Jump to content
Advertisement
GLI ULTIMI ARTICOLI
Advertisement

Gabriele Dri

Appassionati
  • Posts

    1849
  • Joined

  • Last visited

  • Days Won

    7

Posts posted by Gabriele Dri

  1. 4 minuti fa, Davide Hill ha scritto:

     

    La Red Bull il prossimo hanno avrà power unit Honda. E piuttosto che tornare con Honda, Alonso si fa tagliare le palle... :asd:

    Anche se questa stagione sta dimostrando come la colpa del fallimento McLaren/Honda non era totalmente dei giapponesi... Quindi, magari, una possibilità c'è...

    Realisticamente, penso che in Red Bull andrà Sainz. E' tutt'ora un loro pilota e alla Renault era solo parcheggiato. Quindi, a meno di clamorosi ribaltoni come l'acquisto di un top driver "esterno", alla Alonso per l'appunto, o di una promozione di Gasly. Promozione improbabile non tanto per Gasly, che secondo me sarebbe decisamente all'altezza del compito, ma per chi verrebbe dopo di lui. La Red Bull, al momento, non ha piloti giovani in grado di creare continuità. Il loro modus è sempre stato far debuttare i giovani del vivaio in STR e poi promuoverli in RBR. E i promossi venivano a loro volta rimpiazzati con altri giovani... Al momento, dietro Gasly e Hartley - che infatti non è un giovane e ha rappresentato il primo vero "punto di rottura" col la "tradizione", non c'è nessuno. C'è Gelael? Ma manco li cani... Voglio sperare che in STR non siano così fessi da promuovere titolare quella cariatide indecente. Ok fargli fare i test e le prove del venerdi. Ma addirittura titolare..... Ma per favore... Dovrebbero "comprare" qualche giovane non Red Bull o rispolverare un'altra vecchia conoscenza da affiancare ad Hartley (Buemi, nello specifico). Improbabile...

    Quindi Gasly resterà ancora una stagione in STR e Sainz andrà in Red Bull. La logica dice questo. Vedremo se sarà realmente così...

    No, non è che non ha giovani in grado di creare continuità. E' che non ha giovani! Tutti i piloti del Junior Team non hanno i punti necessari per la superlicenza. Geleal ha solo i km, ma non abbastanza risultati. A meno di chiudere un occhio, ovviamente

  2. 11 minuti fa, Mak ha scritto:

    Uno dei peggiori direttori della storia di raisport. 

    Direi il peggiore, forse alla pari con qualcun altro. E la trasmissione simbolo della sua direzione è questa orrenda porcata (non gli argomenti ovviamente, ma come vengono presentati). Spero sparisca dal palinsesto da mercoledì.

     

  3. 2 minuti fa, 902FM ha scritto:

    Rai Sport, il CdR distrugge Romagnoli (che ha fatto perdere la F1 alla Rai): «Ha lasciato macerie con la sua incompetenza. Ora se ne va in stile Schettino»

    https://www.davidemaggio.it/archives/164939/rai-sport-cdr-gabriele-romagnoli-comunicato

    Io l'ho detto fin dai primi mesi che questo Romagnoli era una rovina per la Rai. Bastavano le sue dichiarazioni e i primi risultati ottenuti, come la chiusura di Rai Sport 2

    • Like 3
  4. 1 ora fa, Malefix ha scritto:

    Devono pur tenere alto l'interesse nel caso qualcuno inizi a dominare in un campionato lungo quasi come la NASCAR...

    Che - tralasciando tutto il sistema dei playoff etc - adotta un sistema 40-35-34-...-2-1-1-1-1-1 dal 1° al 40°. 35/40 è pur sempre maggiore di 8/10=20/25

    • Like 1
  5. 5 minuti fa, KL643 ha scritto:

    Probabilmente accadrà poco dopo che Sir Frank chiuderà gli occhi. Purtroppo

    Quoto. Successe anche in Brabham quando non era più nè di Jack nè di Ecclestone. La Lotus invece resistette 10 anni circa dopo Chapman. Qui c'è Claire, ma ormai non so quanto conti già ora data la presenza ingombrante di papà Stroll.

  6. 1 ora fa, giovanesaggio ha scritto:

    E la stessa cosa dovrebbe fare anche la Williams imho, perchè se si dovesse proseguire su questa linea tecnica potrebbero chiudere baracca e burattini in meno di 10 anni

    Se va avanti così, per me la Williams rischia la stessa fine della Brabham o della Lotus. Nobili decadute che si spengono lentamente. E tristemente.

  7. In questo momento, Pep92 ha scritto:

    Mercedes potrebbe acquistare la Force India che è anche suo creditore ma l'affare potrebbe essere troppo dispendioso per gli argentati e ci anche una cordata americana capitanata da Peter Rossi che vorrebbe coinvolgere anche il team di Michael Andretti e il figlio Alexander che potrebbe tornare in F1 sempre come pilota ( @Gabriele Dri Che dicono oltreoceano di questo?

    Della seconda parte non so nulla. Quello che sono praticamente certo (e me lo può confermare anche @Andrea Gardenalcredo) è che Alexander Rossi non si schioda più dalla IndyCar. Ormai sta vincendo là, è uno dei favoriti al titolo e non credo che tornerà in F1 nel prossimo futuro.

