Jump to content

Webberfan

Appassionati
  • Content Count

    116
  • Joined

  • Last visited

Community Reputation

63 Neutrale

Informazioni di Profilo

  • Following F1 since
    1989
  • Driver
    Webber
  • Former Driver
    Herbert
  • Team
    McLaren
  • Track
    Montecarlo
  • Best Race
    Germania 2009
  1. Considerazioni da Le Mans: Ottima prova di Hulkenberg, spero che questo lo aiuti per la F1. Grandissimo Bamber, giovane e sconosciuto fino a qualche mese fà . La sua scelta aveva fatto discutere ( aveva preso il posto del + quotato Makowieki), ma la Porsche ci ha visto giusto. Il loro passo al buio è stato fondamentale ed hanno costruito il vantaggio sulla #17 che, anche se è stata giustamente penalizzata (ma forse 1' è un po troppo), sarebbe stata comunque dietro. Per dovere di cronaca, l'infrazione l'ha commessa Hartley molto prima ed è stata scontata quando alla guida c'era Webber. I
  2. In attesa della sesta tappa del mondiale a Shanghai che si svolgerà questo fine settimana, escono ulteriori notizie su Lapierre e sul 2015. Per il pilota della Toyota stagione finita. Non correrà le rimanenti corse sulla #8 che rimarrà con i soli Buemi e Davidson. Conway verrà utilizzato in Bahrein sulla #7 al posto di Nakajima, impegnato in Giappone. Lapierre si dice sia entrato in rottura con la squadra dopo Austin (per gli errori commessi che hanno tolto il successo alla #8 sia in America, sia a Le Mans) ed è entrato in contatto con la Nissan. Da qui la decisione di non utilizzarlo più
  3. A fine mese Toyota annuncerà la formazione 2015. Non sembrano esserci grandi sconvolgimenti. Conway potrebbe prendere il posto di un titolare. Potrebbe perchè molto dipende da cosa farà in Indicar ( una gara potrebbe essere concomitante con la 24 ore). Sarrazin sembrava partente per Nissan, ma ha dichiarato nel paddock giapponese che la sua priorità è Toyota. Toyota sta sviluppando la Yaris WRC e Sarrazin è molto utile allo sviluppo. Lapierre viene accostato anche lui alla Nissan e la cosa strana è che sul suo profilo Twitter il francese segue Nismo. E' cose se Alonso seguisse la Merc
  4. Hai ragione. 8 gare e quel "buco" dopo Le Mans non piace nemmeno a me. Neveau ha detto che fare + gare con la crisi metterebbe in difficoltà le squadre, quindi sulle 8 gare dobbiamo accontentarci.... Nurburgring è entrato solo perchè ad Interlagos devono rifare i box e perchè agli organizzatori del WEC non piace chiudere il campionato in Brasile (mah, preferiscono il Bahrein?). Secondo me c'è anche la spinta di Audi, Porsche (tedesche) e Toyota (con sede a Colonia). Si tratta con Montreal, ma anche qui c'è il problema del rifacimento dei box. Si tratta anche col Messico per accorciare qu
  5. Audi in testa nel costruttori e in rimonta sul campionato piloti. Toyota ancora una volta sprecona con Lapierre che quando vede l'acqua ne combina sempre una (Le Mans 2013, Le Mans 2014 e qui). Conway era esordiente, lo giustifico, ma io avrei messo l'esperto Wurz in qualifica. Porsche come al solito forte in qualifica e problemi di affidabilità in gara. Grande Jani, deludente Bernhard, bene Webber. Mancano 4 corse, ma credo che l'Audi vincerà anche quest' anno i titoli. Ad Austin Toyota ha annunciato la terza vettura per Le Mans 2015. Se vogliono vincere, è ora di avere più auto. Anch
