Jump to content
GLI ULTIMI ARTICOLI

Webberfan

Appassionati
  • Content Count

    116
  • Joined

  • Last visited

Posts posted by Webberfan

  1. Considerazioni da Le Mans:

     

    Ottima prova di Hulkenberg, spero che questo lo aiuti per la F1.

    Grandissimo Bamber, giovane e sconosciuto fino a qualche mese fà . La sua scelta aveva fatto discutere ( aveva preso il posto del + quotato Makowieki), ma la Porsche ci ha visto giusto.

    Il loro passo al buio è stato fondamentale ed hanno costruito il vantaggio sulla #17 che, anche se è stata giustamente penalizzata (ma forse 1' è un po troppo), sarebbe stata comunque dietro. Per dovere di cronaca, l'infrazione l'ha commessa Hartley molto prima ed è stata scontata quando alla guida c'era Webber.

    In molti siti italiani (Italiaracing, Omnicorse ad esempio) ho letto che è stato Webber a commettere l'infrazione e giù a dargli addosso.

    Grandissima soddisfazione per Lapierre. Cacciato dalla Toyota, gli è arrivato subito dietro prendendosi la soddisfazione di vincere la sua classe (LMP2). Grande prova anche di Turvey in LMP2.

    Da lodare anche Lotterer ( i suoi giri veloci dimostrano che è sempre lui il riferimento della LMP) e Bonanomi.

    Hanno deluso Jani e Dumas autori di fuori pista.

     

    A Le Mans si vociferava sotto sotto l'entrata di BMW dal 2017.

    La Nissan è stata a dir poco ridicola. O cambiano progetto o non capisco a cosa serve farsi questa pubblicità  ...

    Il migliore tra loro è stato Gene che, capito come funzionava, a lasciato perdere.

    • Like 2
  2. In attesa della sesta tappa del mondiale a Shanghai che si svolgerà  questo fine settimana, escono ulteriori notizie su Lapierre e sul 2015.

    Per il pilota della Toyota stagione finita. Non correrà  le rimanenti corse sulla #8 che rimarrà  con i soli Buemi e Davidson. Conway verrà  utilizzato in Bahrein sulla #7 al posto di Nakajima, impegnato in Giappone. Lapierre si dice sia entrato in rottura con la squadra dopo Austin (per gli errori commessi che hanno tolto il successo alla #8 sia in America, sia a Le Mans) ed è entrato in contatto con la Nissan. Da qui la decisione di non utilizzarlo più per non farli conoscere i segreti 2015 ed hanno trovato l'escamotage dei motivi personali del pilota. Su twitter ha ammesso che ha dovuto accettare la decisione del team, quale comune accordo.

    Lo scenario 2015 potrebbe essere questo (i piloti possibili. Webber è in maiuscolo e neretto perchè ha già  un contratto sicuro,ndr):

     

    Toyota Racing                         LMP1       1              Toyota TS040 Hybrid              Davidson – Buemi –Nakajima

    Toyota Racing                         LMP1       2              Toyota TS040 Hybrid              Wurz – Sarrazin – Conway

    Audi Sport Team Joest            LMP1       7              Audi R18 e-tron quattro           Lotterer – Fassler – Treluyer

    Audi Sport Team Joest            LMP1       8              Audi R18 e-tron quattro           Kristensen – Di Grassi – Duval

    Audi Sport Team Joest            LMP1       9              Audi R18 e-tron quattro           Bonanomi – Jarvis – Albuquerque

    Rebellion Racing                     LMP1       12            Rebellion Oreca OR-1 Toyota  Prost – Beche – Imperatori

    Rebellion Racing                     LMP1       13            Rebellion Oreca OR-1 Toyota  Kraihamer – Belicchi – Leimer

    Porsche AG                            LMP1       14            Porsche 919 Hybrid                 Dumas – Jani – Lieb

    Porsche AG                            LMP1       20            Porsche 919 Hybrid                 Bernard – WEBBER – Hartley

    Nissan Motorsport                   LMP1       31            Nissan GT-R LM Nismo            Pla – Heidfeld –Lapierre

    Nissan Motorsport                   LMP1       32            Nissan GT-R LM Nismo            Ordonez – Shulzhitskiy – Mardenborough

    Nissan Motorsport                   LMP1       33            Nissan GT-R LM Nismo            de Oliveira – Quintarelli – Matsuda

    Lotus?                                    LMP1       ?              CLM P1/01 AER                      Rossiter – Auer – Kaffer

    ?                                             LMP1       ?              CLM P1/01 AER

    OAK ?                                     LMP1       ?              Ligier JS P1 ?                         Yacaman – Brundle

    ?                                             LMP1       ?              Rebellion Oreca OR-1 ?

