Jump to content

Ste82

Appassionati
  • Content Count

    400
  • Joined

  • Last visited

  • Days Won

    1

Ste82 last won the day on May 18 2015

Ste82 had the most liked content!

Community Reputation

854 Non male

1 Follower

Informazioni di Profilo

  • Following F1 since
    Array
  • Driver
    Array
  • Former Driver
    Array
  • Team
    Array
  • Track
    Array
  • Best Race
    Array

Recent Profile Visitors

683 profile views
  1. Se non vado errato l'espressione "il ragazzino", alludendo a Hamilton, aleggiava spesso sulla bocca di Stefano Domenicali, soprattutto nel 2008. Poche volte, con i giornalisti italiani, lo chiamava per nome e cognome. Comunque, quanto ad antipatie particolari: David Coulthard (quando correva, adesso mi sta "quasi" simpatico), Fernando Alonso (antipatia che è venuta leggermente meno quando è arrivato in Ferrari ma si è comunque mantenuta), Ron Dennis, non l'ho mai sopportato Luca Colajanni Lewis Hamilton Tra i più simpatici, Felipe Massa, Jean Alesi, Mika Hakkinen e il mitico Murray Walker
  2. p.s. ovviamente, il ricordo più bello che ho di quel 2005 coincide con Imola: GP vissuto live dalla tribuna della Variante Bassa, ed il super recupero di Schumi con gli ultimi 10-15 giri incollato agli scarichi di Alonso
  3. Io serbo un ricordo strano di quell'annata 2005...mi dispiaceva vedere la Ferrari praticamente inesistente, soprattutto dopo la formidabile stagione 2004. Dal punto di vista della spettacolarità e dell'interesse del campionato fu sicuramente meglio, ma l'anima ferrarista soffriva a vedere Schumacher arrancare e arrabattarsi per arrivare 6° o 7° (non parliamo poi di Barrichello). Raikkonen fu formidabile e non nascondo che con Schumi fuori dai giochi tifavo per lui (anche se alla guida dell'odiata Mclaren); Alonso, pur fortissimo, non mi ha mai entusiasmato in simpatia. E comunque, fu l'ultima annata in cui vedevo all'opera i miei stra-adorati V10...
  4. Esatto. La MP4/12 non era ancora la Mclaren degli anni successivi, ma nella seconda parte di campionato era decisamente percepibile l'aumento di competitività delle frecce d'argento.
  5. Tra tutti i BMW dal 2000 fino al 2005 compreso (per me il 2006 ha rappresentato un annus horribilis, con l'abbandono dei V10...) il mio preferito è in assoluto quello del 2001. Un sound fantastico, ogni volta che c'era un camera car di Montoya o di Ralf Schumacher alzavo il volume della TV a manetta per non perdermi neanche un decibel
  6. Sul fatto che Schumi fece la differenza in maniera evidente in quel 1998 non ci piove anche se, secondo me, nel '97 Michael fu ancora più determinante nel portare al vertice la Ferrari, vedasi le prestazioni di Irvine che nel 1997 a volte erano francamente imbarazzanti mentre invece l'anno dopo l'irlandese fece un'ottima stagione, risultando decisivo ad esempio a Magny-Cours e rubando punti alle Mclaren.
  7. Dopo Monza io ci credevo davvero in Schumi mondiale. Se consideriamo da dove erano partite le Rosse a inizio '98, fu un recupero ECCEZIONALE quello culminato a due Gp dalla fine e la Ferrari sembrava la favorita. Il successivo GP del Lussemburgo fu invece una vera e propria doccia fredda...la Mclaren recuperò subito lo svarione e Hakkinen fu impeccabile, un martello pneumatico.
  8. Una sfiga incredibile, paragonabile a quella che ebbe Raikkonen al Nurburgring nel 2005... Secondo me fu la gara migliore di Hakkinen, in quel 2001.
  9. Quoto ogni virgola. Le lamentele di Dennis e Haug a fine corsa furono RIDICOLE. Bernoldi faceva semplicemente la propria gara, difendendo la posizione e nulla più; oltretutto Coulthard era sì ben più veloce (e ci mancherebbe, la Mclaren in quel gp era allo stesso livello della Ferrari se non leggermente superiore) ma riusciva a portare l'attacco solo in un punto del circuito, nel breve rettilineo che dalla curva del Casino conduce al Mirabeau. Difendere la posizione a Montecarlo non è così difficile, anzi...nel 1992 Senna riuscì abbastanza agevolmente a tenersi dietro Mansell con una Williams enormemente più veloce della sua Mclaren...la carreggiata è stretta e basta posizionarsi a centro pista. Come ho scritto sopra, sportivamente mi dispiaque perché Coulthard e Hakkinen parevano seriamente in grado di contendere la vittoria a Schumacher e senza i problemi di Coulthard in partenza e quelli di Hakkinen in gara non son così sicuro che Michael avrebbe vinto...
  10. Barcellona, subito dopo la prima curva. Schumacher (che partiva in pole per la prima volta in quell'anno) davanti ad Hakkinen e a Ralf Schumacher, che invece partiva 5° e guadagnò 2 posizioni su Barrichello e Coulthard.
  11. Lo start del Gran Premio di Francia, dall'on-board di Hakkinen. Che garone fece Mika quella volta! Da applausi!
  12. Già, la livrea West mi piaceva un casino, a mio parere era nettamente più bella ed accattivante rispetto a quella Marlboro.
×
×
  • Create New...