Jump to content
GLI ULTIMI ARTICOLI

Jax

Banned
  • Content Count

    840
  • Joined

  • Last visited

Everything posted by Jax

  1. Sono d'accordo,quella Sauber non aveva un livrea qualsiasi,fu disegnata e studiata dalla ditta di Design Italiano Giugiaro,che si occupò di tutte le decorazioni... Le prime parole di Alesi sulla vettura furono : "Ancora non conosco il reale potenziale,ma la vettura è molto bella,aggressiva ed il look è quello giusto ! " , insomma piaceva molto anche a Jean...
  2. Bellissimo on board, questa è la F1 che mi piaceva, Villeneuve faceva la "guerra" per spingere al limite quella Williams, così come altri piloti con altre vetture... Mi piacerebbe vedere i piloti di oggi su quelle monoposto che scivolavano come saponette,su circuiti "veri",come se la caverebbero...per me almeno la metà , finirebbe insabbiata ..
  3. Jax

    F1 in Tv 2015

    Ma Alesi non avrebbe dovuto partecipare a Race Anatomy ? Non lo vedo su Sky da quando sostituì Genè qualche Gran Premio fa...mica lo hanno epurato per quella battutina ,senza malizia, su Alonso che tanto fece arrabbiare Briatore ?
  4. Jean Alesi , Sauber C 17 Petronas , Monaco Damon Hill , Jordan EJ 198 Mugen , SPA Jacques Villeneuve, Williams FW 20 Mecachrome , Monza
  5. Jean Alesi, Prost AP04 Acer, Qualifiche , Francia 2001
  6. Eddie Irvine , Jaguar R2 Cosworth Heinz Harald Frentzen , Jordan EJ11 Honda
  7. Kimi Raikkonen , Sauber C 20 Petronas Jean Alesi , Prost AP 04 Acer
  8. Jacques Villeneuve , BAR 003 Honda, Imola 2001 Jenson Button , Benetton B201 Renault
  9. Dal punto di vista dell'opportunità tecnica concordo,però,personalmente non adoravo troppo le vetture della prima metà degli anni novanta,troppa elettronica ,senza parlare delle sospensioni attive... Ad ogni modo ,per difficoltà di guida e livelli di potenza e competitività ,scelgo le monoposto del 1998 già altamente performanti e senza diavolerie elettroniche od in alternativa quelle del 2001 che erano dei mostri tecnologici con V10 potentissimi ed aereodinamiche estremamente efficienti ma ancora belle ed accattivanti,senza parlare delle livree , vetture non ancora pesantemente con
  10. So che non è molto importante ma in quella gara,ricordo che Villeneuve aveva una strategia con un'unica sosta,sarebbe arrivato quinto ,tuttavia i meccanici Williams (in quegli anni davvero incostanti) lo costrinsero a fermarsi una volta in più ,perchè sbagliarono il quantitativo di carburante e questo ovviamente gli compromise tutta la gara facendolo scivolare fuori dai punti...
  11. Credo che io e te andremo molto d'accordo ...
  12. Si è vero si nota la parzializzazione del gas in stile "telegrafo", anche Alesi lo usava spesso...a volte anche Schumacher.
  13. On board bellissimo,mi sorge il dubbio che fossero più veloci di quelle attuali...
  14. Parole sante, è stato il mio sogno fino al 2001 , probabilmente l'ultimo anno in cui Villeneuve (come i suoi tifosi) credeva ancora nel progetto BAR, dal 2002 purtroppo fu evidente a tutti che il Canadese si era rovinato la carriera per la troppa lealtà alla causa del Team dell'amico Pollock ; in effetti la carriera del "vero" Villeneuve si chiude nel 2002 con il suo sogno infranto.. Infatti dal 2003... con i rapporti tesi tra lui e Richards ed un anno da separato in casa in BAR (anche se ormai si trattava dell'Honda) e successivamente con un un ritorno inatteso dopo più di un anno di in
  15. Le vetture dell'epoca... PS :manca la Stewart Ford !
  16. In quel 1998 più che in qualsiasi anno della " F1 moderna" si vide proprio la bravura dei piloti..probabilmente per via dei cambiamenti regolamentari che resero le vetture molto difficili da guidare ed i migliori uscirono nettamente fuori... Ricordo di un grandissimo Schumacher all'apogeo della sua forza agonistica,solo lui ,in particolare ad inizio campionato, poteva tenere il passo con le McLaren Mercedes , ricordo di un Hakkinen velocissimo su una vettura finalmente degna di lui ,il Finlandese seppe resistere bene alla pressione,all'epoca rse non sbaglio ,alcuni giornalisti sollevarono d
