Vai al contenuto

Der Rote Baron

Osservatori
  • Numero messaggi

    27
  • Registrato

  • Ultima Visita

Reputazione comunità

20 Neutrale

1 che ti segue

  1. Der Rote Baron

    #KeepFightingMichael

    Non sei l'unico ad aver ricevuto da medici questo tipo di visione. Voglio sperare che in realtà qualche miglioramento ci sia stato, perchè se fosse rimasto tutto stabile, non sarebbe granchè positivo.
  2. Der Rote Baron

    F1 in TV 2013

    Rizzica non malvagio? Ti vorrei passare le cronache da disperazione che faceva sulla seconda regia di +F1. Un supplizio. Dico mai una volta che dicesse qualcosa di tecnico/competente...a volte neanche riconosceva i piloti. Con Paolo CIccarone, grazie a Paolo Ciccarone le cose miglioravano, ma da solo...mi tengo Vanzini con il suo spettacolo e la sua memoria storica di F1 che comprende solo le stagioni 2007, 2008, 2009 e 2013...
  3. Der Rote Baron

    19. Gran Premio del Brasile - Interlagos [Pagelle]

    9 Vettel: Appena ha l'occasione riprende la testa persa al via, poi il solito monologo. 8 Webber: Ottima rimonta, nonostante una strategia dai box non certo impeccabile. 8 Alonso: Fa quello che può senza prendersi rischi inutili in battaglie perse. 7 Massa: Ottimo e combattivo fino all'esercizio di fantasia dei commissari di gara. 8 Button: Stranamente aggressivo e concreto come al solito. 8 Perez: Corre con la sciabola in mano per tutta la gara, grande rimonta. ? Grosjean: La vettura va in vacanza troppo presto per valutarlo. 4 Kovalainen: Peggio che ad Austin, canna la partenza e svanisce nel nulla. 6 Rosberg: Parte a fionda, ma non ha ritmo e viaggia senza guizzi e limita i danni. 5 Hamilton: Bene, finchè non impatta in Bottas. Non è tutta colpa sua, ma disattento. 7 Hulckenberg: Non si vede granchè, ma tanto per cambiare marca altri punti. 6 Guttierez: Combattivo, ma sempre un gradino sotto il compagno. 6 Di Resta: La Force India è quello che è, fa il possibile. 6 Sutil: La Force India è quello che è capitolo 2, strategia diversa, ma risultato uguale. 3 Maldonado: Fine del calvario 2013, con l'ennesimo chrash. 6 Bottas: Non corre male con quello di cui dispone, forse troppo ottimista con Hamilton. 4 Vergne: Parte avanti, ma per qualche motivo come spesso gli capita, finisce indietro. 6 Ricciardo: Riesce a rimanere col trenino dei migliori e marca un punticino. 7 Bianchi: come al solito vince il gp delle vetture di serie B. 5 Chilton: Lumachina, che finisce tutte le gare, ma non ci sono premi per questo. 6 Pic: Batte il compagno nel derby tra i verdi, finchè la sospensione non dice basta. 5 Van Der Garde: Solita gara a litigare con le bandiere blu,un must di questo 2013.
  4. Der Rote Baron

    18. Gran Premio degli Stati Uniti - Austin [Presentazione]

    Un po' masochisti lo siete voi che guardate le prove su Sky...scusate, potete togliere quel disturbo di fondo chiamato "commento" e impostare solo i suoni originali. Io oggi ho visto le prove su Sky e son state interessantissime, solo on board camera e audio originale...niente formulaunokecipiacce, alonsosupereroe col mal di schiena, kovalainenschifo, i UAAAUUUU di Gene e via disccorendo...
  5. Der Rote Baron

    Michael Schumacher

    Era solo una questione di carico di benzina. Mclaren partiva un solo pit stop, la Ferrari per due.
  6. Der Rote Baron

    13. Gran Premio di Singapore - Singapore [Commenti]

    Anche MSC accellerava prima degli altri in uscita di curva come ho potuto osservare di persona dal 1995 in avanti in quel di Imola, ma dubito che lui avesse il TC (o un TC più efficace dal 2001) e tutti gli altri, compagni di squadra inclusi no. E se fosse solo bravura...è troppo difficile da ammettere che il proprio favorito non sia il migliore sulla piazza? E' proprio necessario dover tirare in ballo sospetti sempre e comunque. E poi se devo essere onesto, ho visto gare di F1 dal vivo dal 1995 fino al 2006 e prove libere della F1 nel 2011, se c'è un momento in cui non è praticamente possibile riuscire a percepire le sottigliezze di un motore è in gara quando è mischiato ad altri suoi simili. Al massimo per assaporarne al meglio il suono bisognerebbe sentire i motori ben distanziati tra di loro e da un punto di vista vicino alla pista, se mi piazzo in una suite vedrai come lo sento il suono del motore. E Gio, come sai ti parla uno che riconosceva la Ducati di Troy Bayliss a occhi chiusi auscultandone semplicemente il ruomore del motore e il modo in cui apriva il gas ed interveniva il TC. Dal suono del motore mi ricordo che io e alcuni miei amici (li conoscesti il giorno della demolizione a Imola), riconoscevamo perfettamente Schumacher dal suono del motore, dal modo di scalare e da quanto prima rispetto agli altri aprisse il gas in curva...il tutto nonostante stesse girando con un casco nero e la vettura priva di numero...e nessuno pensava a magie strane. Io non so, ma ultimamente io Minardi quando parla non lo riconosco più...specie da quando si era dato alla politica.
  7. Der Rote Baron