    SARD                                      LMP1       ?              ?

     

    Strakka Racing                        LMP2       21            Strakka Dome S103 Nissan     Leventis – Watts – Kane

    G-Drive Racing                        LMP2       26            Ligier JS P2 Nissan                 Canal

    SMP Racing                            LMP2       27            SMP LMP2                              Zlobin – Minassian - Ladygin

    SMP Racing                            LMP2       37            SMP LMP2                              Ladygin - Mediani

    Extreme Speed Motorsport      LMP2                      HPD ARX04b Honda                              Dalziel -

    Extreme Speed Motorsport      LMP2                      HPD ARX04b Honda

    Brabham                                 LMP2                      Brabham LMP2                       Brabham -

    KCMG                                     LMP2       47            Oreca 05 Nissan                    

    KCMG ?                                  LMP2       ?              Oreca 03 Nissan

    Morand Racing                        LMP2       43            Morgan LMP2 Judd                 Klien – Hirsh – Brandela

    RSR Racing                            LMP2                      Oreca 03 Nissan

    Delta Motorsport                      LMP2                      Oreca 03 Nissan

    Signatech                                LMP2                      Alpine A45 Nissan

     

    AF Corse                                 GTPro      51            Ferrari 458 Italia                      Bruni – Vilander

    AF Corse                                 GTPro      71            Ferrari 458 Italia                      Rigon – Calado

    AMR                                        GTPro      97            Aston Martin Vantage V8        Turner – Mucke

    AMR                                        GTPro      99            Aston Martin Vantage V8

    Porsche Team Mantley            GTPro      91            Porsche 911 RSR                   Bergmeister – Tandy – Lietz

    Porsche Team Mantley            GTPro      92            Porsche 911 RSR                   Makowieli – Pilet

    ProSpeed Competition            GTPro                     Chevrolet Corvette C7.R

     

    AF Corse                                 GTAm      61            Ferrari 458 Italia

    AF Corse                                 GTAm      81            Ferrari 458 Italia

    AMR                                        GTAm      95            Aston Martin Vantage V8        Dalla Lana

    AMR                                        GTAm      98            Aston Martin Vantage V8

    Proton Competition                 GTAm      88            Porsche 911 RSR GT3

    ProSpeed Competition            GTAm                      Porsche 911 RSR GT3            Perrodo – Collard – Vaxiviere

    SMP Racing                            GTAm      62            Ferrari 458 Italia

  3. A fine mese Toyota annuncerà  la formazione 2015.

    Non sembrano esserci grandi sconvolgimenti. Conway potrebbe prendere il posto di un titolare.

    Potrebbe perchè molto dipende da cosa farà  in Indicar ( una gara potrebbe essere concomitante con la 24 ore).

    Sarrazin sembrava partente per Nissan, ma ha dichiarato nel paddock giapponese che la sua priorità  è Toyota.

    Toyota sta sviluppando la Yaris WRC e Sarrazin è molto utile allo sviluppo.

    Lapierre viene accostato anche lui alla Nissan e la cosa strana è che sul suo profilo Twitter il francese segue Nismo.

    E' cose se Alonso seguisse la Mercedes GP!

    A proposito dell'asturiano, nel suo possibile anno sabatico, si parla di un approdo in Porsche.

    Ultimamente anche il manager di Button ha detto che se Jenson non rimarrà  alla McLaren, potrebbe arrivare in Porsche nel 2015.

    • Like 1
  4. Il calendario comunque continua a non piacermi, le gare sono troppo poche.

     

    Hai ragione.

    8 gare e quel "buco" dopo Le Mans non piace nemmeno a me.

    Neveau ha detto che fare + gare con la crisi metterebbe in difficoltà  le squadre, quindi sulle 8 gare dobbiamo accontentarci....

    Nurburgring è entrato solo perchè ad Interlagos devono rifare i box e perchè agli organizzatori del WEC non piace chiudere il campionato in Brasile (mah, preferiscono il Bahrein?). Secondo me c'è anche la spinta di Audi, Porsche (tedesche) e Toyota (con sede a Colonia).

