Jump to content
GLI ULTIMI ARTICOLI

Dati auditel F1 2013


stefff
 Share

Recommended Posts

ma sono anche cose diverse, non puoi paragonare uno sport in cui si giocano 10 partite alla settimana di campionato, 16 partite di coppa alla settimana, ecc... con un altro sport in cui ci sono 20 GP all'anno...

per il calcio è quasi d'obbligo che sia su paytv, prima facevano vedere mezza partita a settimana in tv non è che facessero vedere granché.

Bah... contenti loro....

Link to comment
Share on other sites

ma sono anche cose diverse, non puoi paragonare uno sport in cui si giocano 10 partite alla settimana di campionato, 16 partite di coppa alla settimana, ecc... con un altro sport in cui ci sono 20 GP all'anno...

 

Infatti stanno snaturando la F1 per renderla simile e vendibile come il calcio.

Link to comment
Share on other sites

Anche il calcio è stato snaturato per colpa delle Televisioni e la pallacanestro resiste ma ha rischiato di fare la stessa fine. La mia impressione è che si voglia portare tutto ad una spettacolarizzazione tipo sport Americani.

Link to comment
Share on other sites

Anche il calcio è stato snaturato per colpa delle Televisioni e la pallacanestro resiste ma ha rischiato di fare la stessa fine. La mia impressione è che si voglia portare tutto ad una spettacolarizzazione tipo sport Americani.

gli sport americani, per lo meno il basket, sono a livelli sconosciuti per gli standard europei dove basta il magnate di turno che fa i debiti ( + eventuale storia della tua squadra che ti garantisce soldi e vittorie ). in America anche l'ultimo della classe ha campioni e , con la bravura , PUO' vincere. altrove no.

  • Like 1
Link to comment
Share on other sites

il calcio è stato snaturato molto meno nelle sue regole: l'ultima grande regola cambiata è il retropassaggio è del 1993

 

Vero però è cambiata la struttura in funzione delle Televisioni. Personalmente continuo a ritenere che giocare in Novembre alle 21.45 in Ucraina, dove non c'è esattamente un clima tropicale, sia qualcosa d'improponibile dal punto di vista strettamente sportivo.

 

 

gli sport americani, per lo meno il basket, sono a livelli sconosciuti per gli standard europei dove basta il magnate di turno che fa i debiti ( + eventuale storia della tua squadra che ti garantisce soldi e vittorie ). in America anche l'ultimo della classe ha campioni e , con la bravura , PUO' vincere. altrove no.

 

Sono 2 aspetti diversi. In pratica essendoci delle leghe uniche senza retrocessioni e promozioni e dando la possibilità  di prima scelta a chi è arrivato ultimo l'anno prima si cerca di mantenere il più possibile un equilibrio.

 

Ma anche qui mi riferivo all'aspetto televisivo. Mai vista una partita di NBA in diretta? Tra cheer leaders, time out brevi, time out lunghi, intervalli tra tutti i quarti dura anche più di 3h. Per non parlare del Superbowl che fa concorrenza alla corazzata di Fantozzi in quanto a lunghezza.

Link to comment
Share on other sites

GP BRASILE (21-24 novembre)
 
Qualifiche RAI (in diretta, ore 17.00): 1.813.000 11,62%
Gara RAI (in diretta, ore 17.00): 3.793.000 20,96%
 
SKY (in diretta) comunicato stampa qualifiche: nella giornata della terza sessione di prove libere e delle qualifiche, sono stati 882.338 gli spettatori unici* che si sono sintonizzati su Sky Sport F1 HD e sui canali del mosaico interattivo. In particolare, la diretta delle qualifiche, in onda dalle 17 circa, è stata seguita da 198.617 spettatori medi complessivi*.
 
SKY (in diretta) comunicato stampa gara: nell’intera giornata, sono stati 1.398.036 gli spettatori unici* che si sono sintonizzati ieri su Sky Sport F1 HD e sui canali del mosaico interattivo. In particolare, la diretta della gara, in onda dalle 17 circa, è stata seguita da 538.207 spettatori medi, con 1.002.765 spettatori unici e una permanenza del 54%.
 
 
Si chiude così il sipario su una stagione che ha visto perdere tutti: la F1, la RAI e SKY.
  • Like 1
Link to comment
Share on other sites

Si chiude così il sipario su una stagione che ha visto perdere tutti: la F1, la RAI e SKY.

Si, direi che l'estrema sintesi della stagione è proprio questa.

 

Ancora una volta il crollo in gara è stato circa del 50% rispetto all'anno scorso; la cosa curiosa è che, bene o male, le qualifiche reggono il confronto: due milioni nel 2013, poco meno di due milioni e mezzo nel 2012.

  • Like 1
Link to comment
Share on other sites

chi ha vinto il confronto auditel F1 2013 RAI-SKY ?

 

In termini di freddi numeri ha ovviamente vinto la Rai, non c'è paragone.

 

Andando oltre, direi che hanno perso tutte e due: Sky non si è minimamente avvicinata a quel boom di abbonati che si aspettavano in virtù della diretta esclusiva, stabilizzandosi dopo metà  stagione attorno al mezzo milione di spettatori, mentre la Rai spesso e volentieri ha subìto delle perdite molto pesanti in termini di ascolti, soprattutto verso fine stagione.

  • Like 1
Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
 Share

×
×
  • Create New...