Jump to content

Search the Community

Showing results for tags 'circuiti'.

  • Search By Tags

    Type tags separated by commas.
  • Search By Author

Content Type


Forums

  • P300.it FORUM
  • Motorsport
    • Formula 1
    • Formula 2
    • Formula 3
    • Indycar Series
    • Formula E
    • WEC
    • WRC | Altri Rally
    • NASCAR
    • Endurance | GT
    • MotoGP, Moto2, Moto3
    • Superbike
    • Altro Motorsport
  • Passione Motorsport
    • Discussioni generali
    • Piloti
    • Circuiti
    • Altre Discussioni

Find results in...

Find results that contain...


Date Created

  • Start

    End


Last Updated

  • Start

    End


Filter by number of...

Joined

  • Start

    End


Group


From


Following F1 since


Driver


Former Driver


Team


Track


Best Race

Found 19 results

  1. Apro questa discussione per elogiare quella che per me è stata una sorpresona, il Red Bull Ring. Ci sono stato i primi di settembre, e devo dire che mi ha colpito tantissimo la cura con la quale è stato rifatto. Il disegno del tracciato è esattamente identico a quello del caro vecchio A1-Ring, e (a detta di un amico) rimane molto bello e divertente. Ma sono le strutture ad avermi colpito. Ristorante con panorama sulla pista e maxitelevisioni (dalle quali ho seguito i pochi metri di Alonso al Gp di Spa, tra le bestemmie), bar con bevande e/o birra a prezzi economicissimi, terrazza panoramica sulla prima, splendida, curva, box ampi e attrezzati, negozi e infrastrutture di primissima qualità , cessi di una pulizia che non avevo mai visto (addirittura con schermi lcd all'interno nella zona orinatoi ). Questo è uno scorcio del paddock, notare l'enorme toro che sovrasta la collinetta nel punto centrale della pista (e il tepore austriaco, meno di 10 gradi ) Notevoli anche i pezzi di monoposto Red Bull e Toro Rossi sparsi qua e là nelle varie strutture (e le tribune colorate con la stessa fantasia delle lattine di Red Bull). Ecco, questo credo che sia quello che avremmo dovuto vedere anche a Imola. Una ristrutturazione che migliora e promuove. Purtroppo per varie ragioni la Formula 1 non ci tornerà mai più, ma da quello che ho visto personalmente, un impianto del genere vale mille volte un Hungaroring o, a quanto mi è stato detto, un Hockenheim. E, da amante di vecchia data dell'A1-Ring, non posso che essere felice di una così bella rinascita.
  2. Pep92

    Melbourne

    3D per l'Albert Park Circuit http://www.passionea300allora.it/albert-park/
  3. Pep92

    Jacarepagua

    La brutta fine del circuito di Rio, ormai solo una distesa di terra http://motorsportrants.com/formula-1/f1-la-fine-di-jacarepagua-facciamo-spazio-alle-olimpiadi/
  4. Pep92

    Interlagos

    iniziati i lavori a Interlagos http://www.autodromodeinterlagos.com.br/wp1/autodromo-de-interlagos-comeca-passar-por-melhorias-partir-deste-mes/
  5. Bonur

    Austin

    Mi sono divertito a proporre modifiche ai circuiti di f1, vecchi e nuovi. Le modifiche vanno nella direzione di facilitare i sorpassi e introdurre curve interessanti. So che sarebbero modifiche molto costose, ma qualche volta è il sogno che indica la via ... http://www.bonur.it/fantacircuiti Forse, tra le piste nuove, la meglio riuscita. 1 - 2 - 3 - dopo la bella sequenza di S si aggiunge un tratto con 4 curve lunghe e veloci per arrivare al tornante 4 - il rettilineo si allunga con un raccordo che esclude la sequenza di curve lente secondo me abbastanza brutte prima di arrivare all' interessante curva 18-19
  6. Bonur

    Silverstone

    Mi sono divertito a proporre modifiche ai circuiti di f1, vecchi e nuovi. Le modifiche vanno nella direzione di facilitare i sorpassi e introdurre curve interessanti. So che sarebbero modifiche molto costose, ma qualche volta è il sogno che indica la via ... http://www.bonur.it/fantacircuiti Silverstone è secondo me una delle più belle ma tre piccole modifiche potrebbero favorire di molto i sorpassi: 1 - Unica curva media velocità al posto della curva Loop un po troppo lenta 2 - La Brooklands più chiusa per una frenata più decisa e maggiore possibilità di sorpasso 3 - Semplificazione delle curve 16, 17 e 18 anche qui con possibilità di sorpasso
  7. duvel