  17. Sono d'accordo con entrambi su tutto, per quanto riguarda Spagna 2001,anche provai dispiacere per la sorte di Hakkinen ma solo dopo qualche giorno....... l'estasi per il primo podio di Villeneuve con la BAR superò di gran lunga il dispiacere,anche perchè si trattò di un podio prestigioso alle spalle di Michael e Juan Pablo (che Jacques seguì per tutta la gara con un distacco tra i tre ed i quattro secondi) su Ferrari e Williams BMW.
  18. Tutto è relativo e la cosa secondo me è molto chiara. Sulla faziosità di Meda e Mazzoni non ci sono dubbi (difendevo Meda che nella fattispecie , cercava di dare enfasi ad una gara ormai finita), purtroppo molto dipende dalla linea di tolleranza dettata anche dal tifo personale,io credo, anche se ci sforziamo , nessuno possa "salvarsi" da questo; sinceramente non nascondo di essere sempre stato un tifoso di Valentino , quindi probabilmente, con tutto che Meda era fazioso, la mia tolleranza era evidentemente più alta di quella di chi aveva altri beniamini. La stessa cosa vale al rovescio pe
  19. Senza voler fare polemica ,dico solo che non scopro di certo io il vecchio "fan club" della Rai, poi Mazzoni potrà aver anche criticato Schumy per la sua manovra,questo lo ricordo anche io, ma difronte ad una cosa così palese , era inevitabile e mi pare tra l'altro ,che fu pure rimproverato dalla Rai per questo , a quanto ho compreso da alcuni utenti del forum.. Meda,sicuramente negli anni Mediaset è stato un "Rossista" e chi lo nega, ma in ogni caso ,a mio avviso, lo era in modo più velato rispetto a Mazzoni e la Rai e te lo dico perchè è stato spesso oggetto di discussione nella mia fa
  20. Ti prego, già sono rovinato di congiuntivite, e ho anche una sospetta nevralgia a qualche nervo, ci manca pure l'Ebola
  21. Sinceramente a me la coppia Meda-Capirossi piace, forse in passato Meda è stato un pò "Rossista" , quando Valentino vinceva i mondiali, però obiettivamente ora mi sembra dia la stessa importanza a tutti, ha tessuto le lodi di un grande Marquez con una Honda nervosa ed anche acciaccato, Lorenzo è stato giustamente apprezzato. La gara in realtà è stata abbastanza piatta, l'unico vero motivo di interesse ad un certo punto è stato la parziale rimonta di Rossi, insomma giustifico Meda e Capirex in questo specifico caso, giustamente si auguravano un bel duello finale tra i due campioni. Inoltre
  22. In effetti sono coppe piccole,però c'è un motivo.. sono dei calici ,il riferimento è volutamente quello dello Sherry nato e prodotto a Jerez...
  23. Jorge Lorenzo indemoniato! Grandissima performance, ha dominato dal Venerdì ad oggi, finalmente abbiamo potuto rivedere il vero Lorenzo, quello che se scappa via è quasi imprendibile e martella da matti il cronometro, infilando tempi pazzeschi. Sinceramente a Jarez ha ammazzato la concorrenza, la pista era favorevole alla Yamaha, almeno alla sua , Marquez comunque considerando il problemino al dito e la Honda un pò instabile, ha fatto un garone, sapeva di non poter battere Lorenzo, ci ha provato all'inizio a stargli dietro, ma non è stato possibile, ha ottenuto il massimo che poteva prendend
  24. La gara sta per cominciare, Lorenzo qui,ha un ritmo super,Marquez è come al solito veloce ma ci sono dei dubbi sulla sua resistenza dopo la micro frattura al mignolo,Valentino considerando qualifiche e Warm - up è solido...vedremo la corsa.
  25. Diciamo che alla Yamaha sarebbe bastato mantenere il motore dello scorso anno, come fatto notare da Rossi,con le innovazioni tecniche attuali di cambio e ciclistica. Il motore Yamaha a quanto ho capito,non avrebbe dovuto perdere in potenza ed infatti nei prossimi aggiornamenti tenteranno di capire cosa sia accaduto.
×
×
  • Create New...