Jump to content
GLI ULTIMI ARTICOLI

Lucifero Regazzoni

Appassionati
  • Content Count

    11
  • Joined

  • Last visited

Community Reputation

6 Neutrale

Recent Profile Visitors

340 profile views
  • RC77

  1. Scrivo in merito al nuovo format di "qualifiche": l'amarissima sprint race. Non ho capito come o dove commentare gli articoli, mi aggiungo qui visto che più o meno si parla anche di quello. La mia personale opinione, anche se si tratta più che altro una speranza, è che il buon Domenicali, pressato dalla proprietà americana sulle sprint race, voglia avallare uno scempio del genere per scatenare il dissenso del pubblico e chiudere la questione per il futuro. Stefano Domenicali è una persona che reputo onesta e che penso sappia bene cosa siano gli sport motoristici e la formula 1 in parti
  2. http://www.p300.it/arnoux-e-villeneuve-con-voi-sarebbero-ai-domiciliari-e-f1-o-masterchef-questa/ La linea editoriale del sito da un po’ non permette di commentare direttamente gli articoli. Ripropongo qui un pezzo uscito dopo Montreal, così, oltre a dire la mia, visto che gli spunti sono interessanti, magari se ne parla. Ci sono svariati motivi per essere delusi dopo il gran premio in Canada, questo a prescindere dal fatto di essere o meno Ferraristi. La prima nota dolente, la più amara, rimarcata anche nell’articolo di Secchi, è la tendenza moderna di uccidere la
  3. La prima, perché apre il fiume dei ricordi, e la nostalgia è tanta. Comunque è sempre più bello ascoltare l’overture della Carmen, a fine gara, quando vince il tuo pilota...
  4. Non posso che vedere di buon occhio un tentativo della formula uno di entrare nella modernità, in termini di fruizione massmediatica, pompando il prodotto, seppur con enfasi ingenuamente eccessiva, al fine di migliorarne o stabilizzarne l'audience per il futuro.Senza calcare certi palcoscenici, questo sport è destinato a diventare una nicchia per pochi appassionati. Una cosa potenzialmente molto noiosa, come è il tennis, se non sei uno col sacro fuoco...Guardare un game, magari con Nadal o Federer, è anche bello. Guardare tre set, è difficile, pesante e monotono. Se sei un adepto della racchet
×
×
  • Create New...