    Montjuich Parc

    Sulla linea di partenza pronti…via Circuito del Montjuich, un circuito molto bello pieno di fascino definito all’epoca la “seconda Montecarloâ€, anche se al circuito Monegasco eccetto il “glamour†non aveva molto da invidiare Dopo le ristrutturazioni per i Giochi Olimpici del 1992, il rettilineo di partenza venne “occupato†dal parcheggio delle piscine e la strada corre più esterna, dove una volta trovavano spazio le tribune di fronte ai box Qui si trovava la griglia di partenza Subito dopo inizia la salita verso l’Estadi Olimpic Nota: la zona dell’Estadi Olimpic fungeva da paddock per la F1 negli anni 69 – 71 – 73 Dopo la ristrutturazione per le Olimpiadi del ’92 la zona è stata riqualificata Per il GP del ’75 il paddock fu allestito direttamente all’interno dello stadio Lo stadio venne completato nel 1929 per L’Esposizione Internazionale e per l’auspicata assegnazione delle Olimpiadi del 1936, assegnate invece a Berlino vista l’allora situazione corrente in Spagna Era lo stadio dove giocava l’Espanyol, e sempre per i lavori per il 1992, il piano di “gioco†venne abbassato di 12 metri, aumentandone la capienza. Tornando all’esterno, proprio qui fuori la Lola di Rolf Stommelen perse l’alettone posteriore decollando tra il pubblico, nella pagina più nera della storia del Montjuich… La Lola di Stommelen urtò dapprima il rail alla propria sinistra per poi rimbalzare carambolando su quello di destra, finendo poi contro le reti di protezione sfondandole Il bilancio fu di 4 morti tra cui un pompiere, due giornalisti e uno spettatore in zona non autorizzata, più 5 feriti gravi oltre ad altri feriti più lievi Nota personale: si arrivò al GP del 1975 con la quasi certezza che quello sarebbe stata l’ultima apparizione della F1 al Montjuich, infatti la GPDA presentò tempo prima la richiesta di inserire due varianti, davanti all’Estadi e al curvone finale di Sant Jordi per il GP del 1977 La città di Barcellona ha sempre “prestato†il Montjuich al Royal Automovil Club Catalunya ma a condizione che non si toccasse niente, era quindi la fine quasi sicura. A peggiorare il tutto ci fu com’è noto il casino dei guard rail mal fissati che provocò lo sciopero (momentaneo) dei piloti durante le prove, dove il posizionamento “strategico†del paddock all’interno dello stadio in quell’anno, giocò a favore degli organizzatori che potevano chiuderne il portone sequestrando tutte le vetture in caso di mancata partecipazione, che avrebbe precluso anche la partecipazione dei GP seguenti causa…mancanza macchine. Poi l’organizzazione anche grazie all’aiuto dei meccanici dei Teams riuscì a metterci una pezza e fissare i guardrails. Però a mio avviso si confuse e talvolta si continua a confondere la pericolosità dei rails malposti con l’incidente di Stommelen: la Lola decollò a cavallo dei rails (quell’anno a file di 3 in quel punto) che resistettero, ma finì poi contro le reti di protezione che, come in altri circuiti, avrebbero potuto fermare qualche detrito o una ruota staccatosi per esempio, ma certo non una F1 calcolata a circa oltre 230 Km/h nell’impatto…
  8. Cominciati i lavori di ristrutturazione della pitlane "Una delle richieste che ho fatto agli architetti è stata quella di rendere immediatamente riconoscibili i box quando le telecamere li avrebbero inquadrati. Utilizzeremo dei materiali come alluminio e legno e siamo felici di questa scelta". "Il budget per questi lavori è di 60 milioni di dollari canadesi. 18 milioni arrivano dalla provincia, mentre il resto dalla città di Montreal. E' un grande investimento, ma allo stesso tempo abbiamo la certezza di poter ospitare la gara sino al 2029". Francois Dumontier è certo che i lavori saranno completati in tempo per il prossimo anno. "Dobbiamo essere pronti entro il 30 aprile. Quando sarà pubblicato il calendario non potrò assolutamente chiamare Chase Carey e dirgli che mi serve una settimana in più! Sarà una sfida. Il nostro inverno è molto rigido, ma i nostri piani prevedono di realizzare la struttura principale entro Natale per poi proseguire i lavori all'interno nel corso dell'inverno per poi proseguire con quelli esterni. Ho fiducia nei nostri costruttori, sono abituati a queste condizioni".
  9. duvel