    Si tratta con Montreal, ma anche qui c'è il problema del rifacimento dei box.

    Si tratta anche col Messico per accorciare quel "buco" estivo che si crea.

    Infatti anche Interlagos potrebbe rientrare nel 2016 se accetterà  di svolgere la corsa prima di Austin.

    Il loro obbiettivo è dal 2017 il calendario "winter" ovvero partenza a settembre e chiusura a giugno con la 24 ore come gran finale.

    Quindi i prossimi 2 anni si andrà  avanti così.

     

    Intanto inizia a circolare la voce che Lapierre sia stato "punito" per gli errori di Le Mans e Austin.

    La dichiarazione ufficiale è che per motivi personali abbia dovuto rinunciare alla gara con decisione presa di comune accordo col team, ma la stessa Toyota ha fatto capire che Lapierre sarà  un loro pilota anche nel 2015 (finche ci sarà  Oreca dietro.... ). Allora perche salta solo questa gara? Perche non hanno utilizzato Conway? Toyota per vincere il titolo ha bisogno solo di Davidson e Lapierre ed è stata una scelta tattica?

  5. Audi in testa nel costruttori e in rimonta sul campionato piloti.

    Toyota ancora una volta sprecona con Lapierre che quando vede l'acqua ne combina sempre una (Le Mans 2013, Le Mans 2014 e qui).

    Conway era esordiente, lo giustifico, ma io avrei messo l'esperto Wurz in qualifica.

    Porsche come al solito forte in qualifica e problemi di affidabilità  in gara. Grande Jani, deludente Bernhard, bene Webber.

    Mancano 4 corse, ma credo che l'Audi vincerà  anche quest' anno i titoli.

    Ad Austin Toyota ha annunciato la terza vettura per Le Mans 2015. Se vogliono vincere, è ora di avere più auto.

    Anche Porsche ci sta pensando, dato che ha provato a Magny Cours Makowiecki e Christensen.

  6. Nella notte si sono svolte le prime prove libere ad Austin.

    A svettare sono state le Audi, con Treluyer  ad avere il miglior tempo davanti a Di Grassi.

    Terzo tempo per Webber con la Porsche che precede le due Toyota di Wurz e Buemi.

    A seguire Lieb (Porsche), Heidfeld (Rebellion) e Dalziel (HPD). Quest'ultimo primo in LMP2.

    Sulla vettura giapponese ha debuttato Conway al posto di Nakajima, impegnato in SuperGt, e per ora è ad 1" da Wurz.

    L'esordio della Lotus ha incontrato qualche difficoltà . Il miglior tempo di Bouchut è più lento di 10"  dell' Audi e 4" dalla prima Rebellion di Heidfeld.

    I tempi sono stati ottenuti tutti nella prima sessione pomeridiana. Nella sessione notturna c'è stato un violento temporale.

    Per la cronaca, miglior tempo di Davidson con la Toyota davanti a Kristensen (Audi), Conway (Toyota), Treluyer (Audi), Webber (Porsche), Beche (Rebellion), Laimer (Rebellion), Jani (Porsche) e Auer (Lotus).

     

    La Nissan ha ufficializzato la presentazione della Nissan GT-R LMP Nismo l'8 dicembre a Sebring.

    Si intensificato le voci su Heidfeld e Sarrazin, oltre ai piloti già  Nissan quali Ordonez, Mardenborough, Reip e de Oliveira.

    Potrebbe far parte della 3à  vettura per Le Mans il nostro Quintarelli.

    • Like 1
  7. In attesa che si riprenda tra meno di due settimane ad Austin,

    Monza tratta per il calendario del 2015, ma più probabile il 2016.

    Le gare potrebbero essere portate a 9 con l'aggiunta di Montreal (quasi sicuro prima di Austin per chiudere il buco di tre mesi dopo Le Mans) e forse Monza al posto del Bahrein.

    Il Calendario invernale, ovvero stile calcio, potrebbe partire dal 2017 dopo la fine del ciclo dell'attuale regolamento LMP.

    Tale calendario partirebbe da settembre e si chiuderebbe a giugno dell'anno successivo con la 24 ore di Le Mans.

    Le squadre avrebbero più mesi per collaudare le nuove vetture. Le Mans 2016 potrebbe essere un evento unico con l'attuale regolamento.