    • Like 4
  8. 38 minuti fa, Kitt ha scritto:

    Infatti, perché solo li la classifica dava quel distacco...nel resto del mondo era diversa (70 vs. 66)

    Già che c' erano potevano dargli qualche altro punto e metterlo in testa...tanto inventata per inventata...

    A livelli di  @sky_rossiHD su Twitter :asd:

    • Like 1
  9. 9 minuti fa, Kitt ha scritto:

    Su Sky la classifica recita 

    Hamilton 70 pt.

    Vettel 69 pt.

    Perchè a SCAI hanno penalizzato d'ufficio Perez. Invece è stato appena "assolto". 

    • Like 1
  10. 16 ore fa, Ayrton4ever ha scritto:

    la cosa divertente è che hanno posticipato le corse di 70' per favorire il mercato americano, ecco, non è che negli USA siano stati entusiasti del servizio offerto.

    A quanto ho capito loro riprendevano su ESPN il segnale di Sky UK inserendoci un po' ad minchiam le pubblicità, senza guardare nè se era il momento buono della gara per farlo e troncando le frasi dei commentatori:

    Questo lo si sapeva già dalla fine del 2017, quando comprarono i diritti. Infatti hanno annunciato fin dall'inizio che avrebbero trasmesso solo il feed internazionale senza l'impiego di giornalisti in proprio. Insomma un bel ridimensionamento dalla copertura di NBCSN. Certo, le pubblicità da quanto ho letto sono state eccessive (come posizionamento), ma come quantità credo in linea con Nascar e IndyCar.

  11. 5 ore fa, 330tr ha scritto:

    Io sì. Senza tv ho seguito la gara solo grazie ai vostri commenti qui sul forum. Grazie!

    Ho capito che:

    1) Trionfo Ferrari, Mercedes asfaltata

    2) L'Alfa Romeo ha avuto qualche problema di gioventù, essendo alla sua prima gara dopo una lunga assenza.

    (:asd:)

    3) Vettel ha vinto perché ha tagliato la pista ed è stato furbo

    • Like 1
    • Lol 1
    • Love 1
  12. Anche la RAI non scherzava... Certo i Fleetwood Mac sono di un altro livello. E poi c'è anche la pugnalata al cuore "Un'esclusiva RAI".

     

    • Love 1
  13. Io comincio ad odiare la pubblicità del "prova Sky" che parla de "...la grande novità della F1". Come se avessero preso i diritti solo adesso, quando invece ce li hanno da anni. Ma chi scrive i testi?!?

  14. 2 ore fa, DaniMotorSport ha scritto:

    Chissà se mai torneranno i tempi in cui f1 e motomondiale su rai o mediaset ed Indy e turismo e prototipi su TMC :).....nostalgia :)

    Io ricordo invece i sabati pomeriggio con la IndyCar (in differita) su SportItalia. Era il 2003-2004. Bei tempi... 

    • Like 1
    • Love 1
  15. 17 minuti fa, The Rabbit ha scritto:

    La cosa fa ovviamente storcere il naso. Non bisogna dimenticare che Formula 1 e IndyCar sono essenzialmente sport diversi ed eccellere in entrambi è tutt'altro che facile, tuttavia non penso proprio che uno Newgarden, un Rossi (e qui vedo con grande dispiacere che viene giudicato per quattro gare su una Manor, peraltro corse bene, è pazzesco) o un Rahal siano tanto peggiori di un Ericsson (butto lì un nome, ma potrei anche sparare più in alto) a livello di pilotaggio. Credo più semplicemente che a Steiner e compagnia in realtà non importi assolutamente niente di avere uno statunitense in squadra, vedremo se sarà Liberty Media ad imporsi o se "lasceranno correre" pure loro.

    Non importa o forse ancora non possono. Ricordiamoci che sono un team che inizierà appena la terza stagione in F1 e devono ancora stabilizzarsi dal punto di vista economico, dato che gran parte dei soldi li mette ancora Gene Haas in persona. Forse tra 3-5 anni, con qualche risultato in più e qualche soldo in più dalla ripartizione dei diritti (o dal modello che verrà applicato col nuovo patto della Concordia) ci sarà anche lo spazio per rischiare e mettere un pilota americano al volante.

  16. 11 minuti fa, Gabriele Dri ha scritto:

    Molti piloti americani (Graham Rahal in primis) contro Steiner

    Tra l'altro Rahal beccato in flagrante a vantarsi di essere "Il più vincente escluso Power"... :rotfl: 

     

  17. Molti piloti americani (Graham Rahal in primis) contro Steiner, ma io condivido l'opinione di Jeff Gordon. Che poi il metodo-F1 sia sbagliato è un'altra discussione, però i fatti sono questi e la storia di Michael Andretti nel 1993 lascia ancora il segno.

     

    • Like 3
  18. 9 ore fa, sundance76 ha scritto:

    Oggi in edicola sull'AS "normale" c'è un servizio di tipo tecnico sui sorpassi.

    Inoltre a parte c'è il numero speciale dedicato alla storia dell'Alfa Romeo nelle corse. Imperdibile.

    aFSkQkH.jpg

    Autosprint "normale": ovunque o quasi esce il martedì, a Udine arriva il mercoledì

    Autosprint "speciale": data di uscita comunicata 2-3 gennaio, a Udine in edicola già il 30 dicembre. 

    Mah... :zizi:

×
×
  • Create New...