Jump to content
GLI ULTIMI ARTICOLI

Recommended Posts


ho fatto la cagata di seguire la gara su sky, mi stanno facendo rivalutare vanzini.
 

fan di Pollon credo.

 

Edited by Nameless Hero
Link to post
Share on other sites
16 minuti fa, Nameless Hero ha scritto:

ho fatto la cagata di seguire la gara su sky, mi stanno facendo rivalutare vanzini.
 

fan di Pollon credo.

 

Vanzini è solo un "allievo".  Il Medismo è il cancro delle telecronache sportive moderne. 

Lui ha tracciato la strada per primo (all'epoca Mediaset), gli altri hanno solo seguito...

  • Like 1
Link to post
Share on other sites
Suzuki Campione del Mondo, 20 anni dopo K. Roberts Jr nel 2000, 27 anni dopo Schwantz nel 93.
 
Nell'annata più strana quella senza MM93, alla fine la porta a casa la continuità di Johann e la bravura degli uomini Suzuki.
 
Per certi versi ricorda il titolo di Hayden nel 2006, due sole vittorie stagionali per l'americano all'epoca, ma continuità senza pari e titolo alla fine. Unica differenza lì il dominatore del periodo (Rossi) era in pista (lui e il team però cannarono clamorosamente la delibera del telaio che dovettero rifare arrancando per parte della stagione), quest'anno invece Marc non c'era.
 
Mir ha vinto in maniera simile, una vittoria (aspettando la passerella finale di Portimao) e punti pesanti quando doveva, sbagliando poco (a parte i due 0 nelle prime 3 gare ha sempre "timbrato il cartellino" con 7 podi in 10 gare).
Per il resto, chiedere a Yamaha che nonostante sia la marca che ha vinto di più nell'anno (7 W totali: 3 Quartararo, 3 Morbidelli, 1 Viñales) non porta a casa nulla ed è qualcosa su cui riflettere.
 
Bravi in Suzuki perché senza team satellite hanno solo i dati dei due ufficiali, tutti gli altri hanno almeno 4 moto per ricavare informazioni, loro no. Solo 2. Quindi hanno lavorato meglio degli altri anche e soprattutto per questo.
Bravi perché hanno creato una moto magari non dominante ma capace di crescere, sia in stagione, sia negli stessi GP (quante volte abbiamovisto le moto di Hamamatsu rimontare nella seconda metà di gara? )
Bravi perché la ciclistica delle Suzuki sembra sposarsi meglio di altre con la nuova posteriore Michelin che ha dato problemi a tutti (anche se resta il dubbio Honda, che se era quella della prima gara... 😱).
 
Son contento per Brivio, team manager Suzuki, che per la cronaca era team manager Yamaha negli anni in cui Rossi vinceva.
Potrebbe non essere un caso se  da quando è andato via a Iwata non ci stanno capendo gran che e non hanno più visto un titolo (con la sola eccezione di quello 2015, che però è un titolo perso da Marquez che ancora non era maturato e cadeva ancora troppo in gara)
.
Mir che comunque non è proprio l'ultimo arrivato, nel senso che in Moto3 ha infilato 10 W nel 2017, poi era un po' sparito dai radar. Certo la MotoGP è altra cosa ma è riemerso bene e in una stagione per molti versi complicata.
.
Ha rischiato di diventare Campione senza una W in stagione, non lo meritava e per fortuna non è successo.
.
BRAVO JOHANN, BRAVO DAVIDE BRIVIO, BRAVA SUZUKI ✌🏻
  • Like 1
Link to post
Share on other sites

Ottima gara di Morbidelli che vince la 3 gara della stagione come il suo compagno piu' popolare Quartararo, con un ultimo giro al cardiopalma con Miller. Complimenti a Mir per il titolo, ad inizio stagione penso che nessuno potesse pronosticare questo esito per il mondiale, vediamo se saprà ripetersi anche negli anni successivi con la presenza di marquez: lo spero, sarebbe un bello spettacolo da guardare :)

  • Like 1
Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now


×
×
  • Create New...