Jump to content
GLI ULTIMI ARTICOLI

alexthunder

Appassionati
  • Content Count

    141
  • Joined

  • Last visited

Community Reputation

388 Novello

About alexthunder

  • Birthday 05/27/1977

Informazioni di Profilo

  • From
    Panzano in Chianti - FI
  • Following F1 since
    1989
  • Driver
    Schumacher
  • Former Driver
    Mansell - Senna
  • Team
    Ferrari
  • Track
    SPA
  • Best Race
    Suzuka 2000

Recent Profile Visitors

1066 profile views
  1. Io sono contrario ad un'aerodinamica uguale per tutti, ma sono favorevolissimo a una semplificazione del tutto, usando quel buon senso che c'era nello stilare i regolamenti nei primi anni novanta e che è andato via via scemando fino ad oggi. Gli alettoni nel 90 erano semplici, ma diversi tra loro; quando si cominciò a esasperarne le paratie con vere e proprie minigonne sempre più complesse si decise di darci un taglio. Si tagliarono un pò le prestazioni e un pò i costi per delle componenti che erano alla fine nascoste e invisibili dietro le ruote. Oggi invece si và in orgasmo per ale
  2. La scusa era evitare le macchine "da qualifica" con pezzi alleggeriti appositamente... Vedi alla voce cofano motore "esploso" . Mettere un peso minimo ai componenti era una cosa troppo intelligente...
  3. Guarda che io non contesto nè Verstappen nè il tipo di guida. Contesto chi dice che queste F.1 sono senza elettronica (guarda la risposta di Gio66 , lui l'ha capito a chi mi riferivo..). E dico che questo tipo di guida, con millemila manettini e pulsanti avvantaggia un cervello "fresco" di 18 anni rispetto a uno di 40. A 20 anni giocavo agli arcade, ora non ho più i riflessi e gioco agli RPG: l'esperienza insegna, ma quando cominci a rincoglionire c'è poco da fare.
  4. Queste F.1 sono senza elettronica? Ma che si scherza? Ma se girano almeno 3 manettini per curva sennò non frenano, non girano e non accelerano.
  5. Semi-OT: Ma Allison da quando è tornato a tempo pieno? So che gli avevano dato un pò di tempo per sistemare le cose dopo la morte della moglie.
  6. Il tetto "fashion" c'è. Di cosa vi lamentate?
  7. Io già mi commuovo al solo rivedere la traiettoria "gommata" nera invece che bianca lavata delle Pirelli, con lo schifo di marbles intorno.
  8. Ho paura che le moto abbiano più successo perchè ti puoi aspettare sempre la caduta. Tanti guardano solo la partenza della F.1 per vedere l'incidente e poi dormono. Che brivido ci può essere nel vedere correre 20 schifi col muso a pisello in una pianura padana d'asfalto con 2 righe a delimitare la pista?
  9. Son troppo vecchio io o una volta in F.1 ci si vantava di essere seri: "Mica come gli americani..." ?
  10. La c4 era bellissima fino all' inizio delle ruote posteriori, poi sembrava non finita. Ma galleria del vento niente quell' anno? La c2 mi sembrava piu' rifinita.
  11. Ma l'idea delle "barriere d'assorbimento" da dove viene fuori? Non facevano più danno che altro?
  12. Infatti Sun quella di Alesi fù la prima avvisaglia del problema che io ricordi. Ho questo flash di Franzelli che parla di Phoenix e riporta le parole di Alesi. Tieni presente che gli estrattori nel '90-91 erano belli grossi e che alle bandelle degli alettoni anteriori c'erano vere minigonne che arrivavano fino a oltre le ruote anteriori. furono accorciate prima fino a metà ruota e poi eliminate per regolamento. Sempre Newey il colpevole...
  13. 20-25 anni fa dicevano che era meno nocivo il carico derivante dal fondo perchè meno sensibile alle turbolenze. Se la memoria non mi inganna Alesi a Phoenix nel '90 diede colpa all'alettone anteriore dopo aver perso la macchina per colpa di una scia. ora, con queste macchine non saprei.
  14. Io e Sun abbiamo scritto in modo diverso le stesse cose nello stesso momento, neanche a farlo apposta... Comunque i gusti son quelli, mi sà che abbiamo una pandina gialla identica
  15. Con gomme e motori decenti, ma un'aerodinamica più semplice non è assolutamente detto che le macchine siano più lente. Certo se devi correre come ora per risparmiare gomme e benzina vai poco lontano. Con più potenza e meno aerodinamica aumenti il delta di velocità fra curve e rettilinei e aumenti, a parità di sistema frenante, lo spazio di staccata. metti poi che attenui gli effetti nocivi della scia (turbolenze e perdita di carico) e aumenti l'effetto risucchio e hai ottenuto in modo "naturale" quello che ora hai con il DRS. Però finchè hai gente che và in brodo di giuggiole e spen
×
×
  • Create New...