, unico pilota esperto di casa Status GP, si è accollato buona parte delle prove di tipo tecnico. Più lontano Luca Ghiotto, sedicesimo, mentre Marvin Kirchhoffer, leader di ieri, come molti colleghi si è concentrato sui run in assetto gara. Per lui è arrivato il 18° posto. Team e piloti affronteranno l'ultimo test della stagione il 22 e 23 aprile a Montmelò.

 

Venerdì 10 aprile 2015, 4° turno

1 - Pal Varhaug - Jenzer - 1'21"719 - 17 giri

2 - Mitchell Gilbert - Carlin - 1'22"021 - 65

3 - Kevin Korjus - Koiranen GP - 1'22"064 - 39

4 - Jimmy Eriksson - Koiranen GP - 1'22"086 - 49

5 - Seb Morris - Status GP - 1'22"222 - 35

6 - Oscar Tunjo - Trident - 1'22"258 - 44

7 - Antonio Fuoco - Carlin - 1'22"263 - 64

8 - Matthew Parry - Koiranen GP - 1'22"281 - 30

9 - Kevin Ceccon - Arden - 1'22"316 - 36

10 - Alex Fontana - Status GP - 1'22"332 - 42

11 - Zaid Ashkanani - Campos - 1'22"383 - 30

12 - Emil Bernstorff - Arden - 1'22"393 - 53

13 - Matheo Tuscher - Jenzer - 1'22"551 - 47

14 - Sandy Stuvik - Status GP - 1'22"683 - 48

15 - Esteban Ocon - ART Grand Prix - 1'23"199 - 65

16 - Luca Ghiotto - Trident - 1'23"275 - 43

17 - Samin Gomez - Campos - 1'23"486 - 38

18 - Marvin Kirchhà¶fer - ART Grand Prix - 1'23"618 - 30

19 - Alex Palou - Campos - 1'23"705 - 45

20 - Artur Janosz - Trident - 1'23"821 - 43

21 - Ralph Boschung - Jenzer - 1'23"983 - 55

22 - Aleksander Bosak - Arden - 1'24"169 - 38

23 - Jann Mardenborough - Carlin - 1'24"433 - 64

24 - Alfonso Celis Jr - ART Grand Prix - 1'24"522 - 62

 

http://italiaracing.net/newsint.aspx?id=53548&cat=55

Link to post
Share on other sites
  • 2 weeks later...

Montmelò, 1° turno: Mardenborough leader

 

Jann Mardenborough segna il miglior tempo alla fine della prima sessione di prove completata dalla GP3 sulla pista di Montmelò, nella periferia di Barcellona. L’inglese di Carlin ha segnato il miglior tempo in 1’34”910, precedendo di 94 millesimi il norvegese di casa Jenzer Pal Varhaug. Un solo millesimo ha invece relegato Marvin Kirchhofer al terzo posto. Distacchi serratissimi, con quindi piloti che sono rimasti sotto il secondo di distacco, per la precisione 666 millesimi, numero esoterico che ha segnato il ritardo di Mitch Gilbert dal compagno Mardenborough in vetta. A conferma del potenziale del team Jenzer il quarto crono ottenuto da Ralph Boschung, che ha preceduto lo svedese di Koiranen Jimmy Eriksson.

 

Sesto il campione della Formula 3 Europea Esteban Ocon, davanti al rivale dello scorso anno, nonché primo italiano in graduatoria, Antonio Fuoco. Ottavo tempo per Alfonso Celis, che domani pomeriggio finiti i test GP3 si recherà  ad Alcaniz, dove compirà  il suo debutto con la Formula Renault 3.5 con il team AVF. Nono Oscar Tonjo, miglior pilota Trident in graduatoria, a precedere in chiusura di top-10 Adderly Fong. Curioso notare come il cinese, assente a Valencia perché impegnato con la Lotus Formula 1, qui è guidato come coach driver da Kevin Korjus, che invece lo sostituì al volante proprio al Ricardo Tormo. Notevole l’undicesima prestazione di Alex Palou, sceso in pista a meno di una settimana dalla caduta in bici che gli ha provocato la frattura della clavicola.

