Jump to content
GLI ULTIMI ARTICOLI

Jax

Banned
  • Content Count

    840
  • Joined

  • Last visited

Everything posted by Jax

  1. 12 ) Rubens Barrichello 4 Punti 13) Mika Salo 3 punti 14) Pedro Paulo Diniz 3 Punti 15) Johnny Herbert 1 Punto 16) Jarno Trulli 1 Punto 17) Jan Magnussen 1 Punto 18) Shinji Nakano 0 Punti
  2. Campionato Piloti 1) Mika Hakkinen 100 Punti 2) Michael Schumacher 86 Punti 3) David Coulthard 56 Punti 4) Eddie Irvine 47 Punti 5) Jacques Villeneuve 20 Punti 6) Damon Hill 20 Punti 7) Heinz Harald Frentzen 17 Punti 8) Alexander Wurz 17 Punti 9) Giancarlo Fisichella 16 Punti 10) Ralf Schumacher 14 Punti 11) Jean Alesi 9 punti
  3. Il 1998 fu forse il primo anno di transizione tra la Formula 1 "classica" ,ovvero quella degli anni ottanta - novanta e quella "moderna",ovvero quella vista nella prima metà degli anni duemila fino al 2005 (nonostante al suo interno vi siano più fasi ,come l'intoduzione del traction control nel 2001 e la rivoluzione regolamentare del 2003) quando ci fu l'ultimo anno di V10. (Da lì in poi entriamo nella F1 contemporanea...) Dunque si tattò di un campionato "nuovo" che vide l'introduzione di due principali innovazioni: venne ristretta la larghezza dell'auto di venti centimetri, portando l
  4. In che senso ? La dichiarazione di Villeneuve è di Febbraio...
  5. Speriamo bene,la notizia è per una volta ,davvero incoraggiante.. Certo ,se si risvegliasse definitivamente ,potrebbe ancora avere dei danni seri,tuttavia c'è sempre speranza... Prima ho letto alcune dichiarazioni che avete postato sia di Hill che di Coulthard,in particolare mi sono molto piaciute quelle di Damon,quando parla del post Adelaide... Dato che sono stato (sono) un tifoso di Jacques,vorrei anche postare una sua dichiarazione rilasciata al Mirror. Jacques Villeneuve “It was just bad luck.... He has spent his life living on the edge without getting hurt apart from Sil
  6. Ciao a tutti, personalmente cerco di seguire sia Sky che Rai,giusto per vedere le differenze e sapete che vi dico ? Per me sono pari...Mazzoni nonostante i suoi abbagli continua ad avere più ritmo di Vanzini ed anche Capelli mi piace più di Genè,tuttavia il duo di Sky non è così male e con la qualità video che offre la tv satellitare raggiungono tranquillamente i livelli della Rai. Ruguardo i pre ed i post gara,dico tutta la vita Sky...in realtà per chi ha la Formula 1 già compresa nell'abbonamento sport ,il problema non si pone per niente,registro con My Sky tutto quello che mi interess
  7. "My racing is Romantic"

