Jump to content

Captain Blood

Appassionati
  • Posts

    2309
  • Joined

  • Last visited

  • Days Won

    16

Posts posted by Captain Blood

  1. Con Kimi in Ferrari, SE per davvero e SE Alonso rimane, potrebbe davvero uscire una bella lotta e vedere chi fra i due è il miglior pilota.

    Sempre che (terzo se), alla Ferrari/Santander non diano pezzi diversi alle due monoposto  :D

  2. Beh, tecnicamente la Formula 1 non è uno sport. La disciplina sportiva si chiama Automobilismo e la F1 è una delle categorie che lo compongono. Definire "sport" la F1 è un po' come dire <la Champions League è uno sport>...

     

    Era solo una nota a margine, visto che questo è un "errore" che commettono molti pseudo appassionati (non mi riferisco a te, non fraintendermi).

     

    No, è giusta la tua precisazione... è che parte l'embolo del tifoso sfegatato che ha avuto anche l'onore di assistere dal vivo ad alcuni test a Fiorano :-)

    Ecco mi ricordo quei tempi e forze rimpiango anche l'innocenza persa nel frattempo.

  3. E' davvero vergognoso. Almeno non chiamatelo più sport... ah ok, dimenticavo l'assenza di una morale.

     

    Adesso ognuno potrà  fare i test che vuole, quando vuole, dove vuole... basta una chiamata a Whiting giusto per sapere se deve portare le colazioni

    • Like 1
  4. Può essere, ma sbaglio o quest'anno hanno comunque cambiato parecchio nella direzione della squadra?

    Non è che Brawn "vuole prendersi" la Mercedes come fece con la Honda nel 2008/2009?

    Cioè, dopo sta pagliacciata, la Mercedes chiude baracca e burattini e il buon Ross si trova col cerino in mano come quando uscì la Honda?

    Difficile che però poi Brawn trovi l'impegno economico per portare avanti un progetto del genere. Nel suo primo ed unico anno, meno male che ha vinto le prime gare, altrimenti eran dolori con gli sponsor.

  5. La "stronzata" era riferita alla teoria (piuttosto diffusa, a dire il vero) che le corse automobilistiche debbano essere usate per la sperimentazione da usare nelle auto di tutti i giorni.

    Che poi un naturale travaso di un quaclhe tipo di tecnologia possa essere utile per l'una e per l'altra è innegabile e siamo d'accordo. Ma il fine ultimo delle corse di macchine sono... le corse di macchine.

    D'accordissimo. Ad esempio l'introduzione di motori elettrici in F1 mi fa venire i brividi al solo pensiero.

    Poi magari ci si arriverà  con gli anni, ma magari perché ci saremo evoluti in tal senso e non perché la F1 diventi una palestra per le nuove tecnologie.

  6. Scusa ma di che "sportellate" parli?

    A me sembra,che ,vuoi per la "formazione" dei giovani piloti,vuoi per il senso del rischio ormai completamente anestetizzato,le "sportellate" siano cresciute esponenzialmente in questi ultimi anni.

    Nella F.1 della mia adolescenza(anni 80) e dopo(anni 90) il senso del rischio e del rispetto era molto elevato e prima di tirare "sportellate" i piloti ci pensavano 2 volte(a parte alcune eccezioni,ovvio).

    Dei piloti di quell'epoca considerati,giustamente,irruenti (Villeneuve,Arnoux,Rosberg,ad esempio) non mi ricordo una scorrettezza che è una...

    Parlo di sportellate agonistiche e non di scorrettezze. Penso alla passione di Piquet, per esempio.

    Non dico che le sportellate non ci siano, ma che le regole facciano di tutto per limitarle e secondo me è una grande pecca.

    Piccolo esempio: nel gp di ritorno dopo la squalifica (giustissima per carità ), Grosjean guidava come il cadetto Hooks di Scuola di polizia.

    Ripeto, giusta la sospensione per la troppa irruenza, ma il dover evitare il contatto ad ogni costo leva anche molto della combattività  dei piloti

  7. A mio parere, visto com'è andata ad inizio stagione, basterebbe solo dare delle gomme dall'andamento random anche quest'anno per avere spettacolo. Per i primi 7-8 GP era una lotteria trovare il vincitore.

    Ma non lo chiamerei sport.

    E leviamo sto cavolo di DRS... a questo punto mettiamo anche i bonus da prendere lungo il percorso.

    Si, tornare ad auto più semplici sicuramente ha il suo fascino, per chi come me, ha vissuto battaglie entusiasmanti, fatte a furia di sportellate.

    Beh, mi sembra che la direzione sia tutt'altra. Fra poco metteranno i binari come sulle piste slot car.

    La rivoluzione dovrebbe essere drastica, a tutti i livelli, non solo per quanto riguarda l'aerodinamica. Ma il pubblico odierno si entusiasmerebbe all'automobilismo anni 80, diciamo?

×
×
  • Create New...