 

Mercoledì 22 aprile 2015, 1° turno
1 - Jann Mardenborough - Carlin - 1'34"910 – 24 giri

2 - Pal Varhaug - Jenzer - 1'35"004 - 25

3 - Marvin Kirchhà¶fer - ART - 1'35"005 - 22

4 - Ralph Boschung - Jenzer - 1'35"013 - 22

5 - Jimmy Eriksson - Koiranen GP - 1'35"033 - 17

6 - Esteban Ocon - ART Grand Prix - 1'35"070 - 24

7 - Antonio Fuoco - Carlin - 1'35"213 - 19

8 - Alfonso Celis Jr - ART Grand Prix - 1'35"271 - 16

9 - Oscar Tunjo - Trident - 1'35"290 - 23

10 – Adderly Fong - Koiranen GP - 1'35"337 - 19

11 - Alex Palou - Campos - 1'35"340 - 24

12 - Matheo Tuscher - Jenzer - 1'35"405 - 24

13 - Matthew Parry - Koiranen GP - 1'35"420 - 16

14 - Luca Ghiotto - Trident - 1'35"433 – 21

15 - Mitchell Gilbert - Carlin - 1'35"576 - 15

16 - Emil Bernstorff - Arden - 1'35"979 - 17

17 - Alex Fontana - Status GP - 1'36"044 - 23

18 - Seb Morris - Status GP - 1'36"158 - 19

19 - Artur Janosz - Trident - 1'36"336 - 24

20 - Kevin Ceccon - Arden - 1'36"622 - 18

21 - Sandy Stuvik - Status GP - 1'36"661 - 16

22 - Aleksander Bosak - Arden - 1'37"349 - 18

23 - Zaid Ashkanani - Campos - 1'37"568 - 24

24 - Samin Gomez - Campos - 1'38"753 - 18

 

http://italiaracing.net/newsint.aspx?id=53726&cat=55

Link to post
Share on other sites

Ed è andato forte anche oggi pomeriggio :zizi:

 

Montmelò, 2° turno: Morris batte tutti

 

Seb Morris conquista il primo tempo al termine del turno pomeridiano di prove della GP3. Il portacolori inglese di Status ha segnato il primato ad inizio sessione, prima che la pioggia arrivasse a costringere tutti ai box per un’oretta abbondante. Con il crono di 1’35”740 Morris si era così issato al vertice, precedendo di 103 millesimi Jann Mardenborough, che è stato il miglior pilota a scalare la classifica nella parte finale del turno, quando la pista si è riasciugata dopo la pioggia. Terzo Matt Parry, giovane alfiere Koiranen in grande spolvero che ha preceduto Alex Palou. Lo spagnolo di Campos, nonostante una fresca frattura, ha tenuto bene fisicamente, ed anche lui ha ottenuto la prestazione ad inizio turno come Morris. Lo stato di forma del team Status è stato confermato anche da Alex Fontana e Sandy Stuvik, rispettivamente quinto e sesto. Entrambi hanno percorso 27 tornate, riuscendo a portare a termine anche differenti prove di set-up, su cui lo svizzero-greco si sta concentrando da Estoril.

 

Settimo tempo per Emil Bernstorff, miglior alfiere Arden in classifica, con anche Kevin Ceccon che ha ripreso quota in classifica, dodicesimo. Il bergamasco in mattinata era stato rallentato dalla rottura di uno scarico. Ottava prestazione per Antonio Fuoco, che nel finale di sessione è rimasto fermo in pista, provocando una bandiera rossa che è stata tolta quando mancavano solo 50 secondi alla fine. Chiusura di top-10 per Alfonso Celis, di ART, e Matheo Tuscher, con Jenzer. Da segnalare che, nel corso della giornata sono state effettuate anche delle prove per la Virtual Safety Car, parte del nuovo regolamento sportivo della Formula 1 durante il week-end di gara. Peccato per la cancellazione del miglior tempo a Samin Gomez, che aveva ottenuto la terza piazza, ma tagliando la chicane. In casa Trident invece, visto il mutare delle condizioni meteo, ci si è concentrati solo sui long-run.

 

 

Mercoledì 22 aprile 2015, 2° turno

1 - Seb Morris - Status GP - 1'35"740 – 40 giri

2 - Jann Mardenborough - Carlin - 1'35"843 – 20

3 - Matthew Parry - Koiranen GP - 1'36"406 - 22

4 - Alex Palou - Campos - 1'36"406 - 25

5 - Alex Fontana - Status GP - 1'36"695 - 27

6 - Sandy Stuvik - Status GP - 1'36"768 – 27

7 - Emil Bernstorff - Arden - 1'36"817 - 24

8 - Antonio Fuoco - Carlin - 1'36"852 - 27

9 - Alfonso Celis Jr - ART - 1'36"923 - 17

10 - Matheo Tuscher - Jenzer - 1'36"929 - 27

11 - Pal Varhaug - Jenzer - 1'37"129 - 27

12 - Kevin Ceccon - Arden - 1'37"261 - 18

13 - Esteban Ocon - ART - 1'37"929 - 22

14 - Alex Bosak - Arden - 1'38"201 – 18

15 - Mitchell Gilbert - Carlin - 1'38"267 - 12

16 - Zaid Ashkanani - Campos - 1'38"489 - 28

17 - Ralph Boschung - Jenzer - 1'38"498 - 26

18 - Marvin Kirchhà¶fer - ART - 1'38"774 - 21

19 - Luca Ghiotto - Trident - 1'38"822 – 27

20 - Oscar Tunjo - Trident - 1'39"309 - 27

21 - Samin Gomez - Campos - 1'39"322 - 29

22 – Adderly Fong - Koiranen GP - 1'39"443 - 26

23 - Jimmy Eriksson - Koiranen GP - 1'39"613 - 32

24 - Artur Janosz - Trident - 1'39"631 - 29

 

