Jump to content
GLI ULTIMI ARTICOLI

maurino21

Appassionati
  • Content Count

    856
  • Joined

  • Last visited

Everything posted by maurino21

  1. Dalla camera di una Haas penso, dietro a bottas e Russel lo scatto del pilota Mercedes è molto più evidente. Colpa a metà
  2. Verissimo tutto. I numeri sono, erano da crack assoluto. Ma..alla prima gara al vertice ha fatto vedere dei bei numeri. Le macchine di oggi sono più facili da guidare, meno stancanti, non esci con le mani sbucciate, ma i ragazzi devono fare un sacco di cose, oltre a guidare, che questo automobismo moderno ha imposto loro. Quindi quando un ragazzo, molto giovane, con la pressione di essere davanti, fa una signora gara, senza sbavature, e senza errori, rimango ben sorpreso. Certo la Mercedes aiuta eh, immagino che la Williams sia molto peggio per carità, ma lui l ha fatta filare. Il fa
  3. Sul giro secco bottas non è quasi mai ( tranne qualche brutta qualifica) stato lontano da Hamilton. Anzi ha strappato anche qualche pole. È sulla battaglia di gara che spesso ha latitato. Tolto il caos Mercedes ai box ( gli hanno messo le stesse gomme che gli avevano tolto per ovviare all'errore precedente con Russel), è stato passivo per tutta la prima parte di gara. Nella seconda fa poco testo. Ma Russel con gomme nuove stava ricostruendo la gara, cosa che lui, quando è partito dietro quest anno, quasi mai ha fatto. È sempre rimasto bloccato. Non era una polemica verso Hamilton, c
  4. Finalmente un altro pilota sulla Mercedes. Se un quasi debuttante, in F1 e in Mercedes, riesce a fare il bello e il cattivo tempo, penso sia chiaro che viaggi su un'astronave. Che bottas non sia adatto si sia visto, diverse volte quest' anno. Mi spiace per Hamilton, che resta un campione, ma è evidente che le sue vittorie siano davvero troppo semplici per aver qualcosa di eroico.
  5. Aveva ragione Bernie Ecclestone, ci volevano le piste bagnate artificialmente. Cit
  6. Non credo abbia tutte queste similitudini. Un grosso. Impatto ha avuto in Thailandia e Iran, dove di certo non fa freddo. Quindi non mi illuderei con il fattore caldo. Sicuramente con il caldo migliorano le difese del nostro organismo, che aiuta, ma nulla di piu
  7. Siamo arrivati da un V8 a un ibrido che usa un terzo del carburante che usavamo in passato. Gli sviluppi che arriveranno nel futuro saranno ancora più interessanti. Se la Formula 1 diventerà una sorta di FE1 a un certo punto, magari non durante la mia carriera ma dopo di sicuro, penso che il futuro del campionato sarà brillante. a me è bastato questo. Hamilton è solo un grosso paraculo in ogni dichiarazione. Quello che parlava di senna, della f1 vera, delle macchine troppo facili da guidare, che la F1 non è divertente. Proprio lui il re delle dichiarazioni da facciata, del faccio c
  8. Non mi far parlare delle dichiarazioni di Hamilton in questi giorni che diventò cattivo. Una cosa buona cento stronzate
  9. Si certo..io parlavo della riapertura. Do per sicura una chiusura.spero.Certo che stanno facendo una figuraccia
  10. Non si possono fare previsioni a breve termine. Troppi uomini in ballo.
  11. Io non ho visto nulla da penalità, proprio come in Austria tra Leclerc e Verstappen. Piangere in radio basta però
  12. Penso parli di stroll Penso parli di stroll e perez
  13. Anche le nuove ali ...tra l' altro sempre per la sicurezza le hanno fatte più larghe
  14. Comunque in Giappone le gare con automobiline telecomandate vanno un sacco, kingofspa (e a questo punto ci sarebbe da dire anche sul nome scelto, data la pista e tutto quello che la circonda), forse forse hai trovato il campionato adatto a te
  15. Giusto André. Morti per contatto da e tra piloti praticamente nulle. Bisogna ringraziare tutte le nuove tecnologie, dalle protezioni per il collo alle corde per le ruote . In questa occasione Vettel andava pianissimo, Hamilton a distanza poteva decidere cosa fare e come farlo.
  16. Siamo in gara. È una gara..se le vie di fuga fossero sempre in ghiaia/erba e via di seguito il problema non sussiste per n motivi. In primis riduco la velocità, quindi perdo tempo. Secondo rischio di danneggiare la macchina, dal fondo alle ali. Il rientro come si evince dal Canada,avviene a velocità bassa tanto che Hamilton, che non è un cretino e sa come funzionano le gare, prova a infilarsi ma nel dubbio frena. Perche può farlo. Nessuna sicurezza minata, nessun rischio. Ho perso due secondi, che erano il mio margine dall' avversario, fine. Se Hamilton non avesse privato a inf
  17. Ma le regole ci sono e vanno bene.e chi le applica che negli ultimi anni sta portando alla deriva lo sport senza migliorare sicurezza, spettacolarità e confronti in pista. Ricordiamo sempre che Hamilton ha visto cosa succedeva, non è andato a muro ma ha utilizzato la stessa porzione di pista utilizzata ad ogni giro, e andava relativamente piano. E ricordiamo anche che vetture sono rimaste in pista a pochi metri dalle altre, sempre in nome della sicurezza. La sicurezza viene sbandierata ad minchiam quando non serve..quando serve ci si lava la coscienza dando la colpa a bianchi
  18. Non è che una vaccata debba per forza contemplarne un altra
  19. Come si è già detto, ho visto almeno dieci tentati omicidi nelle ultime dieci gare, e nessun intervento..solo perché erano intorno alla decima posizione? Sarebbe ancora più assurdo. Abbiamo una generazione di piloti piagnetta ( capisco la gara , ma anche Hamilton subito a piangere in radio, e proprio lui che è stato forse il pilota che più ha beneficiato del buonismo generale negli anni), e a quanto pare una generazione di tifosi che non sanno cosa sia una gara. Anche a me la morte di Simoncelli mi ha turbato, ma non ho smesso di guardare le sportellate del motomondiale
  20. Sono dieci pagine che ci stracci i Maroni con la sicurezza e poi quando si parla del movimento di ricciardo dici che essendo in un punto grigio del regolamento non si può fare molto?ma a che gioco stai giocando
  21. È la disabitudine...di solito quando sbagli vai nelle praterie di asfalto e rientri..
×
×
  • Create New...