Jump to content

damy mad fer it

Appassionati
  • Posts

    894
  • Joined

  • Last visited

  • Days Won

    1

Posts posted by damy mad fer it

  1. 18 minuti fa, djbill ha scritto:

     

    Mi sa che non vogliono prendersi responsabilità in caso di incidenti...

    Oppure hanno capito che non ce la può fare e quindi non vogliono perdere tempo...

  2. 22 minuti fa, Davide Hill ha scritto:

    Qualcuno credeva alla possibilità di un Leclerc subito titolare, in Ferrari, nel 2018? Certo, e nel 2019 il buon Charles probabilmente lo avremmo trovato al reparto ortofrutticolo dell'omonima catena di supermercati... 

    Non scherziamo... Il francese è un ottimo pilotino e sta facendo grandi cose, ma metterlo subito sulla seconda Ferrari sarebbe stato un rischio troppo alto (per lui, anche se molti sono convinti che avrebbe mazzuolato subito Vettel... Ok che secondo certi pareri qualsiasi pilota mazzuolerebbe Vettel, anche Fuoco, ma bisognerebbe andarci cauti... :asd: ).

    Per lui molto meglio un anno o due in Sauber  (che probabilmente nel 2018 potrebbe crescere molto, con le PU Ferrari 2018, una macchina progettata totalmente da Zander e, soprattutto, senza quello scandalo di Monisha Kaltenborn a capo del team) che, con l'attuale management (a meno di improbabile acquisizione totale da parte della FCA), vorrebbe dire avere al fianco Ericsson, ovvero non il più temibile dei compagni di squadra... A quel punto, ad esperienza acquisita, si potrebbe pensare ad una sua promozione in Ferrari per il 2019 o il 2020. 

    In ogni caso Raikkonen ha dimostrato di meritare ampiamente il rinnovo, ed è stato giustamente confermato, quindi il problema non esiste...

    Più che altro, come scritto anche da The Rabbit, quello che vedo nella posizione più traballante è proprio Giovinazzi. La sua unica chance, secondo me, sarebbe l'improbabile acquisizione totale della Sauber da parte della FCA (per farla diventare Alfa Romeo o quello che è) che, scaricando Ericsson, potrebbe liberare il secondo sedile per lui. Ma, come detto, mi sembra altamente improbabile. Quindi non so proprio cosa gli aspetta....

    In questo senso non si può negare che quanto fatto dalla McLaren con Hamilton sia sato stupendamente coraggioso...

  3. 17 ore fa, Kitt ha scritto:

    Non credo proprio ed i risultati della seconda metà di stagione lo "confermano"...se fosse stato come dici il mondiale si sarebbe chiuso con qualche gara d' anticipo col debuttante campione del mondo

    Ah non sono mica io a dirlo (anche se lo penso), è una cosa risaputa! Mi sembra si saltata fuori anche recentemente da qualche parte, ma non ricordo dove purtroppo...

  4. 26 minuti fa, Kitt ha scritto:

    Così facendo non faranno mai esordire un giovane talento, ma, come al solito, lo ingaggeranno quando questo sarà già affermato

    Ho letto pareri moooolto positivi su Leclerc...non capisco perché non dargli una chance, tanto sarebbe un rookie in squadra con un pluri-titolato e l' eventuale lotta tra i due (con tutti i dubbi del caso se questa possa accadere o meno e se la giovane promessa riuscirà ad impensierire il compagno più esperto) non farebbe altro che bene a tutto il mondo della F1

    C'è un precedente simile datato 2007?

    Basterebbe non fare l' errore di Dennis e scegliere dopo x gare su cui puntare

    Ron Dennis non lo fece e sappiamo tutti come andò a finire...basterebbe non replicare l' errore...e questo non vuol necessariamente dire correre con un primo pilota ed uno zerbino da usare quando serve

    In tutto ciò non capisco Raikkonen cosa si aspetti? La situazione è abbastanza chiara...deve sperare in una stagione simile 2016 per Vettel, altrimenti il suo ruolo nel 2018 è praticamente scritto

    Dalla sua c'è solo il lato economico ed il prestigio di correre ancora un anno in un top team, ma nient'altro...anche se lui afferma di correre per vincere sa già che dovrà lasciare il passo al compagno quando servirà

    Ti sbagli, Dennis l'ha fatto eccome... ha puntato su Hamilton.

  5. 6 ore fa, Alessandro Rossi ha scritto:

    Ciao ragazzi! 

    Volevo farvi vedere quello che nei prossimi anni potrebbe essere ricordato come un cambiamento epocale, come fu per la tv dal bianco e nero al colore.

    https://youtu.be/a3YEnfIUVI8

    Questo è un video di una f1 che corre a monaco utilizzando un casco per la realtà virtuale... non sembra di essere veramente dentro?! E' incredibile!!

     

    Me è un video game questo!

  6. 5 ore fa, sundance76 ha scritto:

    Finalmente l'automobilismo è in grado di riproporre una vera Storia di sport.

    Era quello che cercavo! Già Hulkenberg ha fatto qualcosa di epico, ma Alonso a livello mediatico è un po' superiore..

    • Like 2
  7. Non so se se n'è già discusso, ma quest'anno spariscono i gettoni e si torna a uno sviluppo libero e non vincolato dei propulsori (anche se, con solo 4 power unit utilizzabili in stagione - previa penalità - bisognerà "aspettare" almeno 5 gare prima di veder arrivare un motore evoluto). Non è la panacea di tutti i mali ma è comunque un fatto positivo, sparisce infatti una regola asfissiante che molto ha tarpato le ali in questi anni ai motoristi non-Mercedes, nel tentativo di recuperare il gap tecnico.

    Beh non è male, anche se questa storia dei motori numerati deve sparire... Alla fine tra 4/6/8/10 non cambia assolutamente nulla...


    Sent from my iPhone using P300 FORUM
  8. Paradossalmente a me quello che attirava in autodromo per vedere la Formula 1 dal vivo non erano i sorpassi... Si trattava più di una sorta di fascino dovuto ad auto che emettevano, fino al 2006, un suono tutto loro. Introvabile in altre categorie. Le cambiate e scalate iper veloci con tanto di vere e proprie esplosioni. Del resto boh, non mi interessava veramente molto... Quindi potrebbero eliminare il drs (anche se lo considero un vomito), che comunque non pagherei il biglietto per sentire auto mezze elettriche. Pazienza!


    Sent from my iPhone using P300 FORUM

    • Like 4
  9. Se ne va anche questo pezzo di una Formula 1 che ci ha regalato tanto, tutto. Ero un bambino di 10 anni nel 94, ma la tua voce pacata che accompagnava Senna verso la sua ultima curva non la dimenticherò mai. [emoji1319][emoji1319][emoji1319][emoji1319][emoji1319]


    Sent from my iPhone using P300 FORUM

    • Like 3
  10. Un piccolo commento al commento di Hamilton. secondo me dimostra di non essere molto maturo. Anzi direi che non ha niente a che vedere con Rosberg come Uomo. In fondo Hamilton "deve mettere ancora la testa a posto". Il suo commento (erano 18 anni che ....) la dice lunga sulla sua arroganza e anche spacconeria ma non capisce invece il gesto di Nico che ha altri obiettivi, molto più importanti della F1, da raggiungere. Forse Hamilton farà il rapper a vita e volare di fiore in fiore .... Nico vorrà crescere i suoi figli e amare la propria donna. Gli opposti proprio.

    Per me l'atteggiamento di Rosberg, nella società di oggi, è da uomo vero.


    Sent from my iPhone using P300 FORUM
    • Like 1
×
×
  • Create New...