Jump to content
  • Sono in questa pagina   0 members

    • No registered users viewing this page.

Honda RA272


v6dino

Recommended Posts

 

Honda RA272 -1965-.jpg

DATI GENERALI

Scuderia:    Honda R&D Company
Anno di produzione:    1965
Motore:    Honda RA272E V12 1495cc.    
Telaio:     Monoscocca in alluminio
Carburante e lubrificanti:    BP
Pneumatici:    Goodyear
Luogo di Produzione:    Yaesu (JPN)
Progettista:    Yoshio Nakamura, Shoichi Sano 
Impiegata nel:    1965
Piloti:    Richie Ginther, Ronnie Bucknum
    
STATISTICHE    
    
GP Disputati:    9
Vittorie:    1
Podi:    0
Pole Position:    0
Giri Più Veloci:    0
Miglior risultato:     6° posto nel Campionato Costruttori

 

RA272

 

Anno di produzione: 1965

Luogo di produzione: Tokyo, Giappone

Designer: Yoshio Nakamura, Shoichi Sano

Esemplari costruiti: 3

 

La Honda RA272 è una vettura storica per il motorismo giapponese: con essa infatti Ritchie Ginther vinse il Gran Premio del Messico 1965 regalando al Sol Levante la prima vittoria nella storia della F.1 di una propria vettura , evento che anche negli anni a venire sarà assai raro e riservato proprio alla sola Honda. Una vittoria attesa ed insperata, come evidenziato dal fatto che la campagna di marketing che accompagnò il lancio dell'avventura Honda in F.1 aveva come slogan "The impossible dream", ovvero Il sogno impossibile. Anche dal punto di vista tecnico, la RA272 era assai innovativa: montava un propulsore V12 capace di una coppia fortissima e di un regime di rotazione che toccava i 14.000 giri al minuto, valore elevatissimo per quei tempi e che permetteva alla macchina una accelerazione bruciante, grazie alla quale aveva spesso partenze velocissime che non di rado la videro in testa alla prima curva. Il rovescio della medaglia era il peso e la scarsa maneggevolezza della vettura che finirono spesso per penalizzarla.

Honda RA272.jpg

 

  • Like 4
Link to comment
Share on other sites

  • 3 months later...
  • 4 months later...
  • 3 years later...

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
×
×
  • Create New...