    Juan Pablo Montoya

    A me Montoya manca parecchio... E lo dico da tifoso di Schumacher.
  8. Der Rote Baron

    Felipe Massa

    Beh almeno Rubens non si sorbito di dover cambiare il cambio della macchina, perchè si era qualificato davanti al compagno.. Rubens con Michael lo ha aiutato in Canada 2000 quando non lo attaccò (e sarebbero stati pazzi a farli accapigliare sotto il diluvio con la vittoria già acquisita e Hakkinen 4°), Austria 2001 (quando gli fece guadagnare il secondo posto), l'inutile Austria 2002 autentico momento di delirio di Todt e soci, Germania 2003 quando inventò un varco in partenza che non c'era e demolì Raikkonen (la cosa in assoluto più utile per Michael che ha fatto in 6 anni assieme XD). Poi Hockenheim 2000 quando aveva battuto le Mclaren e Silverstone e Suzuka 2003, ma penso che li stesse facendo la sua gara più che aiutare Michael...anzi penso che di Michael non gli fregasse una cippa. Massa si è cavato di mezzo a Hockenheim 2010, Italia 2012, si è autostotituito un cambio ad AUSTIN 2012, si è fatto da parte a Interlagos 2012, Monza 2013, ha fatto lo sgobbino tirascie a Monza 2013 (e per carità non mettiamoci a dire che le scie non contano nulla)...e visto che parliamo di favori involontari come quelli fatti da Rubens, ha eliminato Hamilton a Monza 2010. Più o meno tra favori imposti, non siamo a livelli distanti...con la differenza che almeno Rubens non veniva tirato dietro in griglia per aiutare il compagno.
  9. Der Rote Baron

    Felipe Massa

    Presto presto che si riunisca la Santa Inquisizione...dagli all'eretico che tradisce il Verbo Rosso. aaaahhh il briccone brasiliano che non si prostra più al vassallaggio per il protetto Santander. Che si prepari la gogna mediatica per il meschino brasiliano. Che si cerchino tutti gli errori dell'eretico!
  10. Der Rote Baron

    Felipe Massa

    Ecco, mi raccomando che ci sia anche Smedley così la mia morosa è felice che Felipe continua a correre col suo ingegnere preferito! Scherzi a parte, però, io mi auguro di cuore che trovi una vettura decorosa. Felipe ha fatto l'immane sciocchezza di rimanere a fare il valletto di Alonso per non ho capito quale motivo, quando forse le alternative non mancavano a fine 2011. Felipe mi da l'idea del pilota che dimostra il suo talento se messo nelle condizioni di mostarlo e farlo nel team in cui è presente in grande talento come Nando, ma anche un grande accentratore/destabilizzatore di squadre che abbia mai visto in carriera non era certo la condizione ideale. Lo vorrei rivedere da un'altra parte...vorrei rivedere se è ancora il vero Felipe o la copia stinta da II guida degli ultimi anni in Ferrari...per me può fare molto di più di ciò che ha dimostrato.
  11. Der Rote Baron