     

    Spero che arrivino anche Nurburgring e Suzuka ....

    • Like 1
  8. Auto Hebdo ha pubblicato alcune informazioni sulla Nissan LMP1.

    Il progettista sarà  lo stesso che ha creato la DeltaWing ( poi divenuta Nissan Zeod) e verrà  realizzata in america.

    La "bomba" sta sulla sfilza di nomi che Nissan avrebbe contattato.

    Sicuri sembrano Heidfeld e Oliver Pla, ma nell'elenco farebbero parte Treluyer, Sarrazin, Senna, Ornonez, Reip, Matsuda, quintarelli e de Oliveira. Si parla di contatti anche con Buemi, Bourdais e Pagenaud e addirittura Vergne.

    Auto Hebdo è francese .... nella lista infatti sono presenti molti francesi.....

  9. Il campionato è bello, ma ci sono poche vetture ...

    Siamo al terzo anno è spero che si vada sempre in un crescendo del campionato.

    Spero che un domani si possano avere vetture gestite da team privati (si vociferava Penske per Porsche come in ALMS, oppure Team Joest Racing e Audi North America per le vetture di Ingolstadt). Inoltre, spero che ci siano gare al Nurburgring, Monza, Suzuka e Jerez.

    Per il Nurburgring potrebbero spingere Audi e Porsche, ma anche Toyota che ha la base a Colonia. Poi c'è un buco nel calendario di 3 mesi...

    Qualcuno deve aver sentito le mie "preghiere" ....

    Ci sono trattative per riportare l'endurance a Montreal nel 2015 .

    Il buco di 3 mesi tra LeMans e Austin porterebbe alla doppia trasferta americana.

    Qualcosa si muove ....

     

    http://sportscar365.com/lemans/wec/report-fia-wec-considering-montreal-round-for-2015/

    • Like 1
  10. Chiuso il secondo appuntamento mondiale a Spa, si delinea lo scenario per Le Mans, gara clou del campionato.

    La Toyota è superiore! Non solo perché finora sta dominando, ma lo si è visto a Spa che aveva velocità  impressionanti nonostante non fosse a basso carico.

    Ma se la #8 viaggia sui binari, la #7 ha sofferto di sovrasterzo. La guida del terzetto Wurz / Sarrazin / Nakajima era sempre un po "nervosa" (Wurz e Nakajima hanno anche fatto lievi uscite di strada). Sarà  strano, ma soffre l'equipaggio più pesante ....

     

    Audi ancora in difficoltà , nonostante portasse anche la #3 a basso carico, grosse differenze non se ne sono viste.

    L'equipaggio campione del mondo ha ottenuto un ottimo secondo posto, ma non ha mai impensierito la Toyota.

    Ho notato nei pit stop che loro guadagnavano anche 30" (58" per Audi, 1'28" per Toyota e Porsche mediamente), ma alla fine pagano in velocità  in pista. Vedremo a Le Mans.

     

    La Porsche ha ancora problemi di affidabilità , ma nella prima ora e mezza ha dimostrato di essere lei l'antagonista dei giapponesi.

    Devo fare i miei complimenti a Marc Lieb. Pensavo fosse il più lento del sestetto, avendo solo esperienze in Gt, invece devo ricredermi. Quando il talento c'è ...

     

    Dopo Silverstone, hanno penalizzato un pò la Porsche GT e "aiutato" la Aston Martin. Ne è uscita una bella battaglia tra i tre costruttori per 6 ore. Alla fine l'ha spuntata la Ferrari del campione del mondo Bruni, insieme a Vilander.

    • Like 2
  11. Esatto The Rabbit!

    Silverstone e Spa servono per la "messa a punto" del BOP per Le Mans.

    Per la seconda parte del campionato si decide dopo la 24 ore.

     

    Nella entry list di Spa mancheranno ancora la Lotus in LMP1-H e la Strakka Dome in LMP2.

    La Millennium Racing in LMP2 non ha ancora sboccati i fondi per correre (forse a rischio anche Le Mans).

    In GT mancherà  la RAM Racing (sia in GTPro che GTAm).

    Subentra la Jota con Marc Genè al debutto in LMP2 (è tester Audi oltre che Ferrari F1), anche se nell'Audi #3 non ci sarà  Jarvis.

