Vai al contenuto
djbill

Brabham BT3

Recommended Posts

Inviata (modificato)

Brabham_BT3_'62_Climax_v8_1,5lt.jpg

DATI GENERALI

Scuderia Brabham Racing Organisation
Anno di produzione 1962
Motore Coventry Climax FWMV V8 1496
Elettronica 
Telaio Traliccio tubolare in acciaio
Carburante e lubrificanti 
Pneumatici Dunlop
Luogo di produzione Addlestone (GBR) Google Maps
Progettista Ron Tauranac
Impiegata nel 1962 e 1963
Piloti Jack Brabham e Denny Hulme

STATISTICHE

GP Disputati 10 (+7 fuori campionato)

 

BT3

La “Motor Racing Developments” di Ron Tauranac preparò nel corso del 1962 la prima monoposto di F.1 per la “collegata” Brabham Racing Developments. La MRD 1, successivamente ribattezzata “BT1” era un prototipo in esemplare unico per la F. Junior che confluì nella definitiva “BT2” del ’62 costruita in undici esemplari. La “BT3” era quindi la “sorella maggiore” di quei primi frutti della collaborazione fra Brabham e Tauranac ed era una vettura nei tradizionali canoni di allora per la F.1. Con essa Jack Brabham conquistando il quarto posto a Watkins Glen divenne il primo pilota nella storia della Formula Uno ad ottenere punti iridati su una vettura che portava il proprio nome. “Brabham su Brabham” cominciò ad diventare un ritornello che scrisse la storia delle corse per tutto il decennio successivo.

Modificato da V6DINO

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti


×