Jump to content

04 - Gran Premio di Spagna 1992


Peraltada
 Share

Recommended Posts

- Ottimo GP da parte di Mansell, condotto alla perfezione dall'inizio alla fine. Dopo aver mantenuto la testa della corsa fin dalla partenza, costruisce un piccolo margine di vantaggio nei confronti del compagno di squadra Patrese, per poi incrementarlo dopo il ritiro di quest'ultimo. Dopo aver perso gran parte di quei secondi in virtù della rimonta di Schumacher, accelera nuovamente sfruttando le gomme conservate meglio, vincendo con ampio margine.

- Grande corsa di Schumacher, che dimostra subito le sue grandi doti sul bagnato. Dopo una partenza non molto felice (perde due posizioni) scavalca Alesi e tiene il ritmo delle due Williams, tenendo a debita distanza Senna. Con l'aumentare della pioggia, cambia passo ed inizia a recuperare terreno su Mansell, arrivando fino a soli 4 secondi di distacco. Il futuro Campione del MOndo, però, spegne ogni speranza del tedesco, riguadagnando il tempo perso. Schumacher, a quel punto, si limita a gestire il vantaggio accomulato sulle Mclaren.

- Gara da copertina da parte di Alesi, anche se non così semplice da interpretare. Partenza a fionda dall'ottava piazza, tanto che ho avuto la netta impressione che fosse anticipata (su wiki ho letto che ha sfruttato il fatto che la sua casella di partenza era asciutta). Tuttavia deve poi cedere posizioni a Schumacher ed alle Mclaren, ma Berger lo tampona, mandandolo in testacoda. Riparte in settima posizione, dietro anche Capelli. Decide di fare un cambio gomme, strategia che si rivelerà  vincente. Dopo aver perso altro tempo a causa di un contatto con un Hakkinen poco propenso a farsi doppiare, inizia a girare su ottimi tempi, recuperando e distaccando Capelli. Ma il vero capolavoro arriva negli ultimi dieci giri, quando cambia letteralmente marcia ed inizia a guadagnare dai 4 ai 6 secondi al giro su tutti. Si sbarazza di Berger, mentre Senna si mette fuori gioco da solo. IN questa maniera artiglia il terzo posto, anche se sinceramente non ho capito perchè ha accelerato solo negli ultimissimi passaggi (forse perchè pioveva di più e lui era su un assetto da bagnato estremo, oltre ad avere gomme più fresche degli avversari).

- Mclaren non molto in palla. Gara opaca da parte di Senna: perde posizioni al via e dopo aver passato Alesi non riesce a tenere il ritmo di Schumacher, se non nella fase centrale della corsa, per qualche giro. Anzi, nella prima parte di corsa viene quasi "spinto" da Berger, che riesce pure a passarlo, complici alcuni problemi del brasiliano in fase di doppiaggio (salvo poi riperderla per il medesimo motivo). Dopo aver preso un bel margine su Berger, non riesce a resistere al ritorno di Alesi. Dopo un primo testacoda che gli fa perdere 10 secondi da Schumacher, arriva una seconda uscita di pista a due giri dalla fine, quando il margine sul ferrarista era ormai troppo esiguo per essere difeso. Berger, al contrario, si trova meglio nella prima parte di corsa, con meno acqua di pista, tanto che da l'impressione di avere qualcosa in più del caposquadra. Quando inizia a piovere forte, invece, perde abbastanza terreno, Chiudendo quarto.

- Patrese dopo una buona partenza ed una prima parte di corsa positiva (si trovava a 3 secondi circa di Mansell) sbaglia e finisce fuori non appena aumenta l'intensità  della pioggia, trasformando la corsa in una performance negativa. Ottima la prova di Alboreto, a punti. Bene anche Martini. Capelli stava conducendo un WE comunque positivo (sesto in solitaria, anche se con l'arrivo della pioggia pesante ha perso parecchio terreno da quelli davanti) prima di ritirarsi a causa di un errore.

Link to comment
Share on other sites

- Gara da copertina da parte di Alesi, anche se non così semplice da interpretare. Partenza a fionda dall'ottava piazza, tanto che ho avuto la netta impressione che fosse anticipata (su wiki ho letto che ha sfruttato il fatto che la sua casella di partenza era asciutta). Tuttavia deve poi cedere posizioni a Schumacher ed alle Mclaren, ma Berger lo tampona, mandandolo in testacoda. Riparte in settima posizione, dietro anche Capelli. Decide di fare un cambio gomme, strategia che si rivelerà  vincente. Dopo aver perso altro tempo a causa di un contatto con un Hakkinen poco propenso a farsi doppiare, inizia a girare su ottimi tempi, recuperando e distaccando Capelli. Ma il vero capolavoro arriva negli ultimi dieci giri, quando cambia letteralmente marcia ed inizia a guadagnare dai 4 ai 6 secondi al giro su tutti. Si sbarazza di Berger, mentre Senna si mette fuori gioco da solo. In questa maniera artiglia il terzo posto, anche se sinceramente non ho capito perchè ha accelerato solo negli ultimissimi passaggi (forse perchè pioveva di più e lui era su un assetto da bagnato estremo, oltre ad avere gomme più fresche degli avversari).

.

 

2lmuikz.jpg

315d5de.jpg

xfx9iq.jpg

2rm8j7b.jpg

  • Like 1
Link to comment
Share on other sites

La gara della definitiva consacrazione di Schumacher, grandissimo Antonio Sassi è amico di Carlo Cavicchi e lo conosco personalmente da anni per motivi di lavoro, grandissima persona e professionista, uno dei migliori in Italia nel campo del design !

Link to comment
Share on other sites

  • R18 changed the title to 04 - Gran Premio di Spagna 1992
  • 2 weeks later...
34 minuti fa, sundance76 ha scritto:

2cxumxl.jpg

Sun, potresti postare tutto il servizio del gran premio ? sarebbe INTERESSANTE ! :up:

Alesi pianse sul podio e Mansell, lo consolò, me lo ricordo come fosse ieri. Ero felicissimo per quella corsa, non scontata, Senna ad esempio che sotto la pioggia era un mostro, fece una corsa pessima, terminata con l'incidente.

Edited by Muresan80
  • Like 3
Link to comment
Share on other sites

  • 6 months later...
  • 3 weeks later...
  • 1 month later...
  • 3 weeks later...
  • 1 month later...
  • 4 months later...
  • 6 months later...
  • 1 year later...

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
 Share

×
×
  • Create New...