  8. Beh,le modifiche ci saranno state,ma resta insieme a Suzuka quello più vicino ai gp degli anni novanta
  9. Ma guardate,senza voler scomodare le potenze del 2004,credo che le vetture attuali non siano nemmeno più veloci di quelle del 1998,dove i V10 erano accreditati di una potenza tra i 760 e gli 800 cavalli ed era il primo anno di gomme scanalate,con vetture difficili da guidare e gestire in curva per via dell'aderenza. Nel 1998 in Australia la pole di Hakkinen fu in 1:30.010, mentre il tempo più veloce del 2014 lo ha fatto registrare Ricciardo nel Q1 con 1'30"775. Villeneuve su Williams FW20 Mecachrome a Suzuka 1998 http://www.youtube.com/watch?v=mnQEGUa6VIw
  10. Leopizzi mi piaceva,aveva un ritmo molto pacato,per alcuni troppo,però era competente,io lo integrerei nuvamente in telecronaca,Vanzini ha sicuramente più ritmo però tende sempre a voler vendere il prodotto come il migliore della storia, non rivela il suo lato critico,meno male che Jacques non lo asseconda...
  11. Ciao ragazzi,sarò contro corrente,ma a me la formula proposta da Sky mi ha convinto molto più dell'anno scorso,tengo a precisare che ho registrato tutti i collegamenti pre e post Gran Premio. 1) Federica Masolin al posto della Tedescona è stata un'ottima mossa,la giornalista è brava,veloce,competente e riesce sempre (a differenza della Winkhause) a trovare nuovi spunti per le discussioni. 2) L'intero "team" sky mi sembra molto più cordinato,e soprattutto gli ospiti sono tutti insieme e non più in due parti differenti del circuito e questo aiuta a sviluppare maggiormente la discussione,mi pi
  12. Ho letto qualche minuto fa su internet che le condizioni di Schumacher sarebbero in netto miglioramento,forse tenteranno di farlo uscire dal coma farmacologico...spero che la fonte sia attendibile. http://www.tmnews.it/web/sezioni/top10/michael-schumacher-voci-di-miglioramento-puo-uscire-dal-coma-20140115_191352.shtml
  13. Onestamente spero che la tesi dei 20 km orari non sia confermata,sarebbe davvero una beffa feroce del destino,un qualcosa di quasi inevitabile.....
  14. Ma a 20 km orari un casco non dovrebbe spaccarsi in due parti,secondo me andava sicuramente più veloce.. Comunque ,qualsiasi cosa sia accaduta ,non bisogna certo scandalizzarsi,oggi sugli sci si può andare molto veloce anche senza una grande tecnica,quanto è accaduto a Schumacher,rientra purtroppo nelle casistiche di incidenti sugli sci,nel caso di Michael c'è purtroppo anche la grande sfortuna della roccia.
  15. Io ho visto il programma....lo ammetto...e devo dire che è stato meno peggio di quanto mi aspettassi.. Va bè i servizi sono stati sommari e striminziti,poco rappresentativi della carriera in F1 di Michael,ci hanno messo solo i suoi trionfi..però in studio mi sono piaciuti, Mino Taveri ha condotto in modo "allegro" e non da strappa lacrima,anche l'intervento di Jean Alesi mi è piaciuto, insomma ,non è stato un programma da commiato,piuttosto un tributo d'augurio per il compleanno di Schumi e per il suo futuro. Poi è ovvio la legge della tv è quella,battere il ferro quando è ancora cald
  16. Beh onestamente non credo che possiamo sapere con esattezza quello che è accaduto, ci sono troppe versioni dei fatti, prima si diceva che fosse fuori pista,poi a bordo pista,ora spunta il voler aiutare una bambina con successivo ,costruito eroismo,i curatori d'immagine fanno del resto,anche in questo terribile momento ,il loro lavoro (anche a ragione). Quanto è accaduto lo sa solo Schumacher e forse il figlio,magari è stata un'imprudenza minimale che in tanti fanno e gli è andata male,magari altre volte ne ha fatte di più importanti che , come è anche giusto ,non potremmo mai conoscere e gl
  17. Guardando i vari messaggi di pronta guarigione a Schumacher da parte di personaggi dello sport ,ho letto con curiosità una dichiarazione di Villeneuve fatta ad un giornale del Québec. Purtroppo non conosco per niente il Francese ma con il traduttore il senso è questo : "Questo è oltrepassare i propri limiti,quando fai qualcosa che potresti non essere in grado di fare " ha spiegato Villeneuve,Lunedì a Quebecers ,circa l'incidente in sci di Schumacher. "Questo spirito è quel che permette agli atleti,soprattutto a quelli che guadagnano molto,di ottenere una tale carriera... Si è quasi rotto i
  18. Devi essere più indulgente con te stesso,non tutti hanno tifato Schumacher e non a tutti piaceva il suo senso di sportività o il suo distacco (ha cominciato a parlare italiano solo alla Mercedes),di certo non era il pilota più simpatico del circus. Lo sfottò dopo un errore ci può anche stare ,anche se io , personalmente, non è ho mai fatti,perchè ho sempre avuto il massimo rispetto per gente che magari va a sbattere perché guida oltre i suoi limiti delle vetture che vanno a 350 km orari,quindi ho sempre rispettato chi andava a sbattere ,tipo Jos Verstappen ad esempio...questo fa parte di
  19. Effettivamente il precedente di Kubica può invitare a sperare,però i medici mi hanno davvero dato una "brutta impressione" sulle possibilità di sopravvivenza...speriamo bene...il tutto mi ricorda il dramma "Senna". All'epoca avevo nove anni e stavo iniziando ad appassionarmi alla formula 1 e ,paradossalmente, quella tragedia mi ha "insegnato" a conoscere e poi amare il circus della F1. Oggi questa passione è messa in discussione da uno sport che è diventato troppo diverso da quello che non mi faceva dormire la notte in attesa del Warm Up.... Schumacher, il massimo campione della formula 1
  20. Ma la cosa peggiore ,a quanto ho capito da sky ,è che fosse in compagnia del figlio di 14 anni...immaginate anche lo shock del ragazzino ...
  21. Ho appena visto la conferenza stampa si sky,i medici non sembrano molto ottimisti purtroppo. A quanto pare c'è stata solo un'operazione ,ieri pomeriggio,le condizioni di Michael erano già molto critiche. Tutto è molto surreale,ieri avevo appreso la notizia,ma all'inizio non destava molto preoccupazione si parlava di caduta dagli sci e trauma cranico nella "norma",nessuno aveva mai parlato di coma ! Io non sono mai stato un tifoso di Michael,ma la notizia è sconvolgente, l'angoscia mi ha davvero preso lo stomaco,posso solo immaginare cosa stia provando chi lo ha sempre seguito e tifato (ol
  22. Per quanto riguarda il discorso economico,la Williams certo non avrà vita facile con la " mancanza " di Maldonado,per quanto concerne l'argomento sportivo invece,la mia speranza è che Massa,senza pressioni riesca a divertirsi maggiormente e magari fare qualcosa di interessante,tuttavia sono un po' pessimista.. Anche se bisogna dire che la Williams ,nonostante i soldi del Venezuela non è che abbia combinato molto quest'anno ,per forza di cose ,l'anno prossimo anche senza troppi liquidi ,potrebbe essere migliore...speriamo..
  23. "My Racing is Romantic" #1 JV

×
×
  • Create New...