    Mercato piloti 2014

    C'è una cosa che non capisco...ma sul serio dovrei pensare che per far felice i propri interessi, Todt avrebbe silurato Schumacher per mantenere Massa? Io dovrei pensare che un campione affermato come Michael, avrebbe accettato di buon grado tutto questo? Avrei dovuto pensare che Schumacher avrebbe desiderato scontrarsi con un campione in ascesa come Kimi? Lui che da sempre ha corso in team in cui avevano perfettamente chiaro che se si vuol vincere bisogna concentrare l'energie sul cavallo giusto, altrimenti si fa la figura dei cornuti/mazziati in stile Williams anni 80/90? Io ti dico il mio parere...e come avrei ragionato. Se io fossi Schumacher, il sette volte iridato, quello che fa la differenza, che ha fatto le fortune della Ferrari e da un anno all'altro il prode Montezemolo mi dice "guarda ho talmente fiducia nelle tue capacità , che ora ti affianco un pilota poco malleabile, di gradissimo talento, che ha distrutto nel confronto tutti i suoi compagni di squadra". Tu che fai? Accetti un affronto simile da chi ti dovrebbe leccare i gomiti o magari ci dai un taglio? Un Senna o un Prost, o una qualunque prima guida affermata a quel punto della carriera (insomma verso la conclusione), avrebbero accettato di buon grado un compagno che gli avrebbe dato filo da torcere, dopo tutto ciò che avevano fatto per la loro squadra? Sarà che non vedo complotti in ogni dove, sarà che la voglio vedere in maniera semplicistica e anche pur tenendola su questi termini, mi sembrerebbe già sporca di suo da parte della Ferrari, ma io più che una combine dei Todt per detronizzare Schumacher e tenere il loro protetto, vedo più un'atto di sfiducia e scortesia della Ferrari nei confronti di Schumacher. O ci devo vedere Todt dietro tutto questo, come una macchinazione ai danni di Schumacher, con il francese che mette il protetto del figlio, Massa a fianco di Schumacher, per poi detronizzare il tedesco imponendo l'arrivo di Kimi Raikkonen, che avrebbe portato al ritiro Schumacher...e via discorrendo? Forse è colpa che son troppo ingenuo...oppure sono io stupido che consideravo lo Schumacher del 2006, troppo forte e Massa un pilota di ottime prospettive, per pensare di complicarmi l'esistenza con Kimi di cui onestamente, se avesse continauto Michael, la Ferrari non avrebbe avuto bisogno neanche col binocolo. Anche perchè analizzando il confronto Massa-Raikkonen nel 2007, la gara in cui si è deciso il mondiale è stata Monza con la sospensione rotta da Felipe...per il resto ci fu un sostanziale equilibrio...mentre l'equilibrio del 2006 era Schumacher più veloce di Massa il 90% delle volte... Ripeto Muresan, magari è perchè la vedo in maniera troppo semplicistica io.
  12. Der Rote Baron

    Mercato piloti 2014

    A me sembra di vederlo funereo Felipe...
  13. Der Rote Baron

    Mercato piloti 2014

    Io non so voi..., ma a me quella coppia Mclaren 2014 mi convince poco...già non mi convinceva in ottica 2013, ancor meno con il salto dei turbo. Button lo conosciamo, passista veloce, che se ha l'occasione la sfrutta, ma dal punto della velocità pura non riesco a vederlo pari a Vattel, Hamilton, Alonso. E onestamente non so quale sia la sua motivazione. Voglio dire ha dovuto mangiare tanti bocconi amari, poi dal 2009 l'addio all'incubo della mediocrità con vetture sempre da iride e ora di nuovo rimpiombato nella mediocrità di una Mclaren suicida e senza dar segno di reazione, visto che galleggiano più o meno sui livelli della prima gara. Lo vedo sfiduciato. Perez è molto garibaldino, ma boh...non me lo vedo come futuro campione, senza la Sauber, quella sua peculiarità di risparmia gomme che lo caratterizzava si è un po' persa. Insomma magari un Button lo tengo anche per l'esperienza e ciò che ha dimostrato nel recente passato, ma a me Perez per il 2014 convince un po' poco. Insomma Mclaren deve fare una macchina decorosa, ma la vedo un po' spuntata quanto a piloti.
  14. Der Rote Baron

    07. Gran Premio del Canada - Montreal [Pagelle]

    Vettel 9 Webber 8 Alonso 9 Massa 7 Button 5 Perez 5 Raikkonen 5 Grosjean 5 Rosberg 6 Hamilton 8 Sutil 6 Hulckenberg 5 Gutierrez 5 Di Resta 7 Maldonado 4 Bottas 7 Ricciardo 5 Vergne 8 Pic 5 Van Der Garde 3 Bianchi 7 Chilton 5 Red Bull 9 Ferrari 8 Mclaren 4 Lotus 5 Mercedes 7 Sauber 4 Force India 7 Toro Rosso 7 Williams 3 Cateram 4 Marussia 5
  15. Der Rote Baron

    06. Gran Premio di Monaco - Monte Carlo [Pagelle]

    Vettel 8 Webber 7 Alonso 5 Massa SV Button 7 Perez 7 Raikkonen 6 Grosjean 3 Rosberg 9 Hamilton 7 Hulckenberg 6 Gutierezz 5 Di Resta 6 Sutil 8 Ricciardo 5 Vergne 7 Maldonando 5 Bottas 6 Van Der Garde 7 Pic SV Bianchi 6 Chilton 3 RBR 8 Ferrari 5 Mclaren 6 Lotus 6 Mercedes 8 Force India 7 Sauber 4 Williams 4 Toro Rosso 7 Caterham 5 Marussia 4
×