Jump to content

Search the Community

Showing results for tags 'a350'.



More search options

  • Search By Tags

    Type tags separated by commas.
  • Search By Author

Content Type


Forums

  • P300.it FORUM | Community
    • Regolamento
    • Welcome!
    • English corner
  • Passione Motorsport
    • Discussioni generali
    • Scuderie di Formula 1 | Le auto di Sauro
  • Quattro ruote
    • Formula 1
    • Indycar Series
    • WEC
    • Formula E
    • WRC | Altri Rally
    • NASCAR
    • Formula 2 | GP2
    • Formula 3 | GP3
    • Endurance | GT
    • Altro Motorsport
    • FantaP300
  • Due ruote
    • MotoGP, Moto2, Moto3
    • Superbike
    • Altre categorie
    • Piloti

Find results in...

Find results that contain...


Date Created

  • Start

    End


Last Updated

  • Start

    End


Filter by number of...

Joined

  • Start

    End


Group


From


Following F1 since


Driver


Former Driver


Team


Track


Best Race

Found 1 result

  1. V6DINO

    Alpine A350 '68

    DATI GENERALI Scuderia: Societé des Automobiles Alpine Anno di produzione: 1968 Motore: Renault Gordini V8 2996cc Telaio: Tubolare in alluminio e poliestere Carburante e lubrificanti: Elf Pneumatici: Michelin Luogo di Produzione: Dieppe (FRA) Progettista: Richard Bouleau Impiegata nel: 1968 Test Piloti: Mauro Bianchi STATISTICHE GP Disputati: 0 (solo test) Alpine A350 La A350 avrebbe potuto significare l'ingresso della Renault in F.1 con quasi un decennio di anticipo. Invece fu stoppato sul nascere dai vertici dell'azienda, convinti che il motore V8 Gordini utilizzato per la vettura non avrebbe retto il confronto con l'ormai dominante Ford Cosworth e che la Formula Uno fosse un palcoscenico controproducente, al tempo, per l'immagine della casa. Se avevano ragione o meno è cosa ormai imperscrutabile. Sta di fatto che l'iscrizione della vettura al GP di Francia del 1968 con alla guida il franco-belga Mauro Bianchi cadde nel nulla. La Alpine, storico partner Renault, intraprese il progetto nel 1968, con l'appoggio della Elf. La A350 fu progettata da Richard Bouleau e da alcuni tecnici della Michelin che disegnarono una sospensione rivoluzionaria, la cui resa in pista sembra fosse "straordinaria", almeno nei commenti di Bianchi che la collaudò. Il progetto fu chiuso e la vettura probabilmente smantellata. Massimo Piciotti
×