    Buenos Aires

    Stavolta il lavoro mi ha portato nei pressi di Buenos Aires, quindi non mi potevo esimere da… A dire il vero c’ero già stato a fine Maggio ma rinunciai per mancanza di tempo…ad ogni modo la vista del famoso arco d’ingresso mi ha fatto davvero specie! Purtroppo sarà una soddisfazione un po’ incompleta dato che l’ingresso (gratuito!) consentiva l’accesso soltanto dalla Horquilla fino al Curvon, lungo quella imponente fila di tribune in cemento, ancora quelle originali dal 1952. Tutto il resto off-limits tranne che a fine gara (super TC 2000) c’è stata una “piacevole†invasione di pista della quale ho approfittato per vedere un po’ di più, ma non tutto quel che avrei voluto per un “reportage†completo, purtroppo il tempo stringeva…Comunque, appena passato l’arco si è nella zona del vecchio tornantino Horquilla, dove in tempi recenti è sorto il kartodromo Un poco prima, appena sotto l’arco si scorge all’esterno una curva che potrebbe essere quel che resta della vecchia Horquilla, ma non ne sono sicurissimo Ora, passata la tribuna Toyota si accede al circuito odierno e precisamente al “nuovo†tornantino dell’Horquilla, qui nell’edizione 1973 Si intravvede la chicane posta all’uscita del tornantino, aggiunta non so con precisione in quale anno Allo scenario s’è aggiunta la tribuna Toyota (segue)
  10. Ho aperto questo topic per raccogliere disegni (fatti a mano, al pc,ecc...) di circuiti vostri.
  11. Bonur

    Yas Marina

    Mi sono divertito a proporre modifiche ai circuiti di f1, vecchi e nuovi. Le modifiche vanno nella direzione di facilitare i sorpassi e introdurre curve interessanti. So che sarebbero modifiche molto costose, ma qualche volta è il sogno che indica la via ... http://www.bonur.it/fantacircuiti Pista con due sole curve veloci (la 3 e la 15/16), il resto sono rettilinei e curve a 90° un po' tutte uguali. Si propone: 1 - sostituire la chicane in fondo al primo lungo rettilineo con una media veloce 2 - sostituire la chicane 12/13 con una curva veloce.
  12. Pep92

    Marina Bay

    Al prossimo Gran Premio di Singapore di Formula 1, in programma il 22 settembre prossimo, non vedremo più la famigerata e contestata tripla chicane della curva 10.La decisione è stata presa in questi giorni e, secondo il corrispondente di “Speed Week†Mathias Brunner, sarà ad effetto immediato fin dal prossimo Gran Premio. http://www.f1sport.it/2013/08/20/f1-modificata-la-curva-10-del-circuito-marina-bay-di-singapore/ finalmente sta curva non mi piaceva proprio
  13. Pep92

    Sochi

    3D per il Sochi Autodrom http://www.passionea300allora.it/sochi-autodrom/
  14. Pep92

    Shanghai

    3D per lo Shanghai International Circuit http://www.passionea300allora.it/shanghai-international-circuit/
  15. leopnd

    Roskilde Ring

    Oggi ho voglia di parlarvi del circuito danese Roskilde Ring... Il circuito venne realizzato nel 1955 dall'affarista Paul Tholstrup, e fu il primo circuito automobilistico permanente realizzato nel paese nordico. Era situato sul sito di un ex cava di ghiaia, su cui vennero costruite alcune curve sopraelevate. Nel 1957 il tracciato venne esteso ad 1,4 km dagli originali 670 m di lunghezza. Tra il 1960 e il 1962 ospitò il GP di Formula 1 di Danimarca, e successivamente vi furono svolte varie gare non valide per il campionato mondiale. Nel 1969 il percorso venne chiuso a causa delle lamentele degli abitanti delle zone limitrofe a causa del rumore generato dai mezzi in corsa.
  16. Lotus72

    Montenero

    Il Circuito del Montenero era una gara classica italiana del periodo prebellico che conobbe il suo maggior splendore negli anni trenta. Ho preso spunto da alcune foto postate in altri 3D per ripercorrere virtualmente le varianti del percorso che negli anni si susseguirono attraverso i suoi luoghi ancor oggi ripercorribili. 18° Circuito del Montenero 7 agosto 1938,entrano nel centro dell'Ardenza,periferia sud di Livorno dalla via Del Mare,per immettersi sulla Aurelia verso Antignano,due auto della classe Vetturette. Sono la Maserati di Ruggeri e l'Alfa Romeo pilotata da Clemente Biondetti.
  17. Pep92

    Bahrain

    3D per il Bahrain International Circuit http://www.passionea300allora.it/bahrain-international-circuit/
  18. OK "pasionari" a 300 all'ora, dite la vostra su quale è stato il periodo migliore per la massima formula a partire dalla sua creazione. Qual'è il motivo che ve la fa ritenere ineguagliabile? Quale "sfida tra titani" vi è mancata di più o quale vorreste rivedere? Quali sono i circuiti che rimpiangete? Quali le scuderie? Quando, secondo voi, è cominciato il declino? Quali "correttivi" si potrebbero proporre per invertire la rotta?
  19. Link del layout dei principali tracciati di F1! https://drive.google.com/file/d/0B5oYBac4SXU3TDJRbTZybFhCM28/edit?usp=sharing
×
×
  • Create New...