Vai al contenuto

330tr

Appassionati
  • Numero messaggi

    563
  • Registrato

  • Ultima Visita

Reputazione comunità

1.160 Buono

1 che ti segue

Informazioni di Profilo

  • Best Race
    'Ring 1957

Ospiti che hanno visualizzato il profilo

1.159 ospiti/utenti
  1. 330tr

    Una (simil) Auto Union italiana?

    Molto interessante!! Anche se dubito si possa essere trattato di qualcosa di più di un'idea progettuale..
  2. 330tr

    Those were the days... right?

    Bonetto, Sanesi, Farina, Fangio. 2 (of 3) F's!
  3. 330tr

    Introduzione del cambio semiautomatico in F1

    Io ricordo che o Tyrrell o Jordan per qualche periodo ebbero un cambio sequenziale a leva, di tipo motociclistico...leva a cockpit nella classica posizione, ma in avanti o indietro si scalava o saliva una marcia alla volta. Non ricordo con precisione né scuderia né anno, poteva essere il 1993 o 94..
  4. 330tr

    Mercato F1 2019

    Eh già, un po' come Hamilton con Alonso, una stagione tranquilla da apprendista.. Se il tipo è giusto saranno scintille e c... per Vettel, ma amari amari. Sperando che la vettura sia buona. Perché con la morte di Marchionne il nuovo medioevo (1991 bis) è dietro l'angolo..
  5. 330tr

    Radio Paddock 2018

    Certo però che lasciare che centinaia di tecnici lavorino "senza testa" porterebbe a risultati orrendi..sviluppare singole aree senza tener conto del tutto vuol dire crrare un completo disequilibrio. Per me il tutto funziona proprio perché c'è qualcuno che ha la visione d'insieme e "sfrutta" le centinaia per "amplificare" il suo potere progettuale!
  6. 330tr

    Radio Paddock 2018

    Vedere? Qualche disegno?
  7. 330tr

    F1 in TV 2018

    Sun, ()
  8. 330tr

    F1 in TV 2018

    Certo che dei '50-'60 ci sono pochissimi GP completi. Il primo che ho io mi pare sia del '57 a Goodwood, gara fuori campionato. Credo sia la corsa più antica completa o quasi giunta ad oggi. Si vede la maestosa abilità funambolica di Stirling Moss. Guidava "alla Villeneuve". Pazzesco.
  9. 330tr

    F1 in TV 2018

    Già. Il 1949 non è mai esistito. Il Gran Premio d'Italia a Monza vinto da Ascari l'han fatto in computer grafica. Ascari e Fangio in realtà si son materializzati proprio nel '50. Maledetti Poteri Forti!!!
  10. 330tr

    F1 in TV 2018

    Dal 1981 in poi. Prima costoro non hanno diritti sul marchio. Almeno in teoria...
  11. 330tr

    Radio Paddock 2018

    Su https://www.motorsportmagazine.com/news/f1/f1-changes-2019-aero-rules nei commenti se lo chiedono gli stessi anglofoni..parrebbe proprio width, larghezza..ma tutti sono piuttosto sgomenti. Com'è possibile andare oltre l'attuale larghezza? E che senso avrebbe? Qualcuno ipotizza che si parli di larghezza degli elementi, non dell'intera ala.
  12. 330tr

    Radio Paddock 2018

    "larger span"..google translate lo traduce con ampiezza maggiore. Che vorrà dire? Io temo che...
  13. 330tr

    Radio Paddock 2018

    Ricapitoliamo le modifiche previste in F1. L'obbiettivo è RIDURRE l'effetto "outwash" all'anteriore, cioè, se non erro, la creazione di vortici che spostano l'aria verso l'esterno diminuendo l'impatto delle ruote anteriori e aiutando a mantenere il sigillo d'aria sulle fiancate in sinergia col flusso "Y250" (facente le veci di minigonna); la semplificazione dovrebbe diminuire anche la capacità di tenuta di quest'ultimo. In compenso aumentano la dimensione delle ali. In definitiva: aumento del carico delle ali, diminuzione del carico del fondo. Esattamente l'OPPOSTO di quanto visto in F.Indy, con le modifiche apprezzate da tutti i piloti. Dulcis in fundo, il drag aggiuntivo (velocità minori) servirà ad aumentare (secondo queste teste pensanti) il differenziale di velocità a drs aperto. Sono triste.
  14. 330tr

    Radio Paddock 2018

    "I piloti hanno chiesto che le auto generassero più downforce dal basso ed ora il 66 per cento della deportanza viene generata dal fondo (19% in più rispetto al 2017). La riduzione del carico generato dalle nuove ali ha portato anche ad una considerevole riduzione della resistenza all’avanzamento, costringendo i piloti a frenare di più rispetto alla scorsa stagione." È così difficile? http://motorsportrants.com/indycar-2/dallara-dw12-aerokit-2018-analisi/
  15. 330tr

    Radio Paddock 2018

    Esatto! Per ovviare alle ali che risentono della scia aerodinamica e lavorano malissimo dietro altre vetture che si fa? Le faccio ancora più grandi, pensano i geni..così almeno un pezzetto d'aria pulita forse la trovano...e per superare il muro aerodinamico che appiattisce le velocità? Inserisco un dispositivo contrario al regolamento stesso della F1 da eoni, ovvero avere appendici aerodinamiche fisse per maggior sicurezza: et voilà la porcata DRS. Senza ali, con un cx ridotto, le velocità aumenterebbero istantaneamente (si avrebbero velocità superiori a quelle raggiunte sui superspeedway..), si potrebbero tranquillamente diminuire le potenze esagerate di questi mostri "frenati". Come raccontava Zanardi, la cosa peggiore che trovava nelle F1 tornato dagli States era proprio la mancanza di progressività. In pochi secondi da sparato contro il serbatoio eri "fermo", in moto rettilineo uniforme, l'accelerazione spariva avendo la vettura raggiunto l'equilibrio tra potenza sprigionata e drag aerodinamico, mentre le F Indy continuavano ad accelerare "per sempre"..
×