Jump to content

alby27

Appassionati
  • Content Count

    294
  • Joined

  • Last visited

  • Days Won

    1

alby27 last won the day on August 15 2013

alby27 had the most liked content!

Community Reputation

440 Novello

2 Followers

Informazioni di Profilo

  • From
    Array
  • Following F1 since
    Array
  • Driver
    Array
  • Former Driver
    Array
  • Team
    Array
  • Track
    Array

Recent Profile Visitors

1246 profile views
  1. Dico anche io la mia. Se è davvero come sembra e se resta così, sono stranito, ma ammiro moltissimo Nico. Una volta tanto, assistiamo ad una decisione presa per motivi personali veri ed ammirabili piuttosto che per ragioni di sponsor, soldi, convenienze oscure, etc. Il che fa quasi "bene" all'animo credo Su Hamilton, continuo a stimarlo come pilota, ma anche io ci ho visto una vena pungente nella sua dichiarazione alla stampa, che stona molto con la situazione. Peccato.
  2. A proposito di giornalisti. Spesso ci si lamenta del lavoro dei team Sky e Rai, delle domande di stellina.. Vedere come Martin Brundle, uno che giornalista non ci è nato, gestisce le interviste in griglia a Indy 2005, probabilmente in una delle fasi più incasinate e senza senso della F1 moderna. Massacra di domande Ecclestone, non certo l'ultimo dei coglioni, mettendolo discretamente all'angolo.. e mette in difficoltà (e non certo per il nonsense della domanda, come siamo soliti vedere altrove) praticamente tutti i suoi interlocutori. Da scaricare e far vedere in loop nelle redazioni un po' ovunque
  3. Ma la pista di atterraggio che si vede nella foto del 1990, in mezzo alla pista, era ancora utilizzata? Comodità non da poco avere l'aeroporto direttamente in pista, strano che Bernie in mezzo alle sue lucine spettakolari non ci abbia ancora pensato
  4. Scontato magari no, però così come è riuscito, correndo la maggior parte delle volte in difesa, a restare in testa al campionato da marzo fino a domenica mattina, era molto probabile sarebbe riuscito a rimanerci fino alla fine.
  5. Spiace per Rossi. Sono un suo tifoso ma a prescindere da questo ho ammirato come, a 36 anni, ha saputo tener testa egregiamente a un manipolo di ragazzini terribili. Ma fa ridere vedere che qualcuno ancora non ammetta il biscottone. Bisognava non avere gli occhi per non vedere che Marquez ieri (specialmente in un punto della pista) allargava la traiettoria e frenava prima per non saltare addosso a Lorenzo. Altro che "rischiare di cadere", l'avrebbe sorpassato in totale sicurezza come e quando voleva, semplicemente, non l'ha fatto, e ha impedito che Pedrosa potesse provarci
  6. Io è da qualche giorno che ho il sentore che tutto l'abnorme hype mediatico che ha accompagnato l'evento si tradurrà in una gara noiosissima, con Lorenzo in fuga solitaria e Rossi che risalirà lentamente fino alla top ten, per fermare la sua rimonta in settima/ottava posizione.
  7. Esatto, questo intendevo io. Il movimento del GP di Monza genera un indotto non indifferente nelle attività commerciali della zona. Perderlo sarebbe un grosso danno economico per tutti. Ricordo qualche anno fa che per tutte le trasferte, trovare un albergo per i weekend della World Series Renault non era una cosa così scontata. Ed è una categoria che muove tanto personale ma poco turismo (il grosso degli spettatori è gente che abita non lontano dall'autodromo). Il carrozzone della Formula 1 oltre a muovere una quantità superiore di addetti ai lavori, è anche oggetto di turismo (specialmente un GP storico come Monza). Perderlo significherebbe non avere più una fonte di guadagno stabile e sicura che si è sempre avuta e sarebbe un danno per parecchi.
  8. Anche io sarei incuriosito di capire quanta politica ci sia nei complimenti che si sono letti in giro a Ecclestone per la celodurata a Maroni. Ad ogni modo è palese che si sta verificando lo stesso susseguirsi di eventi di Imola, cioè: -assenza di soldi -assenza di interlocutori credibili ( Renzi e le sue nomine??? ROTFL) per trattare, possibilmente con un certo potere contrattuale, con Ecclestone - dichiarazioni d'intenti sul salvataggio del GP Seguiranno scaricabarili vari e infine l'annuncio dell'estromissione dal calendario a contratto scaduto. Quantomeno a sto giro la Ferrari se ne è chiamata fuori, senza proclami assurdi come ai tempi di Imola. Comunque, il GP di Monza nonostante sia, televisivamente parlando, storicamente uno dei più noiosi, è comunque un prodotto che si vende da solo anche commercialmente. Molto più di quanto non lo era Imola. Spero che in qualche modo questo possa avere una influenza. Non tanto per quella che è la F1 di oggi ma quanto più per il giro di affari che la F1 porta in Brianza, che non è roba da poco per una zona da sempre abituata ad avere questo evento.
  9. Penso volesse sottolineare che nello slot tradizionalmente riservato a Monza (la seconda domenica di settembre) nel 2016 è previsto un altro GP. Comunque anche per me Monza è IL GP d'Italia. Il Mugello tecnicamente è una pista superiore, probabilmente, ma il fascino e la magia del GP d'Italia a Monza sono un qualcosa di talmente radicato che saranno insostituibili.
  10. 1. Il miglior pilota: Lewis, Alonso e Ricciardo 2. Il pilota delusione: Raikkonen senza dubbio, e per fortuna che doveva ridimensionare Fernando 3. Il pilota rivelazione: Ricciardo 4. La squadra migliore: Mercedes 5. La squadra delusione: Ferrari 6. La squadra rivelazione: Williams 7. Il miglior rookie: Kvyat anche se la scelta è limitata 8. La nuova regola che vi è piaciuta: nessuna 9. La regola da cancellare subito: Doppi punti, parco chiuso, test, e limitazione così stretta delle componenti 10. la gara più bella: Bahrain (duello fra le Mercedes spettacolare), Canada (incerta fino alla fine), Ungheria (gara pazzesca) 11. la gara più noiosa: Russia 12. Il sorpasso più bello: Ricciardo su Vettel alla Roggia 13: Il momento clou: L'incidente di Spa (da lì, Lewis non ha più perso un colpo) e, purtroppo, il dramma di Suzuka
  11. Anche io attendo l'intervento di Luke, anche se una idea - da ignorante in materia - temo di essermela già fatta
  12. Da diversi anni la FOM è la produttrice e distributrice unica dei prodotti audiovisivi relativi ai GP Giuro mi ha atterrito. Se ho capito bene sostanzialmente non ha speranza
  13. "critical but stable"...quante volte ho letto queste parole esattamente 9 mesi fa.. Mi auguro di cuore che qualcosa succeda in questo caso
  14. A me comunque fanno ridere i soloni del giorno dopo che, senza aver la minima idea di quello di cui stanno parlando (e ci mancherebbe), si lanciano in strali contro la pericolosità e l'inutilità delle corse. Senza ovviamente considerare come la F1 e le corse in automobile siano uno sport paradossalmente molto più sicuro di tanti altri, al punto che solo una combinazione incredibile di sfighe e gestione approssimativa causa un dramma. Ma va di moda saltare sul carro del momento, e allora via con gli articoli soliti
  15. Probabilmente perché là è notte in primis e secondariamente vogliono avere tempo per capire con i parenti cosa dire e come dirlo. Temo che non ci saranno belle notizie. Spero con tutto me stesso di essere smentito.
×
×
  • Create New...