Jump to content

maurino21

Appassionati
  • Posts

    861
  • Joined

  • Last visited

Everything posted by maurino21

  1. Su gasly non mi trovi d accordo. Se ci sono macchine in pista, bandiera rossa o no, nessun mezzo può girare in quel modo in pista. Tanto più che la neutralizzazione della gara non mette fretta. A Monza per togliere una vettura ci sono voluti giri su giri, qui era necessaria questa fretta? Bastava una pozzanghera, una gomma che si fora ( dato che ha preso diversi detriti).
  2. In parte. Alla fine sapevano che, in questo caso, la domenica avrebbe piovuto. Poi certo il parco chiuso resta delittuoso
  3. Alla fine è entrato aggressivo, ha tagliato, e tolti gli incidenti dietro, avrebbe dovuto restituire le posizioni. Ne esce molto male la direzione gara, ma fondamentalmente, non è che possiamo dargli una squalifica per aver tagliato una curva eh
  4. Però, tolte le polemiche, la vittoria se l è costruita in pista con una gran staccata. Nulla da dire
  5. Solitamente sono intorno ai 26/27 per tempo. Dipende poi dalla partita..ma era ora cavolo...cozza solo con l idea di calcio del popolo..ma siamo anche nel 2020
  6. Tempo effettivo sarebbe il più grosso cambiamento dopo il retropassaggio al portiere. Restano i problemi nei campi di periferia dove un arbitro non può stoppare continuamente il cronometro. Sarebbe una norma solo per campionati top. Dai ragazzi, sono stanco di vedere squadre perdere tempo al sessantesimo dopo un misero vantaggio. O giocatori che stanno a terra tre minuti. Se una partita durera cento minuti anziché novanta pazienza. A Wimbledon stanno tre quattro ore sotto il sole.
  7. Dalla camera di una Haas penso, dietro a bottas e Russel lo scatto del pilota Mercedes è molto più evidente. Colpa a metà
  8. Tutto vero. Alcune considerazioni mie. Castrovilli vale sia i qualità che quantità ma deve essere costante. Ribéry vale ancora per il campionato italiano, ma ha bisogno di una punta vera, una punta da sportellate e venti gol a stagione. Manca un regista, la testa di Borca Valero andrebbe bene ma le gambe no. Serve un regista giovane e che detti i tempi. Amrabat mi piace molto per la personalità e il dinamismo. Ha ancora poca testa e poca lucidità. E spesso fa errori che costano parecchio. Chiesa toglieva castagne dal fuoco, ma, come nella Juve, spesso si assenta. Nella fiorentina chiudere con due tre giocate ottime, eccezionali ( vedi ieri il gol), bastava, (soprattutto in una squadra con poche ambizioni di classifica, come l anno scorso ) oggi no. La squadra nei singoli vale molto di più, ma sembra sempre slegata, il gioco mai è fluido. Pensavo che la scelta di Prandelli fosse direzionata proprio a trovare un unione di fondo tra i giocatori. Detto questo, con quella squadra, vederla a dieci punti fa male. Come mi fa male vedere li il toro
  9. Juventus Atalanta, finalmente una partita con meno tattica, tanta corsa e agonismo. Se la sono giocata e mi sono stra divertito. Una partita da stadio . Giacomo, ma a Firenze che si dice? sinceramente mi aspettavo di più, la rosa ci sarebbe anche , forse manca uno che dia tempi di gioco, ma la squadra è da parte sinistra. Che succede
  10. Il problema non è solo come far giocare eruicksen. Ma anche tutti gli altri. Godin inutilizzato. Perisic dato in prestito l anno scorso ( campione di Europa) e quest' anno inutilizzato. Le poche volte che lo utilizzi, non puoi fargli fare tutta la fascia o la seconda punta. È un ala. Per quella mezzora Passa a quattro, metti un terzino per le sovrapposizioni ( li hai) e cerca di allargare il gioco. Non tutte le partite le risolvi con pressing e palla a lukaku che deve fare salire la squadra o fare sportellate o segnare. Lo stesso problema lo ha la Juve con le piccole che si chiudono ( col Barcellona al contrario è molto più semplice entrare). È inutile mettere sette giocatori in linea con la difesa avversaria, ad aspettare palla e sperare che poi il fenomeno o cuadrado metta la palla giusta. Devi lavorare sui fianchi, aumentare le sovrapposizioni per trovare il varco, trovare il modo di servire i giocatori sulla corsa per migliorare le vincite degli uno contro uno. Se hai giocatori che fanno la differenza nel superare l uomo, e li hai, devi metterlo in condizione di poterlo fare, anche mettendo in discussione il tuo sistema di gioco. Non dico tuttala partita ma la ultima mezz'ora in cui ti giochi una stagione provaci. L Inter nell' ultima mezz'ora non ha praticamente mai crossato. A sto punto non metterlo perisic, tanto ti è inutile.