  6. Nella notte si sono svolte le prime prove libere ad Austin. A svettare sono state le Audi, con Treluyer ad avere il miglior tempo davanti a Di Grassi. Terzo tempo per Webber con la Porsche che precede le due Toyota di Wurz e Buemi. A seguire Lieb (Porsche), Heidfeld (Rebellion) e Dalziel (HPD). Quest'ultimo primo in LMP2. Sulla vettura giapponese ha debuttato Conway al posto di Nakajima, impegnato in SuperGt, e per ora è ad 1" da Wurz. L'esordio della Lotus ha incontrato qualche difficoltà . Il miglior tempo di Bouchut è più lento di 10" dell' Audi e 4" dalla prima Rebellion di Heidfeld
  7. In attesa che si riprenda tra meno di due settimane ad Austin, Monza tratta per il calendario del 2015, ma più probabile il 2016. Le gare potrebbero essere portate a 9 con l'aggiunta di Montreal (quasi sicuro prima di Austin per chiudere il buco di tre mesi dopo Le Mans) e forse Monza al posto del Bahrein. Il Calendario invernale, ovvero stile calcio, potrebbe partire dal 2017 dopo la fine del ciclo dell'attuale regolamento LMP. Tale calendario partirebbe da settembre e si chiuderebbe a giugno dell'anno successivo con la 24 ore di Le Mans. Le squadre avrebbero più mesi per collaudare le n
  8. Anche Subaru interessata al programma LMP1 Hybrid, ma dal 2016 http://www.endurance-info.com/fr/yoshio-hirakawa-sti-subaru-est-interesse-par-le-lmp/ Mentre il team SARD Racing, da sempre legato alla Toyota potrebbe essere al via nel 2015 con la formula del 56° garage http://www.endurance-info.com/fr/un-projet-lm-p1-l-et-garage-56-pour-sard-des-2015/ Io spero sempre nella Ferrari .....
  9. Auto Hebdo ha pubblicato alcune informazioni sulla Nissan LMP1. Il progettista sarà lo stesso che ha creato la DeltaWing ( poi divenuta Nissan Zeod) e verrà realizzata in america. La "bomba" sta sulla sfilza di nomi che Nissan avrebbe contattato. Sicuri sembrano Heidfeld e Oliver Pla, ma nell'elenco farebbero parte Treluyer, Sarrazin, Senna, Ornonez, Reip, Matsuda, quintarelli e de Oliveira. Si parla di contatti anche con Buemi, Bourdais e Pagenaud e addirittura Vergne. Auto Hebdo è francese .... nella lista infatti sono presenti molti francesi.....
  10. per fortuna tutto ok
  11. non molto sinceramente http://autosprint.corrieredellosport.it/2014/06/11/mans-crash-impressionante-duval/16240/
  12. non si hanno ulteriori notizie su Duval ....
  13. http://italiaracing.net/notizia.asp?id=44967&cat=15 Sarà vero???? A me invece incuriosisce sapere cosa c'è sotto il telo ..... http://images.thecarconnection.com/lrg/teaser-for-2015-nissan-gt-r-lm-nismo-lmp1_100467995_l.jpg
  14. Qualcuno deve aver sentito le mie "preghiere" .... Ci sono trattative per riportare l'endurance a Montreal nel 2015 . Il buco di 3 mesi tra LeMans e Austin porterebbe alla doppia trasferta americana. Qualcosa si muove .... http://sportscar365.com/lemans/wec/report-fia-wec-considering-montreal-round-for-2015/
  15. Chiuso il secondo appuntamento mondiale a Spa, si delinea lo scenario per Le Mans, gara clou del campionato. La Toyota è superiore! Non solo perché finora sta dominando, ma lo si è visto a Spa che aveva velocità impressionanti nonostante non fosse a basso carico. Ma se la #8 viaggia sui binari, la #7 ha sofferto di sovrasterzo. La guida del terzetto Wurz / Sarrazin / Nakajima era sempre un po "nervosa" (Wurz e Nakajima hanno anche fatto lievi uscite di strada). Sarà strano, ma soffre l'equipaggio più pesante .... Audi ancora in difficoltà , nonostante portasse anche la #3 a basso caric
×
×
  • Create New...