http://italiaracing.net/newsint.aspx?id=53732&cat=55

  • Like 1
Link to post
Share on other sites

Montmelò - 3° turno

Ghiotto insegue Varhaug


Pal Varhaug conquista il miglior tempo al termine della terza sessione di test collettivi che la GP3 ha completato a Barcellona. Il norvegese di casa Jenzer ha fermato i cronometri a 1’34”867, rifilando due decimi di ritardo a Luca Ghiotto. Il vicentino di Trident, ieri concentratosi sui long-run, ha oggi sferrato la zampata che ha avvicinato la compagine di Maurizio Salvadori al vertice assoluto della graduatoria. Con i suoi due set di pneumatici a disposizione, Luca ha preceduto il campione della Formula 3 Europea Esteban Ocon.

 

Il francese, entrato da poco direttamente sotto l’ala protettiva della Mercedes e del management di Toto Wolff, sembra aver colmato il gap iniziale che aveva con gli avversari che già  lo scorso novembre provarono la GP3, mentre lui invece seguiva ancora la strada tracciata da Lotus in GP2. Ocon è già  stato più veloce dell’esperto compagno Marvin Kirchhofer, ottavo. Il team Jenzer è quello che in questo turno ha brillato maggiormente, perché oltre a Varhaug leader, svettano Matheo Tuscher quarto e Ralph Boschung sesto. Quinto invece Jann Mardenborough, alfiere Carlin, e leader la mattina del primo giorno. Continua a impressionare Alex Palou, infortunatosi alla clavicola una settimana fa cadendo in bici, ed oggi in grado di conquistare il settimo crono. Chiude la top-10 Emil Bernstorff, di Arden, e Seb Morris, di Status.

 

Giovedì 23 aprile 2015, 3° turno

1 - Pal Varhaug - Jenzer - 1'34"867 – 40 giri

2 - Luca Ghiotto - Trident - 1'35"071 – 45

3 - Esteban Ocon - ART - 1'35"172 - 25

4 - Matheo Tuscher - Jenzer - 1'35"363 - 43

5 - Jann Mardenborough - Carlin - 1'35"368 – 43

6 - Ralph Boschung - Jenzer - 1'35"374 - 38

7 - Alex Palou - Campos - 1'35"410 - 23

8 - Marvin Kirchhà¶fer - ART - 1'35"451 - 38

9 - Emil Bernstorff - Arden - 1'35"512 - 38

10 - Seb Morris - Status GP - 1'35"518 – 31

11 - Matthew Parry - Koiranen GP - 1'35"554 - 43

12 - Antonio Fuoco - Carlin - 1'35"639 - 43

13 - Jimmy Eriksson - Koiranen GP - 1'35"782 - 38

14 - Artur Janosz - Trident - 1'35"816 - 41

15 - Oscar Tunjo - Trident - 1'35"953 - 34

16 - Alfonso Celis Jr - ART - 1'36"011 - 24

17 - Sandy Stuvik - Status GP - 1'36"079 – 36

18 – Adderly Fong - Koiranen GP - 1'36"104 - 33

19 - Zaid Ashkanani - Campos - 1'36"163 - 25

20 - Alex Fontana - Status GP - 1'36"232 - 27

21 - Kevin Ceccon - Arden - 1'36"332 - 30

22 - Mitchell Gilbert - Carlin - 1'36"335 - 39

23 - Alex Bosak - Arden - 1'37"440 – 28

24 - Samin Gomez - Campos - 1'37"991 - 35

 

http://italiaracing.net/newsint.aspx?id=53737&cat=55

Link to post
Share on other sites

Montmelò - 4° turno:

Ancora Varhaug, ma risorge Ceccon


Pal Varhaug conquista il miglior tempo anche nell’ultima sessione di test che la GP3 ha disputato a Barcellona, prima dell’inizio ufficiale del campionato tra due settimane. Pal, fedele dallo scorso anno al team Jenzer, nel pomeriggio ha fermato i cronometri a 1’37”277, lontano dai migliori riferimenti della mattina, ma comunque sufficiente per chiudere davanti a tutti. Ha ritrovato un po’ di serenità  invece Kevin Ceccon, secondo con la vettura di casa Arden a 252 millesimi dalla vetta. Kevin si è portato in scia anche il compagno inglese Emil Bernstorff, che ha completato al terzo posto, seppure a due decimi dal bergamasco.