     

    Ecco la entry list ufficiale: http://www.fiawec.com/wpphpFichiers/1/Courses/20/entrylist.pdf

     

    Il campionato è bello, ma ci sono poche vetture ...

    Siamo al terzo anno è spero che si vada sempre in un crescendo del campionato.

    Spero che un domani si possano avere vetture gestite da team privati (si vociferava Penske per Porsche come in ALMS, oppure Team Joest Racing e Audi North America per le vetture di Ingolstadt). Inoltre, spero che ci siano gare al Nurburgring, Monza, Suzuka e Jerez.

    Per il Nurburgring potrebbero spingere Audi e Porsche, ma anche Toyota che ha la base a Colonia. Poi c'è un buco nel calendario di 3 mesi...

  12. Una bellissima gara, combattuta soprattutto nella prima ora e mezza per la testa della corsa tra Lotterer e Wurz (quasi si prendevano a sportellate tra un doppiaggio e l'altro). Poi la sosta anticipata della Toyota #8 ha praticamente chiuso i giochi per il successo.

     

    Gran duello anche per il primato in classe GTPro tra la Porsche e la Ferrari.

     

    La Toyota si è nascosta per tutto l'inverno, ma credo che il loro potenziale e alto (soprattutto per Le Mans).

     

    Disastro Audi: sono stupito che nonostante fosse la vettura meglio equilibrata aerodinamicamente ( velocità  di punta basse ma gran percorrenza in curva, tipo la Red Bull degli anni passati) entrambe le vetture sono finite fuori pista. Commovente Treluyer che non si dava per vinto e voleva riportare a tutti i costi al box l'Audi #2 per poter proseguire la corsa.

    Audi ne esce con i telai danneggiati su entrambe le vetture e dovranno sbrigarsi per la corsa di Spa, anche se ci sono le vetture test ....

     

    La Porsche, nonostante sapesse che in gara pioveva, hanno usato un assetto scarico ( configurazione Le Mans ) per cercare di trovare il giusto bilanciamento per la maratona francese. Per questo non sono mai stati in grado di reggere il ritmo delle Toyota.

    Strano che sempre a Jani si rompe la sospensione (era già  successo nel prologo del Paul Ricard).

     

    Devo dire che non mi ha stupito più di tanto il dominio della Porsche in GTPro, dato che questa vettura evolutiva girà  già  dal Bahrein dello scorso hanno mentre la Ferrari non mi è sembrata abbia fatto un passo avanti. Le Aston Martin, gran favorite 2013, sono penalizzate dall'altezza da terra e dal BOP, ma a Silverstone con la pioggia questo gli è valso un inatteso terzo posto dietro alle Porsche.

     

    Più di Calado, mi ha impressionato Sam Bird (simile a Calado la sua carriera), che corre per la Ferrari ma in GTAm, capace di girare con tempi inferiori alla Ferrari #71 della GTPro. Bravo anche Bachler della Porsche Junior Team in GTAm

     

    Infine, ho visto Webber sul podio con un'espressione più rilassata e non più tirata come negli ultimi tempi della F1, segno che è felice della sua scelta sulla nuova avventura motoristica.

    • Like 2
  13. Italiaracing è pieno di altre categorie è vero.

    Parla anche di GT Giapponese e F Nippon prima che arrivasse il nostro Liuzzi.

    Però non si può prendere la tabella dei tempi e parlare del pilota n°1 di ogni equipaggio quando sono 3.

    Si parla sempre della Toyota di Wurz il primo pilota iscritto della Toyota #7, ma il miglior tempo per quell'equipaggio lo ha fatto Sarrazin, ad esempio.

    Poi insistere che Kristensen, Mr Le Mans, sia brasiliano perchè il primo driver dell'Audi #1 è Di Grassi.

    Non lo trovo molto professionale.

     

    Allego la lista dei tempi dei test dove il miglior tempo assoluto è di Hartley, davanti a Bernhard e Webber (tutti su Porsche 919 Hybrid #20,ndr).

    Il record di giri totali persorsi lo ha Webber con 135 davanti a Wurz 127.

     

    http://fiawec.alkamelsystems.com/Results/04_2014/00_THE%20PROLOGUE%20-%20PAUL%20RICARD/35_FIA%20WEC/201403291400_Saturday%20Afternoon%20Session/07_FastestLapByDriverAfter_Saturday%20Afternoon%20Session_ByClass.PDF

    • Like 2
×
×
  • Create New...