Jump to content
GLI ULTIMI ARTICOLI

Meriti della macchina e meriti del pilota


AleMans
 Share

Recommended Posts

dico la mia:

quest'anno sono un esempio calzante per capire dove sta il merito della macchina o il merito dei piloti:

quando in qualifica vedi sempre LE redbull tra le prime due file, capisci che è una delle vetture migliori sulla griglia

poi in gara una delle due riesce a fare la differenza sull'altra, quindi deduci che è qui che il pilota fa la differenza

stesso discorso vale per la ferrari: come prestazione non c'era, ma alonso è riuscito a portarla dove massa se lo poteva solo sognare

in casa mclaren uguale: veloce in termini di prestazione e due piloti molto validi di cui uno dei due che riesce a fare più differenza (senza troppi demeriti a button però)

in sintesi, una vettura si evidenzia sopratutto in qualifica, per poi esser esaltata o meno dal pilota in gara

Link to comment
Share on other sites

Secondo voi è possibile che il pilota rispetto al passato conti meno perchè in ogni caso si assottigliata la differenza tra la qualità  dei piloti? Nuove metodologie di allenamento, sviluppo della tecnologia etc...

Prendiamo il caso dell'atletica oggi rispetto al passato sono molti di più i centometristi che scendono sotto il muro dei 10 secondi...

cosa ne pensate?

Non credo Naoto e ti porto un esempio.

negli anni 70 i piloti che salivano per la prima volta su una F1 scendendo dalle F3 prendevano regolarmente almeno !!! 2 / 3 secondi al giro.

oggi un pilota che scende da una GP3 prende qualche decimo.

auto diverse una volta ... sio dovevano guidare e ci volevano 2 p a l l e così !!!

per l'altetica invece ritengo conti ciò che dici tu.

Link to comment
Share on other sites

Non credo Naoto e ti porto un esempio.

negli anni 70 i piloti che salivano per la prima volta su una F1 scendendo dalle F3 prendevano regolarmente almeno !!! 2 / 3 secondi al giro.

oggi un pilota che scende da una GP3 prende qualche decimo.

auto diverse una volta ... sio dovevano guidare e ci volevano 2 p a l l e così !!!

per l'altetica invece ritengo conti ciò che dici tu.

succedeva così anche negli anni '90...

Link to comment
Share on other sites

bisogna vedere anche come si ottengono oggi le pole. A volte per milessime

Poi, la difficoltà  è cambiata. Ci saranno, sensori, ci saranno aiute elettroniche, ci saranno radio stereo dolby, ... ma lottare per fare oggi 1 decima in meno non è lo stesso che lottare per fare 1 secondo in meno negli 70'

Guidare una F1 oggi è anche una putanata, diversa, ma una putanata. A me basta soltanto vedere come è un volante, la collezione di tasti e la quantità  assurda di manipolazioni che devono fare ogni singolo giro non sembra una roba facile. il prossimo artifatto lo dovranno articolare col nasso :asd:

e dico il nasso per non pensare in un altro appendice :asd:

Edited by Qongo
Link to comment
Share on other sites

bisogna vedere anche come si ottengono oggi le pole. A volte per milessime

Poi, la difficoltà  è cambiata. Ci saranno, sensori, ci saranno aiute elettroniche, ci saranno radio stereo dolby, ... ma lottare per fare oggi 1 decima in meno non è lo stesso che lottare per fare 1 secondo in meno negli 70'

Guidare una F1 oggi è anche una putanata, diversa, ma una putanata. A me basta soltanto vedere come è un volante, la collezione di tasti e la quantità  assurda di manipolazioni che devono fare ogni singolo giro non sembra una roba facile. il prossimo artifatto lo dovranno articolare col nasso :asd:

e dico in nasso per non pensare in un altro appendice :asd:

hai abbastanza ragione Mongo però permettitimi di dire che toccare 1000 tasti o pulsantini no è pilotare !

Link to comment
Share on other sites

hai abbastanza ragione Mongo però permettitimi di dire che toccare 1000 tasti o pulsantini no è pilotare !

a questo punto piloteranno solo i ciclisti, sai :asd:

La cosa è cambiata. il pilota deve fare molto di più secondo me. Non dico che questo sia positivo.

qui si pilota di più ... 2 amici, due grandi :asd:

Edited by Qongo
Link to comment
Share on other sites

a questo punto piloteranno solo i ciclisti, sai :asd:

La cosa è cambiata. il pilota deve fare molto di più secondo me. Non dico che questo sia positivo.

qui si pilota di più ... 2 amici, due grandi :asd:

Robert :(

chissà  se almeno un kart lo potrà  ancora guidare

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
 Share

×
×
  • Create New...