 

Nel finale di sessione ha scalato posizioni Marvin Kirchhofer, che ha concluso quarto, andandosi a prendere il tempo di 1’38”054, davanti a Ralph Boschung ed Adderly Fong. Il cinese di Koiranen sembra avere fatto dei notevoli passi in avanti in questo inverno, sia grazie al supporto del Lotus Formula 1 Team, che del nuovo coach driver, Kevin Korjus. Continua ad impressionare invece la resistenza fisica di Alex Palou, anche questo pomeriggio settimo, davanti al campione della Formula 3 Europea Esteban Ocon. Chiudono la top-10 Matt Parry, alfiere Koiranen, ed Alex Bosak. Attardato Antonio Fuoco, ventitreesimo, che non ha però guardato alla prestazione cronometrica ma ha lavorato tanto sulla monoposto del team Carlin, come dimostrano i 36 giri completati.

 

Giovedì 23 aprile 2015, 4° turno

1 - Pal Varhaug - Jenzer - 1'37"277 – 26 giri

2 - Kevin Ceccon - Arden - 1'37"529 - 35

3 - Emil Bernstorff - Arden - 1'37"722 – 34

4 - Marvin Kirchhà¶fer - ART - 1'38"054 - 56

5 - Ralph Boschung - Jenzer - 1'38"233 - 27

6 – Adderly Fong - Koiranen GP - 1'38"345 - 33

7 - Alex Palou - Campos - 1'38"846 - 36

8 - Esteban Ocon - ART - 1'38"848 - 55

9 - Matthew Parry - Koiranen GP - 1'38"850 - 25

10 - Alex Bosak - Arden - 1'38"950 – 33

11 - Samin Gomez - Campos - 1'38"967 - 17

12 - Matheo Tuscher - Jenzer - 1'38"990 - 28

13 - Zaid Ashkanani - Campos - 1'39"270 - 46

14 - Oscar Tunjo - Trident - 1'39"438 - 33

15 - Alfonso Celis Jr - ART - 1'39"596 - 51

16 - Jimmy Eriksson - Koiranen GP - 1'39"758 - 37

17 - Artur Janosz - Trident - 1'39"786 - 31

18 - Luca Ghiotto - Trident - 1'40"094 – 39

19 - Alex Fontana - Status GP - 1'40"136 - 54

20 - Mitchell Gilbert - Carlin - 1'40"141 - 49

21 - Seb Morris - Status GP - 1'40"369 – 31

22 - Sandy Stuvik - Status GP - 1'40"380 – 46

23 - Antonio Fuoco - Carlin - 1'40"683 - 36

24 - Jann Mardenborough - Carlin - 1'40"930 – 36

 

http://italiaracing.net/newsint.aspx?id=53744&cat=55

Link to post
Share on other sites
  • 2 weeks later...

L'ultimo posto disponibile, il terzo di Campos, va alla venezuelana Samin Gà³mez.

 

Ecco l'elenco completo dei partecipanti al campionato 2015:

CarlinAntonio Fuoco - Mitchell Gilbert - Jann Mardenborough

ARTAlfonso Celis - Esteban Ocon - Marvin Kirchhà¶fer

StatusAlex Fontana - Sebastian Morris - Sandy Stuvik

KoiranenJimmy Eriksson - Matthew Parry - Adderly Fong

ArdenAleksander Bosak - Kevin Ceccon - Emil Bernstorff

JenzerMathéo Tuscher - Ralph Boschung - Pà¥l Varhaug 

Camposàlex Palou - Zaid Ashkanani - Samin Gà³mez

TridentLuca Ghiotto - Artur Janosz - à“scar Tunjo

Link to post
Share on other sites

quelle camere sono gli onboard?

Penso di sì...

 

ART ha in casa due bei galletti, che si pesteranno i piedi non poco. Tra l'altro Kirchhà¶fer ha appena mollato per la seconda volta un team di Formula 3 tra le polemiche, mi sembra un pilota un po' pretenzioso.

 

Fuoco e Ghiotto dovrebbero fare bene, speriamo che la serie sia un po' più equilibrata degli anni scorsi e che i migliori possano emergere davvero.

  • Like 1
Link to post
Share on other sites

Ghiotto in pole davanti a Ocon e Bernhstorff, 21° Fuoco, Bosak (23°) parte dalla pitlane per non aver portato la monoposto al controllo peso

Edited by Giuseppe92
  • Like 1
Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now



×
×
  • Create New...