  11. Più che altro, fossi in conte, analizzerei tutte le uscite dalla Champions che ha subito in carriera. Quasi tutte allo stesso modo. Emblematica Juve Galatasaray, anche lì mancava un gol, ma li fu la neve, il terreno pesante, il rinvio. Fu poi eliminato dal Benfica in Europa League. O a o a Torino. Mancava un gol per passare. Ma fu l arbitro. Era paradossalmente andata meglio l anno prima dove ci eliminò il Bayern Monaco senza farci mai vedere palla in 180 minuti. L anno dopo allegri andò in finale. Poi basta Champions, fino a questo ultimi due anni con la Inter, in cui ha miseramente fallito ai gironi con avversari ampiamente abbordabili, riuscendo a fallire una qualificazione con la primavera del Barcellona e con uno shacktar che si è accontentato dell' Europa meno nobile, scendendo per pareggiare e riuscendoci. Stavolta la colpa è sempre degli arbitri con cui non sono stati particolarmente fortunati ( magari sbaglio Ma non ricordo nulla di clamoroso), e dello shakhtar che si è difeso stravolgendo il proprio modo di giocare. Magari, ogni tanto lo cambiasse anche lui, sfruttando a pieno la rosa, senza fossilizzarsi su un modulo solito e sempre gli stessi movimenti, qualche partita cruciale in più la vincerebbe. Dubito sia un problema di grinta e motivazioni ( è maestro i. Questo) ma penso che abbia proprio difficoltà di lettura delle partite, che non sempre si vincono con campioni e grinta. Alla società si può rimproverare ben poco, anzi, ha fin troppo avvallato le scelte e le scenate del tecnico
  12. Verissimo tutto. I numeri sono, erano da crack assoluto. Ma..alla prima gara al vertice ha fatto vedere dei bei numeri. Le macchine di oggi sono più facili da guidare, meno stancanti, non esci con le mani sbucciate, ma i ragazzi devono fare un sacco di cose, oltre a guidare, che questo automobismo moderno ha imposto loro. Quindi quando un ragazzo, molto giovane, con la pressione di essere davanti, fa una signora gara, senza sbavature, e senza errori, rimango ben sorpreso. Certo la Mercedes aiuta eh, immagino che la Williams sia molto peggio per carità, ma lui l ha fatta filare. Il fatto è che bottas, con la sua gara anonima non ci ha dato punti di riferimento sulla sua bravura. Per questo il tuo ultimo auspicio , ovvero che faccia l Hamilton di dieci anni fa, penso che sia l unica cosa che possa determinarne il valore
  13. Sul giro secco bottas non è quasi mai ( tranne qualche brutta qualifica) stato lontano da Hamilton. Anzi ha strappato anche qualche pole. È sulla battaglia di gara che spesso ha latitato. Tolto il caos Mercedes ai box ( gli hanno messo le stesse gomme che gli avevano tolto per ovviare all'errore precedente con Russel), è stato passivo per tutta la prima parte di gara. Nella seconda fa poco testo. Ma Russel con gomme nuove stava ricostruendo la gara, cosa che lui, quando è partito dietro quest anno, quasi mai ha fatto. È sempre rimasto bloccato. Non era una polemica verso Hamilton, che resta il migliore in griglia, ma quanto sia sottile ormai l incidere del pilota. Ormai dai box sanno tutto, e gestiscono tutto. È sempre più raro vedere il pilota fare la differenza. Come diceva osre le uniche gare con un pelo di suspance sono state quelle in cui le carte sono state rimescolate da fattori extra pista.
  14. Finalmente un altro pilota sulla Mercedes. Se un quasi debuttante, in F1 e in Mercedes, riesce a fare il bello e il cattivo tempo, penso sia chiaro che viaggi su un'astronave. Che bottas non sia adatto si sia visto, diverse volte quest' anno. Mi spiace per Hamilton, che resta un campione, ma è evidente che le sue vittorie siano davvero troppo semplici per aver qualcosa di eroico.
  15. Aveva ragione Bernie Ecclestone, ci volevano le piste bagnate artificialmente. Cit
  16. Si appunto, ma che senso ha avuto chiedere a Inter e Roma di autoescludersi? Non si comporta così una federazione
  17. Fossi i. Roma e Inter comunque denuncerei l UEFA
  18. Non credo abbia tutte queste similitudini. Un grosso. Impatto ha avuto in Thailandia e Iran, dove di certo non fa freddo. Quindi non mi illuderei con il fattore caldo. Sicuramente con il caldo migliorano le difese del nostro organismo, che aiuta, ma nulla di piu
  19. Siamo arrivati da un V8 a un ibrido che usa un terzo del carburante che usavamo in passato. Gli sviluppi che arriveranno nel futuro saranno ancora più interessanti. Se la Formula 1 diventerà una sorta di FE1 a un certo punto, magari non durante la mia carriera ma dopo di sicuro, penso che il futuro del campionato sarà brillante. a me è bastato questo. Hamilton è solo un grosso paraculo in ogni dichiarazione. Quello che parlava di senna, della f1 vera, delle macchine troppo facili da guidare, che la F1 non è divertente. Proprio lui il re delle dichiarazioni da facciata, del faccio contenti tutti. lui che ha un jet privato che inquina quanto le mi generazioni passate e future. pero la F1 deve andare verso le elettrico, anzi nel passaggio perché non facciamo un motore a due cilindri così consuma ancora meno? ora in un mondo che muove decine di arerei, migliaia di persone, camion, sviluppi, e puttanate varie, andiamo a vedere quale motore consuma meno benzina?stiamo dicendo sul serio? Lui che ha decine di Supercar in garage?lui ? La F1 è esiste gia, ci vada. E di corsa. In un bel monomarca dove scuderie e case automobilistiche fingono di avere il loro marchio sul cofano sapendo bene che di loro in quell' auto non c'è un bel nulla. Se gli piace ci vada. Ma non bestemmi e non ci metta un mezzo la F1. Se ne vada affanculo piuttosto
  20. Non mi far parlare delle dichiarazioni di Hamilton in questi giorni che diventò cattivo. Una cosa buona cento stronzate
  21. Si certo..io parlavo della riapertura. Do per sicura una chiusura.spero.Certo che stanno facendo una figuraccia
  22. Non si possono fare previsioni a breve termine. Troppi uomini in ballo.
×
×
  • Create New...